• Wednesday August 12,2020

Foresta Di Conifere

Spieghiamo cos'è la foresta di conifere, la sua posizione e come è la sua flora e fauna. Inoltre, il suo clima e le principali caratteristiche.

Gli alberi di conifere hanno aghi sempreverdi.
  1. Cos'è la foresta di conifere?

Le foreste di conifere sono ecosistemi caratterizzati da un clima che varia da lieve a freddo, piogge abbondanti, ma soprattutto dalla predominanza degli alberi. conifere, con altezze elevate (fino a 100 metri). Tra questi, ci sono i pini, con la loro enorme varietà di specie.

Inoltre, in questo tipo di foresta è molto comune la presenza di cipressi, cedri, abeti rossi e abeti. E a questo si aggiungono le felci e gli arbusti, che sono anche tipici di questo tipo di ecosistema. Ora, le conifere sono quelle che hanno semi a forma di cono Inoltre, non hanno frutti, ma pinoli.

Inoltre, le foglie di questi alberi sono perenni e sono caratterizzate da una forma ad ago . Le qualità di queste foglie consentono loro di durare fino a sette anni, motivo per cui la coppa viene rinnovata per fasi e non ogni anno, come nel caso di una buona parte di la specie Inoltre, sono foglie resistenti alle basse temperature, tipiche di alcune foreste dove nevica anche in inverno, oltre alle precipitazioni.

Il fatto è che la forma dell'ago delle foglie rende la sua superficie molto scarsa. Questo fa sì che la neve si accumuli a malapena e senza romperli. Oltre a ciò, ha una resina che impedisce la perdita d'acqua . A ciò si deve aggiungere un'altra qualità, tipica delle foglie sempreverdi, e cioè che le celle trovate all'esterno lavorano come antigelo, ideale per le basse temperature.

D'altra parte, anche la forma piramidale degli alberi è fondamentale per la loro sopravvivenza : i rami fanno scivolare la neve, invece di accumularsi, preservandola meglio. Infine, la loro forma a cono consente loro di immagazzinare sostanze nutritive nelle radici.

Vedi anche: Foresta decidua

  1. Posizione delle foreste di conifere

Le foreste, a differenza di altri biomi, si trovano praticamente ovunque nel mondo. Non esiste un continente che non abbia territori come questo, sebbene, ovviamente, di superfici diverse.

Le foreste di conifere si trovano nell'emisfero settentrionale ed è il bioma che occupa la più alta percentuale sul pianeta Terra. Le sue basse temperature, che possono arrivare fino a -30 ° C, sono dovute al fatto che si trovano in terreni rocciosi o vicino alle montagne.

  1. Fauna e flora delle foreste di conifere

Esistono più di 100 specie di pini e si trovano nelle aree più svariate.

Quando si parla della flora che cresce nelle foreste di conifere, si deve prima notare che solo quelle piante o alberi che sopravvivono in terreni che contengono un pH acido possono essere sviluppati lì. Questo, di conseguenza, diventa un condizionatore per gli animali. Solo quelli che possono nutrirsi di queste specie abiteranno questo tipo di habitat, all'interno degli erbivori.

All'interno della flora, alcuni degli alberi più comuni trovati ci sono:

  • Abeti rossi. Questo tipo di albero, che ha una forma piramidale, può misurare fino a 60 metri. Le sue foglie sono piatte e appuntite. Si trovano in Nord America, Siberia, Asia Minore, Giappone e Cina, tra gli altri.
  • Abeti. Questo tipo di alberi è in Europa e può misurare fino a 100 metri. Le sue foglie sono appiattite e crescono a spirale. All'interno dello stesso albero puoi trovare fiori femminili e maschili, quindi è un albero monoico.
  • Larici. I larici si trovano solo in due paesi del Sud America: Cile e Argentina. Sono caratterizzati da una lunga durata e raggiungono fino a 50 metri.
  • Pinos. Esistono più di 100 specie di pini e si trovano nelle aree più svariate. Crescono in Nord America, America Centrale, Sud America, Sumatra, Europa e altro ancora. Questi alberi possono non solo avere una corona a forma di piramide, ma anche arrotondati.

Alcuni animali che si trovano di solito in questo tipo di foresta sono lepri, castori, conigli, ma anche orsi neri, alci e istrici. Inoltre, ci sono uccelli come aquile o volpi, serpenti e rane. Né mancano mosche, zanzare o scarafaggi.

In questo modo, ci sono quattro gruppi di animali che possono essere trovati lì: uccelli, mammiferi, animali a sangue freddo e insetti.

  1. Clima delle foreste di conifere

In estate, le foreste di conifere hanno una temperatura media di 10 ° C.

Il clima delle foreste di conifere è temperato o freddo. A differenza di altri ecosistemi, in queste stagioni le stagioni sono molto diverse tra loro. Ciò significa che, per diversi mesi, abbondano piogge, neve o siccità.

Gli inverni sono caratterizzati dal freddo . In alcuni casi, possono raggiungere fino a 40 C. Inoltre, in questa stagione abbondano anche piogge e neve. D'estate, invece, hanno una temperatura media di 10 ° C. E sono generalmente umidi.

Per quanto riguarda le precipitazioni, queste variano tra 300 millimetri e 900 millimetri all'anno .

Vedi anche: Foresta temperata, Foresta tropicale

  1. Caratteristiche delle foreste di conifere

Le foreste di conifere sono una fonte di materie prime per l'industria del legno.

Le foreste di conifere sono caratterizzate dall'essere situate nel nord-est dell'America, in Europa e in Asia, nonché in Sud America o in Siberia .

Pertanto, questi tipi di foreste occupano gran parte del Canada e dell'Alaska, nel Nord America, e una percentuale maggiore anche di Norvegia, Finlandia, Russia, Svezia, nonché n, Giappone in Eurasia.

È anche un ecosistema chiave per la vita economica. Ad esempio, è una fonte indispensabile di materie prime per l'industria del legno . Inoltre, i suoi paesaggi sono molto attraenti, quindi molte attività turistiche ruotano attorno a queste foreste.

A causa delle caratteristiche di questi paesaggi, è molto comune che si verifichino incendi . In ogni caso, gli alberi che vi abitano, come i pini, hanno una corteccia che, grazie al suo spessore, riesce a proteggere il legno. D'altra parte, poiché gli steli sono ricoperti di aghi, anche questo li protegge.

Continua con: Foresta mediterranea


Articoli Interessanti

nichel

nichel

Spieghiamo cos'è il nichel, come è stato scoperto, come viene ottenuto, utilizzato e altre proprietà. Inoltre, allergia al nichel. Il nichel è un elemento metallico del numero atomico 28. Che cos'è il nichel? Il nichel è un elemento chimico chimico , situato nel gruppo 10 della tavola periodica degli elementi, e rappresentato dal simbolo Ni . Il s

Server pubblico

Server pubblico

Ti spieghiamo cos'è un server pubblico e qual è la sua relazione con i governi. Inoltre, i server pubblici per eccellenza. Un server pubblico lavora al servizio dello Stato. Che cos'è un server pubblico? Un server pubblico è quella persona che è responsabile dell'esecuzione di un compito al fine di generare benessere nella società . Con

Cicli biogeochimici

Cicli biogeochimici

Vi spieghiamo quali sono i cicli o i cicli biogeochimici della materia e quali tipi esistono. Il ciclo del carbonio, del fosforo e dell'azoto. I cicli biogeochimici sono i circuiti di spostamento della materia. Cosa sono i cicli biogeochimici? È noto come cicli biogeochimici o cicli della materia ai circuiti di scambio di elementi chimici tra esseri viventi e ambiente circostante, attraverso una serie di processi di trasporto, produzione e decomposizione n.

diagnosi

diagnosi

Ti spieghiamo cosa significa diagnostica e in quali campi viene utilizzato questo termine. Diagnosi medica, sociale, aziendale, differenziale e più. La diagnosi medica è l'uso più comune e più noto del termine. Che cos'è una diagnosi? La diagnosi è una procedura ordinata e sistematica da conoscere, per stabilire chiaramente una circostanza , basata su osservazioni e dati specifici. La d

femminicidio

femminicidio

Spieghiamo cos'è il femminicidio o il femminicida, le sue cause e il suo rapporto con il machismo. Inoltre, la situazione dei femminicidi in Messico. Il femminicidio è l'omicidio di una donna per il semplice fatto di essere una donna. Che cos'è un femminicidio? Quando parliamo di femminicidio o femminicidio, intendiamo l' assassinio di una donna semplicemente perché è una donna . È u

respiro

respiro

Ti spieghiamo cos'è la respirazione e perché respiriamo. Inoltre, come è il processo di respirazione e cosa succede alle cellule durante la respirazione. La respirazione è comunemente nota come il processo mediante il quale inaliamo aria. Che cos'è la respirazione? La respirazione è un processo biologico tipico degli esseri viventi , il cui obiettivo è mantenere attivo il proprio corpo (quindi, vivo) attraverso lo scambio di anidride carbonica con ossigeno. geno.