• Thursday August 6,2020

aria

Spieghiamo cos'è l'aria e di cosa è fatta. Inoltre, quali sono le sue proprietà fisiche e chimiche. Inquinamento dell'aria

L'aria è uno strato gassoso della massima importanza per la vita sulla Terra.
  1. Cos'è l'Aria?

Generalmente chiamiamo aria l'insieme omogeneo di gas atmosferici che sono trattenuti dalla gravità terrestre attorno al nostro pianeta.

L'aria è uno strato gassoso della massima importanza per la vita sulla Terra, poiché svolge funzioni di protezione dai raggi del sole e da altri elementi estranei come i meteoriti . Inoltre, fornisce alla dinamica chimica del pianeta un insieme di elementi essenziali di natura gassosa, come l'ossigeno per la respirazione, e consente il verificarsi del ciclo idrolitico. logico.

L'aria è composta da vari elementi gassosi, che normalmente non possono essere differenziati o percepiti separatamente. Tuttavia, è possibile liquefare l'aria nei laboratori, ovvero renderla liquida e procedere alla separazione dei suoi componenti. In questo modo, si ottengono molti degli elementi utilizzati nell'industria chimica. Le sue proprietà e composizione variano in base all'altezza e alla regione del terreno in cui viene misurata.

La sua importanza è stata percepita dall'uomo fin dai tempi antichi, quando era considerato uno dei quattro elementi di base della natura, insieme a fuoco, acqua e terra. Oggi, tuttavia, abbiamo una comprensione molto migliore di lui che mai.

Vedi anche: Inquinamento atmosferico.

  1. Di cosa è composta l'aria?

L'aria è composta da una miscela di gas, di cui azoto, ossigeno e argon sono i principali (78, 08%, 20, 94% e 0, 93% rispettivamente). Ha anche una percentuale (0, 035%) di anidride carbonica e vapore acqueo (circa 0, 40%).

Altri elementi presenti nell'aria, sebbene di minoranza, sono ne n (0, 0018%), elio (0, 0005%), metano (0, 00017%), kript n (0, 00014%), idr Ossigeno (0, 00005%) e ammoniaca (0, 0003%).

  1. Proprietà fisiche e chimiche dell'aria

L'aria è trasparente, incolore, inodore e insapore.

L'aria varia in base alla sua posizione nei quattro strati dell'atmosfera: troposfera, stratosfera, mesosfera e termosfera. Più sei alto, meno pressione e meno peso avrà l'aria, poiché gli elementi più pesanti sono attratti più fortemente dalla gravità.

In generale, l'aria è meno pesante e ha una densità inferiore rispetto all'acqua (l'aria ha una densità di 1.225 kg / m 3 ad una temperatura di 15 ° C). È trasparente, incolore, inodore e insapore, tranne quando è contaminato da una sostanza particolare.

L'aria non ha volume proprio, poiché è un gas e non è in grado di esistere nel vuoto. Inoltre, è un buon conduttore di calore.

  1. Inquinamento dell'aria

L'inquinamento atmosferico si verifica quando vi sono particelle solide sospese in essa o gas diversi da quelli naturalmente presenti nella sua composizione. Potrebbe anche esserci una miscela di entrambi.

Proprio come l'acqua o la terra, l'aria riceve le sostanze emesse durante i processi industriali, urbani o dei rifiuti che rilasciamo nell'ambiente, il che porta spesso gravi complicazioni come piogge acide (il ciclo dell'acqua è contaminato da la reazione con gas corrosivi o velenosi nell'aria), malattie respiratorie (per uomini e animali) o il deterioramento degli strati dell'atmosfera (come la riduzione dello strato di ozono nella stratosfera, permettendo il passaggio diretto di radiazione solare).

Alcuni dei principali inquinanti atmosferici noti sono:

  • Gas di combustione fossili . Come l'anidride carbonica, il monossido di carbonio e l'anidride solforosa, il risultato della combustione di combustibili fossili come petrolio, benzina o carbone.
  • Clorofluorocarburi . Conosciuti come CFC, sono alcuni dei gas domestici e industriali più dannosi per lo strato di ozono che esiste e dal 1960 è stata notata la loro necessaria sostituzione negli aerosol e nei compressori di refrigerazione con altri gas meno dannosi.
  • Metano. Un disgustoso odore di gas prodotto dalla decomposizione della materia organica, presente nelle feci di esseri umani e animali, nonché nelle paludi e in altre aree di decomposizione continua della materia vivente. Una delle grandi fonti di metano nell'atmosfera, a livelli oltre il normale, sono le grandi mandrie di animali da riproduzione (mucche, maiali, ecc.). È uno dei gas che causano l'effetto serra e il riscaldamento globale.
  • L'ozono. Sebbene l'ozono sia naturalmente nella stratosfera, può essere trovato artificialmente in altri strati inferiori, in cui non agisce come un agente benefico ma come un contaminante.
  • Vulcani e altri disastri naturali . I vulcani, quando esplodono, producono enormi quantità di polvere, fumo e gas di combustione nell'atmosfera, generando così un effetto imprevedibile di inquinamento.

Seguire: Inquinamento dell'aria.

Articoli Interessanti

ellissi

ellissi

Spieghiamo che cosa sono i puntini di sospensione e il significato di questo termine. Inoltre, i suoi diversi usi ed esempi di questa figura retorica. L'ellissi consiste nell'omissione o soppressione di una parte del contenuto di una frase. Cos'è l'ellissi? Il termine ` ` ellissi '' deriva dalla parola greca ` ` ellissi '' e che traduce omisi n, ed è una figura retorica che consiste nell'omisi Nessuna soppressione di parte del contenuto di una frase , che, sebbene grammaticalmente necessaria, è implicita nel contesto. Q

Link unico

Link unico

Ti spieghiamo cos'è un link unico e le sue diverse proprietà. Inoltre, i suoi usi e alcuni esempi di questo legame chimico. Sebbene il collegamento univoco sia di solito distinto da quello covalente, non esiste un collegamento puro. Che cos'è un collegamento univoco? È inteso come un singolo collegamento o elettrovalente collegamento a uno dei meccanismi dell'unione chimica, che è generalmente dato tra atomi metallici e non metallico , fuso a causa del trasferimento permanente di elettroni, e quindi producendo una molecola caricata elettromagneticamente, nota come ione . Il

bilancio

bilancio

Spieghiamo quale sia il budget e perché questo documento è così importante. La sua classificazione e ciò che è un seguito del bilancio. Il budget ha lo scopo di prevenire e correggere errori finanziari. Cos'è il budget? Il budget è un documento che prevede i gatti e i profitti di una particolare agenzia , società o entità, sia essa privata o statale, entro un determinato periodo di tempo. I budge

Arti plastiche

Arti plastiche

Spieghiamo cosa sono e quali tipi di arti plastiche esistono. Inoltre: storia, caratteristiche ed esempi di arti plastiche. La pittura è la più classica di tutte le arti plastiche. Quali sono le arti plastiche? Quando parliamo di arti plastiche, ci riferiamo alle tecniche di elaborazione di opere d'arte in cui vengono utilizzati materiali ed elementi che possono essere modellati , modificati o trasformati dall'artista.

Comunicazione nelle organizzazioni

Comunicazione nelle organizzazioni

Spieghiamo cos'è la comunicazione nelle organizzazioni, la sua importanza e classificazione. Le funzioni che compie e gli elementi. La comunicazione organizzativa è diretta dal dipartimento Risorse umane. Che cos'è la comunicazione nelle organizzazioni? La comunicazione nelle organizzazioni ha a che fare con la diffusione di messaggi al fine di trasmettere, all'interno, i risultati e i requisiti ai membri che lo conformano . S

omeostasi

omeostasi

Spieghiamo cos'è l'omeostasi e alcuni esempi di questo equilibrio. Inoltre, i tipi di omeostasi e perché è importante. L'omeostasi viene eseguita dai processi di feedback e controllo. Che cos'è l'omeostasi? L'omeostasi è l'equilibrio che si verifica in un ambiente interno . Con