• Wednesday August 4,2021

anarchia

Vi spieghiamo cos'è l'anarchia, come è emersa questa dottrina politica e quali sono le figure principali dell'anarchia.

L'anarchia è una delle tante forme di ribellione contro il sistema.
  1. Che cos'è l'anarchia?

L'anarchia si riferisce alla capacità di governare se stessa e organizzarsi, evitando così il potere repressivo di qualsiasi organizzazione politica . L'anarchia si applica strettamente alla sfera politica, al contrario dell'autarchia, intesa come la capacità di governarsi.

Il termine anarchia genera paura nella società, associato a caos e violenza . Per molti, è solo una delle molte forme di ribellione contro il sistema, che è persino riuscita a generare intellettuali che hanno sviluppato la teoria anarchica . È un termine che porta inevitabilmente polemiche.

La parola anarchia è composta dal prefisso " a " o " an " che si riferisce alla negazione di uno stato o cosa. D'altra parte, " archos " significa autorità o governo (come un'oligarchia, per esempio). In questo modo, vediamo come l'origine etimologica spiega il significato della parola anarchia, intesa come negazione di un sistema sovrano o gerarchico .

Poiché l'anarchismo è la lotta contro le gerarchie, sono necessariamente oppositori dello Stato, inteso come rappresentazione dell'oppressione delle masse.

Vedi anche: Lotta di classe.

  1. Come è nato questo concetto?

Molti considerano l'anarchismo come una delle reazioni contro il capitalismo.

Mentre si ritiene che vi sia una storia di anarchismo nell'antichità (ad esempio, molti considerano le rivolte degli schiavi e alcune organizzazioni celtiche come pionieri dell'anarchismo), l'anarchismo in quanto tale è un prodotto della modernità .

Molti autori considerano l'anarchismo come una delle reazioni contro il capitalismo, insieme al socialismo e successivamente al comunismo. In effetti, l'anarchismo ha sempre avuto una maggiore accettazione tra le classi lavoratrici più svantaggiate.

Il socialismo ha in comune con l'anarchismo, che entrambi combattono per lo sfruttamento dell'uomo da parte dell'uomo. Queste due dottrine sono il risultato del capitalismo, poiché è in questo sistema economico-politico, e più principalmente nelle sue origini, che è lì che troviamo lo sfruttamento più sfrenato di una grande massa di lavoratori da parte di una minoranza.

Come ogni dottrina politica e filosofica, implica una visione sull'uomo. L'anarchismo comprende l'uomo come un bene per natura, che non ha bisogno di un altro per determinare se stesso e che l'insieme di tradizioni e istituzioni si è corrotto nel tempo. Sebbene assuma la società come qualcosa di naturale, poiché la relazione è spontanea e naturale, lo Stato come rappresentazione delle masse è il massimo strumento di sfruttamento.

La modernità ha portato l'avanzamento tecnologico della mano del capitalismo, diventando l'uomo un server della macchina e un'appendice del sistema globale. Questa critica si estende non solo al sistema capitalista, ma al sistema socialista, non importa quanto i mezzi di produzione siano collettivi, le relazioni gerarchiche vengono mantenute.

Da ciò ne consegue che qualsiasi cambiamento radicale che deve avvenire nella società (cioè la transizione verso una società anarchica) deve avvenire spontaneamente e non attraverso alcun partito o organizzazione.

  1. Principali figure di anarchia

Sebbene la tradizione intellettuale sia un anarchico, faremo una breve scorciatoia per gli autori che hanno contribuito maggiormente alla teoria anarchica, trascendendo il loro lavoro in modo tale che lo conosciamo oggi.

  • Max Stirner: nato in Germania nel 1806 sotto il nome di Gaspar Schmidt, figlio di una madre pazza e con diverse relazioni amorose, sposa finalmente Marie Danhard, una donna con una posizione economica molto privilegiata. Dopo aver sperperato la fortuna di sua moglie, cade nella miseria, ma continua a unirsi a importanti intellettuali dell'epoca. La visione di Stirner sull'anarchismo è ciò che viene chiamato "anarchismo individualista", poiché comprende l'individuo come superiore a qualsiasi altra costruzione sociale (sia essa nazione, patria, ecc.) E la società dovrebbe essere una libera associazione di individui che perseguono i tuoi desideri Morì nel 1865.
  • Mikhail Bakunin: Nato in Russia nel 1814, fu uno dei principali esponenti dell'anarchismo considerato "attivo". Il suo lavoro sottolinea l'importanza dell'insurrezione popolare, dei movimenti di massa, ecc. Si ritiene che il suo lavoro abbia influenzato attivamente la Comune di Parigi, un periodo chiave per l'anarchismo, in cui un gruppo di cittadini ha preso il controllo della città parigina per un breve periodo, prima di essere giustiziato. A differenza di Stirner, riconosce l'importanza del carattere collettivista dell'individuo, andando oltre i suoi desideri e passioni personali.

Articoli Interessanti

reclutamento

reclutamento

Spieghiamo cos'è il reclutamento e i tipi di reclutamento che vengono effettuati. Inoltre, i passaggi da seguire e la selezione del personale. Le aziende devono fornire tutte le informazioni necessarie sulla posizione da riempire. Che cos'è il reclutamento? L'assunzione è un insieme di procedure utilizzate nel processo di convocazione di persone idonee per un determinato tipo di attività . È

Evoluzione biologica

Evoluzione biologica

Vi spieghiamo cos'è l'evoluzione biologica, la sua relazione con la selezione naturale e quali sono le evidenze della teoria dell'evoluzione. C'erano animali simili ma diversi da quelli attuali, che mostrano l'evoluzione. Cos'è l'evoluzione biologica? Quando parliamo di evoluzione biologica o semplicemente evoluzione, ci riferiamo alla serie di cambiamenti corporei (fenotipo), espressi in informazioni genetiche (genotipo) e così così trasmissibile alla prole che una popolazione di esseri viventi soffre per diverse generazioni. In

Concorso di biologia

Concorso di biologia

Vi spieghiamo qual è la competenza in biologia, esempi e qual è la competenza apparente. Definizione di mutualismo e depredazione. La competizione beneficia solo i suoi vincitori e condanna i suoi perdenti. Cos'è la competizione biologica? In biologia si parla di competenza, cioè di competenza biologica, per riferirsi a un tipo specifico di relazione tra esseri viventi, in cui entrambi si adattano alla presenza dell'altro cercando di ottenere il massimo beneficio dalle risorse disponibili, vale a dire che entrambi competono per il beneficio, invece di collaborare per il bene reciproco.

Organizzazioni transgeniche

Organizzazioni transgeniche

Vi spieghiamo cosa sono gli organismi transgenici, come vengono classificati e come vengono ottenuti. I suoi vantaggi, svantaggi ed esempi. Gli alimenti transgenici potrebbero risolvere la fame nel mondo. Cosa sono gli organismi transgenici? Gli organismi transgender o gli organismi geneticamente modificati (OGM) sono noti a tutti gli esseri viventi il ​​cui materiale genetico è stato adulterato dall'intervento umano a seguito dell'ingegneria genetica tica. Ciò

massoni

massoni

Spieghiamo cosa sono i muratori e a quali livelli sono organizzati i loro membri. Inoltre, i simboli che usano e le loro teorie della cospirazione. Il muratore aa surgi in Europa tra la fine del XVII e l'inizio del XVIII secolo. Quali sono i massoni? È noto come ` ` masoner o francmasoner un'organizzazione internazionale di carattere discreto (per non parlare del segreto), umanista, gerarchico, filosofo Efficace e fondato attorno a un sentimento di fraternità tra gli uomini.

Burguesa

Burguesa

Ti spieghiamo cos'è la borghesia e come nasce questa classe sociale. Quali sono i valori borghesi e i tipi di borghese. Durante il diciannovesimo secolo e dopo la rivoluzione industriale, la borghesia consolidò il suo potere. Che cos'è la borghesia? Per mezzo della Borgogna, si intende, a grandi linee, la classe media benestante e il proprietario di negozi e mezzi di produzione , come fabbriche e industrie, differenziati nella visione. n