• Thursday August 6,2020

agricoltura

Ti spieghiamo cos'è l'agricoltura e quali sono gli scopi di questa attività umana. Inoltre, i tipi di agricoltura che vengono effettuati.

L'agricoltura è un'attività economica che rientra nel settore primario.
  1. Che cos'è l'agricoltura?

L'agricoltura è l'attività umana che tende a combinare diverse procedure e conoscenze nel trattamento della terra, con l'obiettivo di produrre alimenti di origine vegetale, come frutta, verdura, verdura, cereali, tra gli altri.

L'agricoltura è un'attività economica che rientra nel settore primario e comprende tutti quegli atti compiuti dall'uomo, che tendono a modificare l'ambiente circostante, a renderlo più adatto e così Generare una maggiore produttività del suolo e ottenere cibo sia per il consumo diretto sia per il successivo trattamento industriale che genera valore aggiunto.

L'agricoltura stessa ebbe il suo primo boom nell'età della pietra, nel periodo neolitico, anche se i suoi inizi si ritirarono nella preistoria, sviluppati indipendentemente da varie culture. Gli uomini che fino a quel momento in modo nomade, basandosi su un'economia basata semplicemente sulla caccia, la pesca e la raccolta, iniziarono a lavorare la terra, dando vita all'agricoltura e ottenendo il loro primi raccolti come grano e orzo, e incorporando il bestiame come un'altra attività fondamentale per il sostentamento della vita nella società.

L'adozione dell'agricoltura ha comportato cambiamenti strutturali all'interno delle società che lo hanno incorporato, poiché la maggiore disponibilità di cibo ha permesso la crescita demografica e ha reso possibile lo sviluppo di una vita sedentaria, Entrare in società sempre più complesse, con una maggiore divisione del lavoro, nuove regole di convivenza e con un maggiore sviluppo delle attività artigianali e commerciali.

L'agricoltura effettuata in modo indiscriminato e irresponsabile può avere un grave impatto sull'ambiente. Negli ultimi decenni, si è verificata una preoccupante crescita della produzione intensiva a livello industriale e dell'uso di diversi prodotti chimici e fertilizzanti che alterano i processi naturali di crescita degli alimenti e relativo impatto sulla salute dei consumatori.

Vedi anche: Sfruttamento delle risorse naturali.

  1. Tipi di agricoltura

L'agricoltura industriale consiste nella produzione di grandi volumi di cibo.

Diversi tipi di agricoltura possono essere classificati tenendo conto di diversi criteri di analisi:

Per volumi di produzione:

  • Agricoltura di sussistenza Il suo obiettivo è quello di ottenere un basso livello di produzione, con l'unico scopo di nutrire una comunità stabile e ridotta di persone, quindi non produce grande usura sul terreno.
  • Agricoltura industriale Consiste nella produzione di grandi quantità di cibo dal suolo, tipico dei paesi industrializzati e in via di sviluppo. Questa pratica ha l'obiettivo non solo di garantire la soddisfazione dei bisogni della comunità, ma anche di commercializzare l'eccedenza, come nel caso delle esportazioni di prodotti agricoli all'estero.

A causa dell'importanza dell'acqua nella produzione:

  • Irrigato. In questo tipo di agricoltura è essenziale un sistema di irrigazione fornito dall'agricoltore, usando metodi naturali o artificiali.
  • Di Secano. L'umidità necessaria per la produzione è fornita dalle piogge e dal terreno, senza intervento dell'agricoltore.

Secondo i mezzi di produzione utilizzati e le loro prestazioni:

  • Agricoltura estesa L'obiettivo preso in considerazione non è tanto il reddito economico ma la cura del suolo, poiché vengono utilizzate ampie aree di terra ma si ottengono bassi livelli di produzione.
  • Agricoltura Intensiva La produzione di massa è ricercata in un piccolo spazio di terreno, essendo dannosa per l'ambiente. È generalmente utilizzato nei paesi industrializzati.

Secondo la tecnica utilizzata e il suo obiettivo:

  • Agricoltura industriale Questa forma di produzione mira a ottenere enormi quantità di cibo, in vista della sua commercializzazione.
  • Agricoltura biologica Questa forma di agricoltura ha come priorità la non alterazione dell'ambiente e la cura del suolo, utilizzando metodi e tecnologie adeguati.
  • Agricoltura tradizionale È caratterizzato dall'utilizzo di tecniche e procedure indigene di una determinata regione, che si estende nel tempo e fa parte della cultura del luogo.

Articoli Interessanti

ellissi

ellissi

Spieghiamo che cosa sono i puntini di sospensione e il significato di questo termine. Inoltre, i suoi diversi usi ed esempi di questa figura retorica. L'ellissi consiste nell'omissione o soppressione di una parte del contenuto di una frase. Cos'è l'ellissi? Il termine ` ` ellissi '' deriva dalla parola greca ` ` ellissi '' e che traduce omisi n, ed è una figura retorica che consiste nell'omisi Nessuna soppressione di parte del contenuto di una frase , che, sebbene grammaticalmente necessaria, è implicita nel contesto. Q

Link unico

Link unico

Ti spieghiamo cos'è un link unico e le sue diverse proprietà. Inoltre, i suoi usi e alcuni esempi di questo legame chimico. Sebbene il collegamento univoco sia di solito distinto da quello covalente, non esiste un collegamento puro. Che cos'è un collegamento univoco? È inteso come un singolo collegamento o elettrovalente collegamento a uno dei meccanismi dell'unione chimica, che è generalmente dato tra atomi metallici e non metallico , fuso a causa del trasferimento permanente di elettroni, e quindi producendo una molecola caricata elettromagneticamente, nota come ione . Il

bilancio

bilancio

Spieghiamo quale sia il budget e perché questo documento è così importante. La sua classificazione e ciò che è un seguito del bilancio. Il budget ha lo scopo di prevenire e correggere errori finanziari. Cos'è il budget? Il budget è un documento che prevede i gatti e i profitti di una particolare agenzia , società o entità, sia essa privata o statale, entro un determinato periodo di tempo. I budge

Arti plastiche

Arti plastiche

Spieghiamo cosa sono e quali tipi di arti plastiche esistono. Inoltre: storia, caratteristiche ed esempi di arti plastiche. La pittura è la più classica di tutte le arti plastiche. Quali sono le arti plastiche? Quando parliamo di arti plastiche, ci riferiamo alle tecniche di elaborazione di opere d'arte in cui vengono utilizzati materiali ed elementi che possono essere modellati , modificati o trasformati dall'artista.

Comunicazione nelle organizzazioni

Comunicazione nelle organizzazioni

Spieghiamo cos'è la comunicazione nelle organizzazioni, la sua importanza e classificazione. Le funzioni che compie e gli elementi. La comunicazione organizzativa è diretta dal dipartimento Risorse umane. Che cos'è la comunicazione nelle organizzazioni? La comunicazione nelle organizzazioni ha a che fare con la diffusione di messaggi al fine di trasmettere, all'interno, i risultati e i requisiti ai membri che lo conformano . S

omeostasi

omeostasi

Spieghiamo cos'è l'omeostasi e alcuni esempi di questo equilibrio. Inoltre, i tipi di omeostasi e perché è importante. L'omeostasi viene eseguita dai processi di feedback e controllo. Che cos'è l'omeostasi? L'omeostasi è l'equilibrio che si verifica in un ambiente interno . Con