• Tuesday August 4,2020

Arte di strada

Ti spieghiamo cos'è la street art e come è emersa questa espressione artistica. Tipi di arte di strada e loro caratteristiche.

La frase simbolica coperta da un dipendente del mondo globalizzato.
  1. Cos'è l'arte di strada?

Quando parliamo di arte di strada, arte urbana o arte di strada, ci riferiamo a tecniche informali di espressione artistica che si verificano in strada liberamente, a volte anche illegalmente, di solito nelle grandi città . È un tipo di intervento artistico, di breve durata e che non appare nei musei.

Questo tipo di espressione artistica comprende sia i graffiti (famosi come una forma di protesta anonima), sia i modelli o lo stencil ( stencil ) e un numero vario di termini. Tecniche e risorse utilizzate per illustrare su pareti e altre superfici urbane, come treni, pubblicità, ecc.

La street art è gestita su un sottile confine tra espressione estetica, politica o sociale, con atti di vandalismo e altre forme di intervento illegale della facciata pubblica delle città. Questo perché spesso, nel loro desiderio di rendere visibile il loro messaggio, gli artisti di strada si arrampicano su superfici elevate, intervengono segnalazioni urbane o annunci del governo, attraversano i confini della proprietà privata e persino, per alcuni, sono responsabili di una forma di inquinamento visivo. Per questo motivo, gli artisti di strada nascondono spesso la loro identità e usano pseudonimi artistici.

Diatribas a parte, questo genere è stato ampiamente coltivato da numerosi artisti di strada nelle principali città occidentali, ma anche i luoghi famosi del mondo, come un muro a Gaza, intervengono nel conflitto conflitto israelo-arabo.

Alcuni degli artisti più famosi di questa tendenza sono l'americano Shepard Fairey (con il suo noto slogan di " obbedire "), Space Invaders (il cui nome deriva da un famoso videogioco degli anni '80), Blek le rat, o il mitico Bansky, la cui identità è sconosciuta nonostante il famoso dei suoi interventi.

Ti può servire: arte popolare.

  1. Storia dell'arte di strada

Il termine street art nasce a metà degli anni '90, anche sotto il nome di Post-graffitti, per identificare una serie di espressioni artistiche eterogenee e solitamente anonime che hanno iniziato a inondare le grandi città occidentali.

Queste tecniche esistevano già come forme di protesta o denuncia popolare, infatti a metà degli anni '60 i modelli erano già utilizzati a Parigi. Ma da allora in poi inizia a diventare l'espressione di una sottocultura.

Alla fine la divulgazione dei Post-graffiti in diverse città ha portato alla nascita di gruppi e artisti locali di ogni città, riconoscibili dai loro messaggi o dai loro personaggi ricorrenti. Al momento, molti artisti come il British Banksy hanno ottenuto un tale riconoscimento da essere stati affrontati in libri d'arte e persino alcuni dei loro pezzi sono stati esposti clandestinamente.

  1. Tipi di arte di strada

I graffiti sono il disegno o la scrittura clandestini sui muri di una città.

Se classifichiamo l'arte di strada in base alle sue tecniche, avremo le seguenti categorie:

  • Graffiti. Il graffito è il tradizionale "graffito", cioè il disegno o la scrittura clandestina sulle mura della città, solo che nel caso dell'arte urbana questo graffito non è semplicemente un messaggio di protesta, ma acquisisce un senso estetico completo : disegni, forme, messaggi crittografati, ecc.
  • Stencil. Funziona sulla base di un modello di plastica o di carta su cui viene ritagliata la sagoma di ciò che vuoi dipingere, quindi aderisce al muro prima di dipingere con la vernice. In questo modo si ottengono forme elaborate e il testo si combina con l'immagine.
  • Poster . Stampati su carta o altri materiali e incollati alle pareti, rimangono lunghi e consentono a diversi di essere combinati per formare figure di grandi dimensioni.
  • Sculture e altri interventi . Ci sono altre forme più audaci di arte di strada che intervengono su strade pubbliche, cabine telefoniche o persino biglietti, combinando la scultura con altre arti grafiche.
  1. Caratteristiche dell'arte di strada

La street art, in generale, è caratterizzata dall'essere:

  • Ephemera. In generale, interventi di questo tipo non durano a lungo, poiché i muri vengono riverniciati e le superfici pulite dal mantenimento dei governi locali. Tuttavia, le fotografie e le riprese rimangono.
  • Clandestino . L'aspetto delle opere d'arte di strada di solito si verifica durante la notte o la mattina presto, in modo che le persone il giorno successivo si imbattano in loro, invece di vederle accadere. Questo dà loro un fattore sorpresa, ma è anche perché gli artisti a volte si espongono al pericolo (quando si arrampicano su superfici alte, per esempio), o scelgono le proprietà del governo da intervenire, che non è del tutto cito.
  • Quasi animato . Sebbene molti degli interventi siano firmati con lo pseudonimo dell'artista, molti altri non lo sono. Non si sa sempre chi sia questo o quell'artista di strada nella vita reale.
  • Muri extra . Come suggerisce il nome, l'arte di strada si trova in strada, nei trasporti pubblici, nei luoghi di tutti i giorni e non nei musei o nei luoghi di mostra artistica `` controllati ''. C'è qualcosa di stimolante nell'arte di strada .

Vedi anche: 20 esempi di Street Art.

Articoli Interessanti

Narratore Protagonista

Narratore Protagonista

Ti spieghiamo qual è il narratore protagonista e come racconta una storia. Inoltre, esempi di questo e degli altri tipi di narratori. I protagonisti principali raccontano la loro storia con piena consapevolezza di se stessi. Qual è il narratore del personaggio principale? Un narratore principale è inteso come una voce narrativa (un narratore) presente nelle narrazioni letterarie e di altro genere, a cui viene assegnato il compito di raccontare la trama in prima persona (I), assumendo il ruolo principale della stessa . I

zoologo

zoologo

Ti spieghiamo cos'è la zoologia e quali sono i suoi argomenti di interesse. Inoltre, i rami di studio di questa disciplina e alcuni esempi. La zoologia studia le descrizioni anatomiche e morfologiche di ogni specie. Che cos'è la zoologia? La zoologia è il ramo, all'interno della biologia, che è responsabile dello studio degli animali . Al

pittura

pittura

Ti spieghiamo cos'è il dipinto e qual è la storia di questa forma artistica. Inoltre, le tecniche pittoriche e cos'è la pittura rupestre. La vernice utilizza pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti. Qual è il dipinto? Quando parliamo di pittura o arte pittorica, ci riferiamo a una forma artistica che cerca di rappresentare graficamente la realtà , usando forme e colori su una superficie, a partire da di pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti (vernici). In

Diritto pubblico

Diritto pubblico

Ti spieghiamo cos'è il diritto pubblico e i rami di studio che lo compongono. Inoltre, la sua differenza con il diritto privato e gli esempi. Il diritto pubblico, insieme al diritto privato, costituisce il ramo del diritto positivo. Qual è il diritto pubblico? Una parte dei sistemi legali le cui norme sono correlate al potere pubblico e ai suoi rapporti con individui, organizzazioni e con se stesso, ogni volta che è noto come un diritto pubblico. Q

problema

problema

Spieghiamo che cos'è un problema e alcune delle caratteristiche che ha. Inoltre, quali sono i diversi significati di questo termine. Si possono affermare problemi che vengono proposti come domande. Qual è un problema? Un problema è un fatto, una situazione o un problema che richiede una soluzione : è un conflitto che si presenta come un inconveniente per raggiungere obiettivi o stabilità in aree diverse. Un

psicopatologia

psicopatologia

Spieghiamo quali sono la psicopatologia e i disturbi psicologici. La prospettiva biomedica ed esempi di disturbi psicopatologici. La psicopatologia studia le malattie mentali. Che cos'è la psicopatologia? La psicopatologia è la disciplina che analizza le motivazioni e le particolarità delle malattie mentali . Q