• Wednesday October 27,2021

Sud America

Spieghiamo cos'è il Sud America, i paesi che compongono questa regione e le sue capitali. Inoltre, la sua economia e i climi che presenta.

L'area del Sud America è di 18, 2 milioni di chilometri quadrati.
  1. Cos'è il Sud America?

Quando parliamo di Sud America, Sud America o Sud America, la regione di questo continente deve essere citata la linea dell'equatore verso il basso e che costituisce un singolo blocco subcontinentale diverso dal Nord America, dall'America centrale e dalle Isole dei Caraibi.

L'Oceano Sudamericano si trova tra l'Oceano Atlantico a est, l'Oceano Pacifico a ovest, il Mar dei Caraibi a Nord e l'Oceano Antartico a sud. La sua superficie totale è di 18, 2 milioni di chilometri quadrati, pari al 49% dell'intera America e al 13% della superficie continentale del mondo, che ospita anche il 6, 5% della popolazione Totale mondiale, in un set di dodici paesi. Queste ultime sono organizzate in tre principali regioni geografico-culturali: i Caraibi sudamericani, il cono meridionale e la regione andina sudamericana.

Dal punto di vista culturale, Suramerica è prevalentemente ispanico, cioè il risultato della colonizzazione dell'Impero spagnolo delle terre americane, ad eccezione del Brasile, ex colonia (e poi regno) del Portogallo, della Guyana britannica, della Guyana francese e del Suriname, ex colonie dell'Impero britannico e del Regno di Francia. Alcune prospettive geografiche includono anche isole di Trinidad e Tobago (ex colonia inglese) e Aruba, Curacao e Bonaire (ex colonie dei Paesi Bassi).

Prima della conquista spagnola del continente, Sudam rica era teatro di varie culture precolombiane, tra cui i Charras, Tiahuanacos, Paracas, Nazcas, Mochicas, Tehuelches, Arahuacos e specialmente gli Incas, che fondarono uno dei grandi imperi americani aborigeni, si stabilirono nella regione andina fino al loro traumatico incontro con i conquistatori nel XVI secolo.

Successivamente, gran parte del continente sotto il dominio spagnolo fu diviso in tre grandi viceré: il Vicereame di Nuova Granada, il Vicereame del Perù e il successivo Vicereame del Rio de la Plata. Durante il diciannovesimo secolo, questo territorio fu teatro delle sanguinose e lunghe guerre di indipendenza, in cui eroi militari come il venezuelano Sim Bolnar o l'argentino Josè de San Mart hanno avuto un ruolo chiave. Tra molti altri. I paesi sudamericani ottennero la loro indipendenza dalla Spagna in diverse date del XIX secolo, mentre il Brasile fece lo stesso del Portogallo nel 1822.

Oggi, il Sud America è un subcontinente caratterizzato dalla sua enorme diversità culturale, geografica ed etnica, nonché dalle sue ineguagliabili condizioni di vita e produzione economica.

Vedi anche: America Latina

  1. Paesi sudamericani e le loro capitali

Il Sud America è composto da dodici paesi, che sono:

paesecapitale
ArgentinaBuenos Aires
Boliviapace
BrasileBrasilia
chileSantiago
ColombiaBogotá
EcuadorQuito
GuyanaGeorgetown
Paraguaysupposizione
Perùcalce
SurinameParamaribo
UruguayMontevideo
VenezuelaCaracas
  1. Città più popolate del Sud America

San Paolo (Brasile) è la città più popolosa del Sud America.

Le città più popolate del Sud America sono:

  • S ã o Paolo (Brasile) con 22.672.582 abitanti nel 2010.
  • Buenos Aires (Argentina) con 10.875.587 abitanti nel 2007.
  • Rio de Janeiro (Brasile) con 10.838.752 abitanti nel 2010.
  • calce (Perù) con 9.283.771 abitanti nel 2005.
  • Bogotá (Colombia) con 10.555.058 abitanti nel 2008.
  • Santiago (Cile) con 6.428.590 abitanti nel 2010.
  • Belo Horizonte (Brasile) con 4.035.194 abitanti nel 2008.
  • Caracas (Venezuela) con 3.923.959 abitanti nel 2011.
  1. Economia sudamericana

L'Argentina è uno dei colossi agricoli del Sud America.

Il Sud America presenta una gigantesca diversità economica, che a sua volta genera modelli di vita estremamente diversi tra loro e società molto diverse economicamente e socialmente.

Da un lato ci sono colossi agricoli come l'Argentina, il Brasile e, in misura minore, il Paraguay, i cui principali prodotti di esportazione sono soia, arance, canna da zucchero, caffè, yerba compagno e limone. Dall'altro, anche il bestiame in Uruguay e in Argentina è un'attività di considerevoli dimensioni internazionali.

L'estrazione mineraria è un'altra grande attività economica del subcontinente. Il settore petrolifero è diviso tra Venezuela, Ecuador e Colombia, il primo è un produttore di petrolio di classe mondiale con le maggiori riserve di petrolio del pianeta, mentre la Bolivia sussiste sulla base dell'esportazione di gas naturale e, in misura minore, il petrolio.

Infine, c'è il caso cileno, il più grande produttore mondiale di rame, ma anche litio e iodio, o il Perù, il secondo produttore mondiale di argento. Brasile e Venezuela sono anche grandi produttori minerari.

Il turismo, la gastronomia e la floricoltura sono industrie secondarie diffuse in tutto il Sud America, così come le attività manifatturiere industrializzate nel Cono Meridionale e in particolare in Brasile, la sesta economia mondiale. I paesi sudamericani hanno stretto una partnership tra loro attraverso il Mercosur, un'iniziativa di mercati locali uniti, fondata nel 1991.

  1. Climi del Sud America

I Caraibi venezuelani presentano un clima tropicale.

Un altro aspetto molto diversificato del subcontinente sudamericano sono i suoi climi, che sono divisi in tre ampie strisce:

  • Tropicale o subequatoriale. Traffico dell'Ecuador e del nord del Perù. Questo clima rimane a sud lungo la foresta pluviale amazzonica, diventando sempre più temperato. Alcune delle più grandi regioni del pianeta si trovano in questa zona, come Choc (Colombia, Ecuador e Perù).
  • Temperato o intertropicale . Presente nelle regioni centrali del Cono Meridionale (Argentina, Cile, Uruguay) e Brasile meridionale, ha un clima temperato che diventa Mediterraneo verso il centro del Cile. Mentre scende nella Patagonia argentina o cilena, il clima diventa freddo temperato, umido nella catena montuosa andina e secco nella zona orientale.
  • Tempo di montagna . Tipico della catena montuosa delle Ande, che diminuisce di temperatura all'aumentare dell'altezza e presenta enormi variazioni termiche ma drastica riduzione delle precipitazioni, come negli altopiani andini (Argentina settentrionale, Bolivia e Cile settentrionale).

Articoli Interessanti

memoria

memoria

Spieghiamo cos'è la memoria e i tipi di memoria relativi al tempo. Inoltre, cos'è la memoria sensoriale e la sua importanza. La memoria ci consente di riconoscere e conservare sentimenti, idee e immagini, tra gli altri. Cos'è la memoria? Il termine memoria deriva dalla memoria latina ed è inteso come la capacità o la capacità di conservare e ricordare le informazioni del passato . Esse

Calendario Giuliano

Calendario Giuliano

Vi spieghiamo cos'è il calendario giuliano e a chi è dovuto il suo nome. Inoltre, come è stato composto e le cause della sua sostituzione. Il calendario giuliano fu introdotto da Julio Cesare nell'anno 46 a.C. Qual è il calendario giuliano? Il modello di calendario introdotto dal leader militare e politico romano Julio Cesare nell'anno 46 a.C.

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.

Geometria analogica

Geometria analogica

Ti spieghiamo qual è la geometria analitica, la sua storia, le caratteristiche e le formule più importanti. Inoltre, le sue varie applicazioni. La geometria analitica consente di rappresentare graficamente equazioni matematiche. Qual è la geometria analitica? La geometria analitica è una branca della matematica dedicata allo studio approfondito delle figure geometriche e dei loro rispettivi dati, quali aree, distanze, volumi, punti di intersezione, angoli di inclinazione, ecc. Pe

Trattamento delle acque reflue

Trattamento delle acque reflue

Spieghiamo qual è il trattamento delle acque reflue, le sue fasi e gli impianti che la eseguono. Inoltre, il suo deficit mondiale. L'acqua contaminata diventa potabile grazie al trattamento delle acque reflue. Cos'è il trattamento delle acque reflue? Il trattamento delle acque reflue è noto come l'insieme di procedure fisiche, chimiche e biologiche che consentono di convertire l'acqua contaminata in acqua potabile . P

Teoria delle stringhe

Teoria delle stringhe

Vi spieghiamo cos'è la teoria delle stringhe in fisica, la sua ipotesi principale e le sue varianti. Inoltre, la controversia sui suoi limiti. La teoria delle stringhe cerca di essere una "teoria per il tutto". Cos'è la teoria delle stringhe? La teoria delle stringhe è un tentativo di risolvere uno dei grandi enigmi della fisica teorica contemporanea e creare una teoria unificante dei suoi diversi campi, vale a dire un Teoria per il tutto. Q