• Tuesday September 21,2021

bioma

Spieghiamo cos'è un bioma e quali tipi di biomi esistono. Inoltre, esempi di biomi: deserto, steppa, tundra, giungla e altro.

La foresta pluviale è il bioma con la più grande abbondanza di biomassa sul pianeta.
  1. Che cos'è un bioma?

Per bioma, area biologica o paesaggio bioclimatico è chiamata regione della superficie terrestre che presenta uniformità in termini di clima, flora e fauna, costituendo così un'area identificabile dal tipo e dalla varietà di ecosistemi che possono essere trovati in esso.

Lo stesso bioma, quindi, può avere nomi locali diversi, ma è sempre considerato la stessa categoria biogeografica, con caratteristiche ecologiche stabili . Questo termine non deve essere confuso con altri come ecozone, habitat o ecoregioni .

Pertanto, e tenendo conto delle caratteristiche di base e determinanti, quali altezza, latitudine, temperatura, tipi di suolo e intervallo di precipitazione, è possibile tracciare l'insieme di biomi presenti sulla superficie terrestre, prestando attenzione In relazione a suoli, vegetazione e fauna, definire ciascuno separatamente. Questo è un lavoro di classificazione particolarmente importante per biologi, ecologi e ambientalisti.

Il numero di biomi nel mondo è limitato e copre tutti i luoghi conosciuti fino ad oggi. Secondo il WWF, ci sono 14 biomi terrestri, 14 biomi d'acqua dolce e 7 biomi marini .

Vedi anche: Fattori abiotici.

  1. Tipi di biomi

I biomi sono classificati in base a diversi sistemi, ma i più utilizzati sono quelli di WWF, Holdridge, Whittaker, Walter e Bailey. Ogni sistema si basa sulle proprie regole, tenendo conto delle condizioni fisiche, geografiche, climatiche e biologiche che vincolano ciascuna regione. Pertanto, si può parlare di:

  • Biomi terrestri Quelli che si svolgono sulla terraferma, cioè da qualche parte sulla piattaforma continentale, che si tratti di pianure, montagne o deserti di qualsiasi natura.
  • Biomi marini Quelli trovati nei depositi di acqua salata: mari e oceani, così come le coste continentali.
  • Biomi d'acqua dolce Quelli che si svolgono in laghi, fiumi e altri depositi di acqua dolce, nonché nelle rispettive coste.
  1. Esempi di biomi

  • Deserto. Un bioma prevalentemente arido, con scarse precipitazioni e vegetazione xerofitica, se presente. Ce ne sono di caldi, come quello che copre la parte settentrionale dell'Africa (deserto del Sahara) e ghiacciato o polare, come l'altopiano ghiacciato dell'Antartide, così freddo che l'acqua liquida è inesistente. Di solito si verificano anche su terreni sabbiosi, rocciosi e ghiacciati. Quasi un terzo del pianeta è coperto da questo tipo di bioma: 50 milioni di chilometri quadrati (53% caldo e il resto freddo).
  • Estepa. Bioma a bassa piovosità, di territorio pianeggiante e vegetazione erbacea (al massimo arbusti ed erbacce) che di solito è lontano dal mare. Hanno un'ampia variazione termica e suoli ricchi di minerali, ma scarsi in materia organica e quindi non molto fertili. Può essere considerato un deserto, cioè un deserto freddo e roccioso, come le steppe dell'Asia, del Nord America e della Patagonia argentina, o l'altopiano dell'altopiano andino.
  • Tundra. Il bioma a bassa temperatura e i terreni ghiacciati, la bassa vegetazione tipica delle aree polari, occupa quasi un quinto della superficie totale del pianeta. Prevalgono muschi, licheni e terreni paludosi, abbondanti nelle torbiere . È comune in Siberia, Alaska, Canada e Groenlandia, nonché negli estremi meridionali del Cile e dell'Argentina, regioni con climi freddi e breve estate, le cui temperature massime non superano i 10 ° C. A volte può verificarsi il congelamento del terreno ( permafrost ).
  • Taiga. Chiamato allo stesso tempo una foresta boreale, questo bioma è la più grande riserva forestale del pianeta, composta quasi esclusivamente da conifere di grandi dimensioni e sempreverdi, come abeti, aceri e pini e un'abbondante fauna erbivora. Sono esclusivi dell'emisfero settentrionale: Siberia e Russia europea, Alaska e Canada.
  • Prato Prevalente bioma di praterie e boschetti temperati, in zone a bassa piovosità (circa 300-1500 mm all'anno), incapaci di ospitare foreste, ma senza diventare aree desertiche. Il suo terreno è fertile e abbondante, prodotto della breve vita della vegetazione. Ideale per la coltivazione di piante alimentari, con inverni freddi ed estati calde, tipiche delle aree nordamericane o delle Pampa argentine.
  • Rainforest. Questo bioma si estende in prossimità dell'equatore, in Sud America (l'Amazzonia), in Africa (la giungla del Congo), in Asia e Oceania. È la biomassa più abbondante del pianeta: una vegetazione alta e rigogliosa con una corona abbondante, che garantisce un terreno fertile e umido, con piogge annuali molto frequenti e abbondanti e un clima caldo, privo di inverno. Sono il grande serbatoio di biodiversità del pianeta (50% di tutte le specie conosciute) in una striscia inferiore al 7% della superficie terrestre.

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.