• Tuesday August 4,2020

Database

Spieghiamo cos'è un database e a cosa serve. Inoltre, quali tipi di database esistono e alcuni esempi.

I database nascono dall'esigenza umana di conservare le informazioni.
  1. Cos'è un database?

Si chiama un database, o anche una banca dati, un insieme di informazioni appartenenti allo stesso contesto, sistematicamente ordinate per il successivo recupero, analisi e / o trasmissione. Esistono attualmente molte forme di database, che vanno da una biblioteca ai vasti set di dati utente di una società di telecomunicazioni.

I database sono il prodotto del bisogno umano di conservare le informazioni, cioè di preservarle dal tempo e dal deterioramento, per poterle consultare in seguito. In tal senso, l'aspetto dell'elettronica e dell'informatica ha fornito l'elemento digitale indispensabile per la memorizzazione di enormi quantità di dati in spazi fisici limitati, grazie alla sua conversione in segnali elettrici o magnetici.

La gestione dei database viene effettuata attraverso sistemi di gestione (chiamati DBMS per il suo acronimo in inglese: Database Management Systems o Database Management Systems ), attualmente digitali e automatizzati, che consentire l'archiviazione ordinata e il recupero rapido delle informazioni . In questa tecnologia è il principio stesso dell'informatica.

Nella conformazione di un database, è possibile seguire modelli e paradigmi diversi, ciascuno dotato di caratteristiche, vantaggi e difficoltà, sottolineando la sua struttura organizzativa, la sua gerarchia, la sua capacità di trasmissione di interrelazione, ecc. Questo è noto come modello di database e consente la progettazione e l'implementazione di algoritmi e altri meccanismi di gestione logica, a seconda del caso specifico.

Può servirti: Sistema informativo.

  1. Tipi di database

Esistono diverse classificazioni dei database, in base a caratteristiche specifiche:

Secondo la sua variabilità . Secondo i processi di recupero e conservazione dei dati, possiamo parlare di:

  • Database statici . Tipici della business intelligence e di altri settori dell'analisi storica, sono database di sola lettura, dai quali è possibile estrarre informazioni, ma non modificare quella esistente.
  • Database dinamici . Oltre alle operazioni di base della consultazione, questi database gestiscono i processi di aggiornamento, riorganizzazione, aggiunta e cancellazione delle informazioni.

Secondo il suo contenuto . A seconda della natura delle informazioni contenute, possono essere:

  • Bibliografica. Contengono materiale di lettura diverso (libri, riviste, ecc.) Ordinato da informazioni chiave come l'autore, l'editore, l'anno di apparizione, l'area tematica o il titolo del libro, tra molte altre possibilità.
  • Testo completo Sono trattati con testi storici o documentari, la cui conservazione deve essere a tutti i livelli e sono considerati fonti primarie.
  • Directory. Enormi elenchi di dati personalizzati o indirizzi e-mail, numeri di telefono, ecc. Le società di servizi gestiscono, ad esempio, enormi elenchi di clientela.
  • Specialized. Database di informazioni tecniche o iperspecializzate, basate sulle esigenze specifiche di un pubblico specifico che consuma tali informazioni.
  1. Esempi di database

Alcuni possibili esempi di database nel corso della storia sono:

  • Elenchi telefonici Sebbene inutilizzati, questi ingombranti libri contenevano migliaia di numeri di telefono assegnati a case, aziende e privati, per consentire all'utente di trovare quello di cui avevano bisogno. Erano ingombranti, pesanti, ma completi.
  • File personali Tutti gli scritti della vita di un autore, ricercatore o intellettuale sono spesso conservati in un file, che è organizzato in base alla conservazione e alla riproduzione degli originali, consentendo la consultazione senza compromettere il documento originale.
  • Biblioteche pubbliche L'esempio perfetto di database, in quanto contengono migliaia o centinaia di migliaia di record appartenenti a ciascun titolo di libro disponibili per il prestito, nella stanza o in circolazione, e di cui potrebbe esserci più di una copia nel deposito. I bibliotecari sono responsabili della progettazione di questi sistemi e del loro funzionamento.
  • Registri delle transazioni Le operazioni eseguite con una carta di credito, nonché le chiamate effettuate con un telefono cellulare o un altro tipo di transazioni commerciali giornaliere, generano tutti un set di record che verranno dati a un database aziendale.
  • Storia medica Ogni volta che andiamo dal medico o in ospedale, le informazioni relative alla nostra salute, al trattamento ricevuto e ad altri dettagli medici vengono aggiornate in un file che conserva una registrazione della nostra storia medica, nel caso in futuro sia necessario conoscere dati specifici, come operazioni o trattamenti ricevuti.

Articoli Interessanti

Narratore Protagonista

Narratore Protagonista

Ti spieghiamo qual è il narratore protagonista e come racconta una storia. Inoltre, esempi di questo e degli altri tipi di narratori. I protagonisti principali raccontano la loro storia con piena consapevolezza di se stessi. Qual è il narratore del personaggio principale? Un narratore principale è inteso come una voce narrativa (un narratore) presente nelle narrazioni letterarie e di altro genere, a cui viene assegnato il compito di raccontare la trama in prima persona (I), assumendo il ruolo principale della stessa . I

zoologo

zoologo

Ti spieghiamo cos'è la zoologia e quali sono i suoi argomenti di interesse. Inoltre, i rami di studio di questa disciplina e alcuni esempi. La zoologia studia le descrizioni anatomiche e morfologiche di ogni specie. Che cos'è la zoologia? La zoologia è il ramo, all'interno della biologia, che è responsabile dello studio degli animali . Al

pittura

pittura

Ti spieghiamo cos'è il dipinto e qual è la storia di questa forma artistica. Inoltre, le tecniche pittoriche e cos'è la pittura rupestre. La vernice utilizza pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti. Qual è il dipinto? Quando parliamo di pittura o arte pittorica, ci riferiamo a una forma artistica che cerca di rappresentare graficamente la realtà , usando forme e colori su una superficie, a partire da di pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti (vernici). In

Diritto pubblico

Diritto pubblico

Ti spieghiamo cos'è il diritto pubblico e i rami di studio che lo compongono. Inoltre, la sua differenza con il diritto privato e gli esempi. Il diritto pubblico, insieme al diritto privato, costituisce il ramo del diritto positivo. Qual è il diritto pubblico? Una parte dei sistemi legali le cui norme sono correlate al potere pubblico e ai suoi rapporti con individui, organizzazioni e con se stesso, ogni volta che è noto come un diritto pubblico. Q

problema

problema

Spieghiamo che cos'è un problema e alcune delle caratteristiche che ha. Inoltre, quali sono i diversi significati di questo termine. Si possono affermare problemi che vengono proposti come domande. Qual è un problema? Un problema è un fatto, una situazione o un problema che richiede una soluzione : è un conflitto che si presenta come un inconveniente per raggiungere obiettivi o stabilità in aree diverse. Un

psicopatologia

psicopatologia

Spieghiamo quali sono la psicopatologia e i disturbi psicologici. La prospettiva biomedica ed esempi di disturbi psicopatologici. La psicopatologia studia le malattie mentali. Che cos'è la psicopatologia? La psicopatologia è la disciplina che analizza le motivazioni e le particolarità delle malattie mentali . Q