• Tuesday August 4,2020

Alimenti transgenici

Ti spieghiamo cosa sono gli alimenti transgenici e a cosa servono le modificazioni genetiche. Vantaggi e critiche.

Queste tecniche di alterazione genetica si applicano, tra l'altro, al mais e alla soia.
  1. Cosa sono gli alimenti transgenici?

Gli alimenti transgenici sono quelli prodotti da organismi vegetali modificati dall'ingegneria genetica e da altre tecniche di bioingegneria, al fine di garantire loro nuove proprietà e ottenere più raccolti. È resistente, abbondante e / o con prodotti più grandi.

Gli alimenti transgenici sono ottenuti nell'ambito di progetti di miglioramento delle specie, solo non più attraverso metodi tradizionali di selezione naturale o ibridazione (di cui i prodotti sono generalmente sterili), ma inserendo geni di un'altra specie simile nelle specie, per introdurre cambiamenti specifici nella riproduzione della specie.

Il primo impianto transgender prodotto è nato nel 1983 e tre anni dopo la multinazionale Monsanto lo ha già commercializzato. Era una pianta di tabacco in cui era stato inserito un gene per renderlo resistente all'antibiotico Kanamicina. Nel 1994, analogamente, la società Calgene iniziò a commercializzare il primo prodotto transgenico: i pomodori Flavr Savr.

Questo tipo di tecniche di alterazione genetica sono attualmente applicate con mais e soia, tra le altre verdure per il consumo di massa, attraverso la vendita di semi transgenici fabbricati Dalle grandi aziende agrotecniche. I cinque paesi con la più alta quantità (quasi il 95%) di organismi geneticamente modificati (OGM) sono Canada, Stati Uniti, Brasile, Argentina e Cina.

Vedi anche: Nutrizione.

  1. Critici degli alimenti transgenici

L'industria alimentare transgender è stata spesso accusata di commercializzare alimenti non sicuri, con maggiore allergenicità o tossicità . È stata evidenziata l'indagine di Exwen e Pustzai del 1999, in cui hanno nutrito due gruppi di ratti con patate naturali e transgeniche, mostrando un peggioramento nel caso di questi ultimi. Tuttavia, i numerosi fallimenti di progettazione procedurale e sperimentale che questi scienziati hanno subito hanno ampiamente screditato i loro risultati.

Per il momento, i risultati relativi alla possibile tossicità a lungo termine degli alimenti geneticamente modificati mostrano risultati contraddittori e inconcludenti. Tuttavia, questa non è l'unica preoccupazione al riguardo .

Un punto controverso riguardante gli alimenti transgenici ha a che fare con la graduale sostituzione dei ceppi naturali con quelli intervenuti dall'uomo, la cui resistenza indotta artificialmente darebbe ingiusti vantaggi a competere con i ceppi selvatici. Ciò porterebbe infine all'impoverimento del pozzo genetico e, inoltre, comporterebbe complicati problemi di proprietà intellettuale, che costringerebbero gli agricoltori a pagare i canoni alla società che fornisce loro i semi transgenici.

  1. Vantaggi dei cibi geneticamente modificati

I vantaggi geneticamente indotti di questo tipo di cibo non riguardano solo il raggiungimento di specie di dimensioni maggiori e maggiore redditività, che, si sostiene, potrebbero servire a combattere la fame in un mondo di popolazione sempre più umana; ma anche con l'ottenimento di piante più resistenti ai parassiti e ad altre sostanze per uso agricolo.

Ciò consentirebbe una coltivazione intensiva di specie vegetali e una maggiore produzione e distribuzione nei mercati locali e regionali . L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura stima che, a causa dei cambiamenti climatici, la produttività agricola diminuirà tra il 9 e il 12% entro il 2050. Gli alimenti transgenici potrebbero essere una forma di combattimento contro la prossima carestia.

Articoli Interessanti

Narratore Protagonista

Narratore Protagonista

Ti spieghiamo qual è il narratore protagonista e come racconta una storia. Inoltre, esempi di questo e degli altri tipi di narratori. I protagonisti principali raccontano la loro storia con piena consapevolezza di se stessi. Qual è il narratore del personaggio principale? Un narratore principale è inteso come una voce narrativa (un narratore) presente nelle narrazioni letterarie e di altro genere, a cui viene assegnato il compito di raccontare la trama in prima persona (I), assumendo il ruolo principale della stessa . I

zoologo

zoologo

Ti spieghiamo cos'è la zoologia e quali sono i suoi argomenti di interesse. Inoltre, i rami di studio di questa disciplina e alcuni esempi. La zoologia studia le descrizioni anatomiche e morfologiche di ogni specie. Che cos'è la zoologia? La zoologia è il ramo, all'interno della biologia, che è responsabile dello studio degli animali . Al

pittura

pittura

Ti spieghiamo cos'è il dipinto e qual è la storia di questa forma artistica. Inoltre, le tecniche pittoriche e cos'è la pittura rupestre. La vernice utilizza pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti. Qual è il dipinto? Quando parliamo di pittura o arte pittorica, ci riferiamo a una forma artistica che cerca di rappresentare graficamente la realtà , usando forme e colori su una superficie, a partire da di pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti (vernici). In

Diritto pubblico

Diritto pubblico

Ti spieghiamo cos'è il diritto pubblico e i rami di studio che lo compongono. Inoltre, la sua differenza con il diritto privato e gli esempi. Il diritto pubblico, insieme al diritto privato, costituisce il ramo del diritto positivo. Qual è il diritto pubblico? Una parte dei sistemi legali le cui norme sono correlate al potere pubblico e ai suoi rapporti con individui, organizzazioni e con se stesso, ogni volta che è noto come un diritto pubblico. Q

problema

problema

Spieghiamo che cos'è un problema e alcune delle caratteristiche che ha. Inoltre, quali sono i diversi significati di questo termine. Si possono affermare problemi che vengono proposti come domande. Qual è un problema? Un problema è un fatto, una situazione o un problema che richiede una soluzione : è un conflitto che si presenta come un inconveniente per raggiungere obiettivi o stabilità in aree diverse. Un

psicopatologia

psicopatologia

Spieghiamo quali sono la psicopatologia e i disturbi psicologici. La prospettiva biomedica ed esempi di disturbi psicopatologici. La psicopatologia studia le malattie mentali. Che cos'è la psicopatologia? La psicopatologia è la disciplina che analizza le motivazioni e le particolarità delle malattie mentali . Q