• Wednesday October 27,2021

Biologa

Spieghiamo cos'è la biologia e quale è la sua storia. Inoltre, l'importanza, le scienze ausiliarie e le branche della biologia.

La biologia viene dal greco: bosos, vida e log a, ciencia, sabre .
  1. Cos'è la biologia

La biologia (il cui nome deriva dal greco: bosos, vida e log a, ciencia, sabre ) è una delle scienze naturali e il suo oggetto Lo studio comprende le diverse forme e dinamiche della vita : la sua origine, evoluzione e i processi degli esseri viventi: nutrizione, crescita, riproduzione e le loro diverse Possibili meccanismi di esistenza.

Pertanto, la biologia propone lo studio empirico e accurato del metodo scientifico dei fondamenti della vita, volendo trovare le regole che la regolano e i processi che ne determinano la dinamiche. Ecco perché i biologi si dedicano allo studio delle somiglianze e delle differenze tra le specie e all'ordinamento in vari ambiti di classificazione, che sono:

  • Regno animale Quegli esseri eterotrofi e dotati di movimento, che ottengono energia attraverso la respirazione.
  • Regno di verdure Quegli esseri autotrofi e immobili, che ottengono la loro energia generalmente dall'uso della luce solare (fotosintesi) o da altre fonti chimiche (chemiosintesi).
  • Il regno dei funghi Passaggio intermedio tra animali e vegetali, sono esseri eterotrofi e immobili, che sfruttano la materia organica disponibile per l'alimentazione.
  • Regno Protista L'insieme di esseri microscopici da cui provengono i tre regni precedenti, con cui condivide le caratteristiche cellulari (eucariogenesi, cioè cellule con un nucleo).
  • Regno batterico Costituiscono il gruppo più semplice di forme di vita unicellulari, accanto agli archei, essendo organismi procariotici (cellule senza un nucleo). Sono il modo di vivere più abbondante del pianeta.
  • Regno degli archei . Con una storia evolutiva diversa dai batteri, sono organismi unicellulari procariotici molto semplici e primitivi, ma più vicini nel metabolismo e altre funzioni agli eucarioti.

Vedi anche: Fisiologia.

  1. Storia della biologia

L'essere umano è sempre stato incuriosito dalle sue origini e da ciò che lo distingueva dagli altri animali che popolano il mondo. Il naturalismo e le tradizioni mediche risalgono ai tempi antichi dell'antico Egitto e della Grecia, sebbene fossero basati su interpretazioni mistiche o religiose della realtà.

Il termine "biologia" deriva dal diciannovesimo secolo, una conseguenza delle rivoluzioni scientifiche e dell'età della ragione, ed è attribuito a Karl Friedrich Burdach, sebbene vi siano menzioni precedenti. Ma è allora che emerge come uno studio indipendente e separato della filosofia; non come nei tempi antichi, quando si cercava di ottenere la verità attraverso il puro ragionamento invece della sperimentazione.

La scoperta dell'evoluzione e della genetica, rispettivamente con gli studi di Darwin e Mendel, tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, porterebbe la biologia al suo stadio moderno e più simile a ciò che comprendiamo oggi.

  1. Importanza della biologia

La biologia ci aiuta a capire, valorizzare e prenderci cura della vita.

La biologia è una disciplina importante perché attraverso essa possiamo svelare i misteri della vita così come la conosciamo, compresa l'origine (e la nostra) e le leggi che sono alla base. Quindi, possiamo capire cos'è esattamente la vita e possiamo cercarla su altri pianeti, e possiamo anche valutarla e prenderci cura dei nostri.

D'altra parte, questa scienza fornisce input teorici e pratici a molte altre discipline scientifiche, grazie alle quali è possibile combattere le malattie e migliorare la qualità della nostra vita.

Vedi anche: Virus in biologia.

  1. Filiali della biologia

La biologia contemporanea ha un livello molto elevato di diversificazione, che si riflette nei suoi numerosi rami, in base al tipo specifico di esseri viventi e / o ecosistemi di interesse, o alla prospettiva che adotta in merito:

  • Zoologia. Lo studio specifico del regno animale nelle sue diverse varianti e livelli.
  • Botanica. Lo studio del regno vegetale: piante, alberi, alghe e alcune altre forme fotosintetiche.
  • Microbiologa. Ciò che concentra il suo studio sulla vita microscopica, che non può essere vista ad occhio nudo.
  • Parassitologia. Si interessa di animali che sopravvivono a spese di altri esseri viventi, causando loro danni o mentre invadono i loro organismi.
  • Genetica. Si concentra il suo studio della vita sulle leggi della trasmissione di informazioni biologiche e dell'eredità generazionale.
  • Biochimica. Ha a che fare con i processi chimici e molecolari degli esseri viventi e le sostanze che generano.
  • Biologia marina Limita il suo studio alle forme di vita che si trovano negli oceani e nelle coste.
  • Biotecnologie. Comprensione delle leggi biologiche in vista del loro uso industriale o tecnologico: pesticidi biologici, fertilizzanti organici, ecc.
  • Sistematica. Si occupa della classificazione delle specie di esseri viventi conosciuti, basata sulla comprensione della loro storia evolutiva o filogenetica.
  1. Scienze ausiliarie

La biologia fa parte di altre scienze e discipline, come la biochimica (somma di biologia e chimica), la biofisica (somma di biologia e fisica), astrobiologia (somma di biologia e astronomia), biomedicina (somma di biologia e medicina), ecc.

Allo stesso tempo, prende in prestito materiale da chimica, matematica, fisica e vari ingegneria e informatica, per comporre i suoi metodi di analisi e misurazione, oltre a costruire i propri strumenti e dispositivi specializzati.

Articoli Interessanti

memoria

memoria

Spieghiamo cos'è la memoria e i tipi di memoria relativi al tempo. Inoltre, cos'è la memoria sensoriale e la sua importanza. La memoria ci consente di riconoscere e conservare sentimenti, idee e immagini, tra gli altri. Cos'è la memoria? Il termine memoria deriva dalla memoria latina ed è inteso come la capacità o la capacità di conservare e ricordare le informazioni del passato . Esse

Calendario Giuliano

Calendario Giuliano

Vi spieghiamo cos'è il calendario giuliano e a chi è dovuto il suo nome. Inoltre, come è stato composto e le cause della sua sostituzione. Il calendario giuliano fu introdotto da Julio Cesare nell'anno 46 a.C. Qual è il calendario giuliano? Il modello di calendario introdotto dal leader militare e politico romano Julio Cesare nell'anno 46 a.C.

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.

Geometria analogica

Geometria analogica

Ti spieghiamo qual è la geometria analitica, la sua storia, le caratteristiche e le formule più importanti. Inoltre, le sue varie applicazioni. La geometria analitica consente di rappresentare graficamente equazioni matematiche. Qual è la geometria analitica? La geometria analitica è una branca della matematica dedicata allo studio approfondito delle figure geometriche e dei loro rispettivi dati, quali aree, distanze, volumi, punti di intersezione, angoli di inclinazione, ecc. Pe

Trattamento delle acque reflue

Trattamento delle acque reflue

Spieghiamo qual è il trattamento delle acque reflue, le sue fasi e gli impianti che la eseguono. Inoltre, il suo deficit mondiale. L'acqua contaminata diventa potabile grazie al trattamento delle acque reflue. Cos'è il trattamento delle acque reflue? Il trattamento delle acque reflue è noto come l'insieme di procedure fisiche, chimiche e biologiche che consentono di convertire l'acqua contaminata in acqua potabile . P

Teoria delle stringhe

Teoria delle stringhe

Vi spieghiamo cos'è la teoria delle stringhe in fisica, la sua ipotesi principale e le sue varianti. Inoltre, la controversia sui suoi limiti. La teoria delle stringhe cerca di essere una "teoria per il tutto". Cos'è la teoria delle stringhe? La teoria delle stringhe è un tentativo di risolvere uno dei grandi enigmi della fisica teorica contemporanea e creare una teoria unificante dei suoi diversi campi, vale a dire un Teoria per il tutto. Q