• Tuesday August 4,2020

Ov paros animali

Spieghiamo cosa sono gli animali ovipari e come vengono classificati questi animali. Inoltre, i tipi di uova ed esempi di uova.

Ov paros animali sono caratterizzati dalla deposizione delle uova.
  1. Cosa sono gli animali ovopapa?

Gli animali ovipari sono quelli il cui processo riproduttivo include la deposizione di uova in un determinato ambiente, all'interno del quale la prole culmina il loro processo di formazione embrionale e maturazione, fino a quando emergono come individui addestrati.

Il termine "ovovparo " deriva dal latino: ovum, huevo y parire, parir , vale a dire Animali che depongono le uova. In ciò differiscono dagli animali vivipari (come l'essere umano stesso), che danno alla luce la loro prole già completamente formata, più o meno pronta per un'esistenza indipendente.

Esistono due tipi di animali ovipari, a seconda della loro fecondazione:

  • Ov paros di f ecundaci n interno . Coloro che depositano uova secche, già fecondate, perché il maschio fertilizza la femmina all'interno del suo corpo.
  • Ov paros di fecondazione esterna . Quelle in cui la femmina deposita nell'ambiente uova morbide e non fertilizzate, e poi il maschio le fertilizza con il suo sperma.

Può essere che un animale sia ovovivo, cioè una categoria intermedia tra vivo e ovulo: la sua prole nasce da uova fecondate all'interno del corpo materno, dove si schiudono anche. I giovani rimangono quindi al suo interno fino a quando non maturano e vengono espulsi insieme ai residui di uova.

L os diversi tipi di uova

La quantità di uova depositate e le loro caratteristiche fisiche variano notevolmente tra le specie e le specie, ma sono generalmente adattate biologicamente per garantire il più possibile la sopravvivenza di quella nuova. individuale.

Ecco perché le uova secche hanno un guscio resistente che si indurisce a contatto con l'aria e che i neonati devono rompersi dall'interno per nascere. Al contrario, le uova umide hanno spesso una chimica specializzata per aderire alle superfici ed evitare i predatori.

Le uova possono schiudersi poco dopo la deposizione o possono richiedere giorni o settimane di incubazione.

Vedi anche: Artripodes.

  1. Esempi di ovociti

Di seguito sono riportati gli animali ovos:

  • Tartarughe marine e terrestri, alcune delle quali di solito migrano chilometri per riprodursi.
  • Rettili di ogni tipo: iguane, salamandre, coccodrilli, draghi di Komodo, camaleonti, ecc.
  • Serpenti velenosi (come Cobra, serpente a sonagli, ecc.) O costrittori (come Boas, Anaconda, ecc.).
  • L'ornitorinco e l'echidna sono gli unici mammiferi ovipari, poiché essendo estremamente primitivi conservano alcune caratteristiche rettiliane.
  • I pesci, i raggi e le anguille sono per lo più ovipari. Ci sono pochissime eccezioni. Questo non include gli squali, ad esempio, che sono ovovivipari.
  • Tutti gli insetti sono ovipari: da coleotteri, farfalle e grilli, alla mantide religiosa o alle zanzare.
  • Anche aracnidi e crostacei sono ovipari: granchi, ragni, scorpioni, aragoste, ecc.
  • Gli uccelli nel loro insieme sono ovipari e tendono a proteggere le loro uova in un nido fatto da loro stessi. Non importa se sono grandi rapaci o un semplice colibrì.
  • I dinosauri erano ovipari nella loro interezza, dai violenti predatori (come il Tyrannosaurus), dai grandi erbivori (come il Diplodocus) a quelli più piccoli (come il Compsognatus).

Ti può servire: riproduzione del pesce

Articoli Interessanti

Narratore Protagonista

Narratore Protagonista

Ti spieghiamo qual è il narratore protagonista e come racconta una storia. Inoltre, esempi di questo e degli altri tipi di narratori. I protagonisti principali raccontano la loro storia con piena consapevolezza di se stessi. Qual è il narratore del personaggio principale? Un narratore principale è inteso come una voce narrativa (un narratore) presente nelle narrazioni letterarie e di altro genere, a cui viene assegnato il compito di raccontare la trama in prima persona (I), assumendo il ruolo principale della stessa . I

zoologo

zoologo

Ti spieghiamo cos'è la zoologia e quali sono i suoi argomenti di interesse. Inoltre, i rami di studio di questa disciplina e alcuni esempi. La zoologia studia le descrizioni anatomiche e morfologiche di ogni specie. Che cos'è la zoologia? La zoologia è il ramo, all'interno della biologia, che è responsabile dello studio degli animali . Al

pittura

pittura

Ti spieghiamo cos'è il dipinto e qual è la storia di questa forma artistica. Inoltre, le tecniche pittoriche e cos'è la pittura rupestre. La vernice utilizza pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti. Qual è il dipinto? Quando parliamo di pittura o arte pittorica, ci riferiamo a una forma artistica che cerca di rappresentare graficamente la realtà , usando forme e colori su una superficie, a partire da di pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti (vernici). In

Diritto pubblico

Diritto pubblico

Ti spieghiamo cos'è il diritto pubblico e i rami di studio che lo compongono. Inoltre, la sua differenza con il diritto privato e gli esempi. Il diritto pubblico, insieme al diritto privato, costituisce il ramo del diritto positivo. Qual è il diritto pubblico? Una parte dei sistemi legali le cui norme sono correlate al potere pubblico e ai suoi rapporti con individui, organizzazioni e con se stesso, ogni volta che è noto come un diritto pubblico. Q

problema

problema

Spieghiamo che cos'è un problema e alcune delle caratteristiche che ha. Inoltre, quali sono i diversi significati di questo termine. Si possono affermare problemi che vengono proposti come domande. Qual è un problema? Un problema è un fatto, una situazione o un problema che richiede una soluzione : è un conflitto che si presenta come un inconveniente per raggiungere obiettivi o stabilità in aree diverse. Un

psicopatologia

psicopatologia

Spieghiamo quali sono la psicopatologia e i disturbi psicologici. La prospettiva biomedica ed esempi di disturbi psicopatologici. La psicopatologia studia le malattie mentali. Che cos'è la psicopatologia? La psicopatologia è la disciplina che analizza le motivazioni e le particolarità delle malattie mentali . Q