• Monday January 17,2022

Birds of Prey

Spieghiamo quali sono i rapaci, la loro classificazione, le caratteristiche e l'alimentazione. Inoltre, il suo rapporto con l'uomo e gli esempi.

I rapaci, come il falco sacro, cacciano animali.
  1. Cosa sono i rapaci?

Gli uccelli predatori, chiamati anche uccelli rapaci o uccelli rapaci, sono uccelli predatori, cioè cacciano e si nutrono di altri animali. Per questo motivo, il suo nome deriva dall'ottone del rapper, per essere potenziato o prendere con la forza.

I rapaci sono estremamente diversi tra loro, poiché sono ciascuno adattato al proprio ecosistema specifico, in cui ovviamente svolgono il ruolo di massimo predatore nella catena. Questo è: di solito non sono prede di nessuno . Pertanto, la sua dimensione è di solito grande e il suo numero di esemplari è inferiore a quello di quelle specie che lo supportano.

L'essere umano è stato addomesticato a metà strada, per uno sport chiamato falconeria, sfruttando l'istinto di caccia di alcune di queste specie di uccelli. Questa disciplina, vecchia di quasi 4 mila anni, era estremamente popolare tra la nobiltà europea del Medioevo.

Questo sport ha contribuito notevolmente a rendere i rapaci un simbolo, data la loro ferocia e posizione in cima alla catena alimentare, di varie monarchie e persino intere nazioni, la ragione con la quale è possibile trovarne alcuni in scudi, bandiere e rappresentazioni.

Ti può servire: depredazione

  1. Tipi di rapaci

Gli uccelli rapaci strigiformi cacciano di notte.

I rapaci possono essere classificati in base al loro programma di attività:

  • Falconiforme o diurno: il suo nome significa "falco-simile". Sono quelli che cacciano durante il giorno, ad esempio avvoltoi, aquile, falchi, falchi, gheppi, ecc.
  • Strigiforme o notturno: il suo nome significa "gufo". Sono quelli che cacciano di notte, ad esempio gufi, gufi e gufi.

C'è una notevole distanza biologica tra le due categorie e di solito sono classificate in diversi ordini dal regno animale. Ciò nonostante, i loro modelli adattativi nel corso dell'evoluzione tendono a convergere, cioè a essere più o meno simili, mentre sono i predatori della catena alimentare.

  1. Caratteristiche dei rapaci

I rapaci hanno una visione eccellente e becchi curvi.

Per essere considerati rapaci dall'ornitologia, gli uccelli generalmente devono avere:

  • Buona visione per percepire la sua preda in lontananza
  • Forti artigli, solitamente rifiniti con ganci affilati, per trattenerlo
  • Un forte becco curvo, ideale per strappare la carne dalla diga.

Altrimenti, le loro caratteristiche essenziali possono essere molto diverse, così come il loro comportamento.

  1. Cosa mangiano i rapaci?

Gli uccelli rapaci sono animali carnivori predatori.

Come abbiamo detto prima, i rapaci sono cacciatori, che di solito divorano animali vertebrati di buone dimensioni, come roditori, serpenti, pesci, altri uccelli, o anche rigidi e caldi, di dimensioni modeste. In alcuni casi è possibile che si nutrano di carrozze, che nel caso di avvoltoi e cendres ha finito per essere la loro dieta principale.

Altro in: Animali carnivori

  1. Esempi di rapaci

L'aquila reale viene addestrata in Mongolia per partecipare alla caccia.

Alcuni dei rapaci più popolari sono:

  • Aquila reale ( Aquila chrysaetos ) . Uno dei predatori aerei più comuni al mondo, ampiamente presente in Nord America, America Centrale, Eurasia e Nord Africa. Ha una pelliccia marrone con piume nere sulla punta e un becco giallastro con una punta nera affilata.
  • Falco pellegrino ( Falco peregrinus ) . L'uccello rapace ampiamente distribuito su tutti, con popolazioni attive in tutti i continenti tranne l'Antartico, misura tra 36 e 49 cm di altezza ed è in grado di volare a 320 km / h. Ha un caratteristico piumaggio nero e grigio.
  • Gufo comune ( Asio flammeus ) . Uno dei più diffusi al mondo, con un'importante presenza nel circolo antartico e sudamericano, o nel circolo polare artico e nella zona temperata a nord. Ha un piumaggio marrone verso l'alto che fa impallidire l'animale e un paio di orecchie corte sulla sua faccia piatta e grandi occhi.
  • Aquila calva ( Haliaeetus leucocephalus ) . Chiamata anche aquila americana, è stata considerata un simbolo degli Stati Uniti, la cui geografia è nativa ed endemica. È una specie gravemente minacciata di estinzione dalla fine del 20 ° secolo.
  • Torgo avvoltoio ( Torgos tracheliotus ) . Una delle più grandi carrozze in Africa, con un collo privo di piume e dossi rosa, simili a quelli del tacchino. Il becco è grande, nero e ruvido, ideale per aprire la carne di animali morti e persino spezzare le ossa per accedere al midollo.

Continua con: Animali della foresta


Articoli Interessanti

informazioni

informazioni

Spieghiamo tutto sull'informazione, come viene usata, la sua classificazione e altre caratteristiche. Inoltre, la sua importanza per lo Stato. Le informazioni trovano diversi formati, usi e forme di archiviazione. Qual è l'informazione? L'informazione è un insieme organizzato di dati rilevanti per una o più materie che ne ricavano conoscenze. C

tolleranza

tolleranza

Vi spieghiamo cos'è la tolleranza e come questo valore è stato sviluppato nella storia fino a quando non raggiunge il concetto di tolleranza oggi. La tolleranza implica accettare e rispettare se stessi e gli altri. Che cos'è la tolleranza? La tolleranza è il rispetto e l' accettazione delle opinioni, credenze, sentimenti o idee altrui , anche quando differiscono o sono antagoniste alle proprie. Pe

Rivoluzione scientifica

Rivoluzione scientifica

Vi spieghiamo quale fu la Rivoluzione scientifica, quando avvenne, quali furono i suoi principali contributi e i principali scienziati. Copernico iniziò la Rivoluzione scientifica spiegando il movimento delle stelle. Qual è stata la rivoluzione scientifica? È conosciuta come la Rivoluzione scientifica al drastico cambiamento del modello di pensiero che ebbe luogo tra il XV, il XVI e il XVII secolo , in Occidente, durante la prima età moderna. Pe

diga

diga

Ti spieghiamo cos'è una diga, le parti che la compongono e come è classificata. Inoltre, differenze con la diga e il serbatoio. Le dighe sono progettate da ingegneri civili per deviare o fermare l'acqua. Che cos'è una diga? Una diga è una struttura che mira a deviare o fermare l'acqua , o entrambe, per sfruttarla o impedirne il danneggiamento. È

ONU

ONU

Spieghiamo cos'è l'ONU, l'origine e la storia di questa organizzazione internazionale. Inoltre, a cosa serve e i paesi che lo compongono. Le Nazioni Unite consentono una discussione mirata su questioni e aspetti di interesse internazionale. Cos'è l'ONU? L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), nota anche come Nazioni Unite (ONU), è la più grande e importante organizzazione internazionale del mondo , che riunisce la maggior parte delle nazioni esistenti per discutere e risolvere dilemmi che colpiscono l'umanità nel suo insieme. L&#

Cellula procariotica

Cellula procariotica

Spieghiamo cos'è una cellula procariotica, come viene classificata e le parti che la compongono. Le sue funzioni e cos'è una cellula eucariotica. Gli organismi procariotici sono evolutivamente più vecchi degli eucarioti. Cos'è una cellula procariotica? Le cellule procariotiche o procarioti sono organismi viventi monocellulari , appartenenti all'impero procariota o al regno di Monera, a seconda della classificazione biologica preferita. Qu