• Wednesday October 27,2021

archivio

Spieghiamo cos'è un file e i tipi di file esistenti. Inoltre, come è composto un file di computer.

Le biblioteche sono riserve d'archivio per eccellenza.
  1. Che cos'è il file?

Il concetto di archiviazione deriva dall'archivum latino e si riferisce all'insieme di documenti prodotti da persone fisiche o giuridiche, pubbliche o private, nell'esercizio della loro attività. Questa definizione è quella proposta dal Consiglio internazionale degli archivi e contrasta con quella di Elsevier (che si ferma nella conservazione del documento) e con quella della legge spagnola sul patrimonio storico. ol (che si riferisce all'uso del file).

I documenti possono essere libri, fotografie, ritagli di giornale e sono della massima importanza quando si intraprende un'attività di ricerca storica. Le biblioteche sono riserve d'archivio per eccellenza e devono avere una buona classificazione e distribuzione per un uso efficiente.

La parola, tuttavia, ha esteso il suo uso e i luoghi che sono preparati per ospitare e custodire grandi quantità di informazioni sono noti come archivi. Alcuni paesi hanno archivi generali, che ospitano le informazioni in modo organizzato per quanto riguarda la storia e la cultura dei loro popoli.

In molti casi, gli archivi svolgono anche la funzione di conservazione e assistenza nel restauro della documentazione in loro possesso . Spesso il verbo `` archivio '' viene utilizzato per implicare la chiusura di un processo, come ad esempio dicendo `` il file del caso è stato ordinato ''

Vedi anche: Processore di testo.

  1. File in informatica

I file su un computer sono ordinati in cartelle e sottocartelle.

Nel campo della tecnologia dell'informazione, l' elemento informativo costituito da una somma di record (combinazioni di byte) è chiamato "archivio". Hanno questo nome perché sono gli equivalenti digitalizzati dei file sopra descritti. Tant'è che molti file "cartacei" vengono attualmente digitalizzati, per ridurne le dimensioni fisiche e facilitare l'organizzazione e la ricerca. I file del computer, in generale, hanno alcune caratteristiche in comune:

  • Nome. Ogni file è identificabile con un nome, che non può corrispondere a un altro che si trova nella stessa posizione.
  • Estensione. I file hanno un'estensione opzionale, che spesso indica il loro formato.
  • Dimensioni. Come detto, sono composti da una serie di byte che ne determinano la dimensione. Può raggiungere kilobyte, megabyte, gigabyte.
  • Descrizione. Oltre al nome e all'estensione, di solito hanno altre caratteristiche. All'interno di queste funzionalità, potrebbe apparire la protezione dei file, il che significa un'autorizzazione limitata per la lettura o la modifica.
  • Posizione. Tutti i file appartengono a un determinato posto sul computer (o al di fuori di esso), il cosiddetto spazio di archiviazione. La maggior parte sono archiviati su hard disk, che sono ordinati. gerarchicamente in cartelle e sottocartelle. C'è necessariamente un percorso verso quel luogo, che inizia con il disco a cui si fa riferimento (C:, D :).
  • Format. Il modo in cui il file verrà interpretato dipende dal suo formato, tra cui testo, file eseguibile, dati, immagine, audio, formati video, tra molti altri.

Il modo in cui i computer organizzano i file è spesso chiamato file system e dipende dal sistema operativo con cui stanno lavorando. I file possono essere eseguibili o non eseguibili, a seconda che funzionino su se stessi (come un gioco per PC) o se necessitano di un'altra applicazione per caricarli (come un documento di Word).

Altro in: File del computer.

Articoli Interessanti

memoria

memoria

Spieghiamo cos'è la memoria e i tipi di memoria relativi al tempo. Inoltre, cos'è la memoria sensoriale e la sua importanza. La memoria ci consente di riconoscere e conservare sentimenti, idee e immagini, tra gli altri. Cos'è la memoria? Il termine memoria deriva dalla memoria latina ed è inteso come la capacità o la capacità di conservare e ricordare le informazioni del passato . Esse

Calendario Giuliano

Calendario Giuliano

Vi spieghiamo cos'è il calendario giuliano e a chi è dovuto il suo nome. Inoltre, come è stato composto e le cause della sua sostituzione. Il calendario giuliano fu introdotto da Julio Cesare nell'anno 46 a.C. Qual è il calendario giuliano? Il modello di calendario introdotto dal leader militare e politico romano Julio Cesare nell'anno 46 a.C.

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.

Geometria analogica

Geometria analogica

Ti spieghiamo qual è la geometria analitica, la sua storia, le caratteristiche e le formule più importanti. Inoltre, le sue varie applicazioni. La geometria analitica consente di rappresentare graficamente equazioni matematiche. Qual è la geometria analitica? La geometria analitica è una branca della matematica dedicata allo studio approfondito delle figure geometriche e dei loro rispettivi dati, quali aree, distanze, volumi, punti di intersezione, angoli di inclinazione, ecc. Pe

Trattamento delle acque reflue

Trattamento delle acque reflue

Spieghiamo qual è il trattamento delle acque reflue, le sue fasi e gli impianti che la eseguono. Inoltre, il suo deficit mondiale. L'acqua contaminata diventa potabile grazie al trattamento delle acque reflue. Cos'è il trattamento delle acque reflue? Il trattamento delle acque reflue è noto come l'insieme di procedure fisiche, chimiche e biologiche che consentono di convertire l'acqua contaminata in acqua potabile . P

Teoria delle stringhe

Teoria delle stringhe

Vi spieghiamo cos'è la teoria delle stringhe in fisica, la sua ipotesi principale e le sue varianti. Inoltre, la controversia sui suoi limiti. La teoria delle stringhe cerca di essere una "teoria per il tutto". Cos'è la teoria delle stringhe? La teoria delle stringhe è un tentativo di risolvere uno dei grandi enigmi della fisica teorica contemporanea e creare una teoria unificante dei suoi diversi campi, vale a dire un Teoria per il tutto. Q