• Saturday September 18,2021

carattere

Spieghiamo che carattere e temperamento sono. Differenza tra carattere e personalità. Esempi e tipi di carattere.

Il personaggio è solo uno degli elementi che compongono la personalità.
  1. Qual è il personaggio?

Quando parliamo del personaggio, ci riferiamo al modo in cui un individuo di solito reagisce a determinati tipi di stimoli o a determinate situazioni, considerati tipici di un profilo, caratterizzazione o inclinazione all'interno che si adatta anche ad altri individui.

Spesso detto carattere è espresso da una caratteristica considerata predominante o principale nel modo di essere di una persona . Ad esempio, se mostra spesso tendenze generose e distaccate, gli verrà detto che è altruista ; Se tendi a rimanere arrabbiato o arrabbiato per lungo tempo o hai difficoltà a perdonare gli errori degli altri, si dirà che sei dispettoso . In entrambi i casi è una generalizzazione.

Sebbene lo studio del personaggio sia iniziato nel ventesimo secolo con la pretesa di diventare una scienza esatta, cioè per classificare in dettaglio tutte le personalità dell'essere umano, oggi è accettato che sono solo una parte degli approcci della personalità.

Di solito si distingue tra caratteri forti e deboli, o di carattere buono e cattivo, in base a diversi intervalli di valutazione, che di solito hanno a che fare con l'irritabilità, il pazienza, temperanza e resilienza o sottomissione e passività, a seconda del contesto.

La valutazione del personaggio è oggi uno strumento utile per le aziende e le organizzazioni che desiderano avere un profilo rapido e generale dei loro potenziali dipendenti.

Vedi anche: condotta.

  1. Carattere e temperamento

La somma di carattere e temperamento determina la personalità degli esseri umani . Ma mentre il carattere è una tendenza predominante prima di certe situazioni, il temperamento è una disposizione generale dell'individuo davanti al mondo, cioè il suo solito modo di relazionarsi con la realtà.

Pertanto, mentre il personaggio è dovuto a uno stimolo esterno, il temperamento è legato alle funzioni endocrine ed è geneticamente determinato, quindi c'è una componente ereditaria in esso e si manifesta in tratti fisici e psicologici. Si potrebbe dire che mentre il personaggio è il modo di rispondere alle situazioni, il temperamento è la posizione comune quando non accade nulla.

  1. Differenza tra carattere e personalità

Il personaggio è solo uno degli elementi che compongono la personalità, insieme al temperamento e alle abitudini apprese. Se il personaggio è una reazione predominante a situazioni specifiche, la personalità, d'altra parte, è una combinazione complessa e diversificata di virtù, difetti, tendenze, sentimenti, pensieri e, in breve, le caratteristiche psichiche di una persona. Mentre il personaggio è semplice e generale, la personalità è complessa e unica.

Pertanto, mentre il personaggio può essere ridotto a un attributo o un'idea che racchiude una certa tendenza nella reazione, la personalità è una costruzione ricca di sfumature, difficile da comprendere nella sua interezza e molte pieghe e contraddizioni, che rende difficile concludere rapidamente qualche tipo di prevedibilità rispetto all'individuo.

  1. Esempi di personaggi

All'inizio del XX secolo, René Le Senne (1882-1954) cercò di creare una classificazione concreta dei possibili personaggi dell'essere umano, al fine di determinare chi fosse più incline al crimine, e postulò che ce ne fossero otto. Sebbene oggi si sappia che la realtà non è così semplice, possiamo citarli come esempio di seguito:

  • Carattere nervoso (emotivo, inattivo, primario) . È un personaggio ipersensibile, la cui postura inattiva davanti al mondo gli fa accumulare molta energia e reagire senza controllo. È incline al crimine solo quando reagisce senza misurare le conseguenze delle sue azioni, per puro istinto.
  • Personaggio appassionato (emotivo, attivo, secondario) . A differenza del nervoso, l'appassionato è molto attivo: aggressivo, paranoico, tende a esercitare le sue emozioni e seguirle fino alla fine, motivo per cui è spesso coinvolto in crimini di passione e crimini d'odio, gelosia o vendetta.
  • Personaggio arrabbiato (emotivo, attivo, primario) . In questo personaggio, l'emozionalità è di tipo reattivo, condizionata all'iniziativa: combattività, iniziativa, aggressività, che la rende incline all'attività sessuale e all'espressività artistica.
  • Personaggio sentimentale (emotivo, inattivo, secondario) . Non predisposto al crimine, il sentimentale è frenato dal peso delle sue emozioni, che gli impediscono di agire. Tuttavia, a volte puoi cedere al carattere nervoso e quindi vivere prede per rimpiangere.
  • Carattere del sangue (non emotivo, attivo, primario) . È un personaggio che persegue la soddisfazione più immediata dei tuoi impulsi corporei: mangia, bevi, fai sesso. Tutto avidamente, quindi è spesso legato al furto e alle offese sessuali.
  • Personaggio flemmatico (non emotivo, attivo, secondario) . Sono freddi, impassibili, cerebrali e ordinati, dati alla riflessione e alla pianificazione, la loro incursione nel crimine tende a essere meticolosa, pianificata, come nelle truffe o nei crimini dei colletti bianchi.
  • Personaggio amorfo (non emotivo, inattivo, primario) . In esso predomina una pigrizia radicale, quindi rifiuta la riflessione e di solito vive il suo presente immediato, con il minimo sforzo possibile. Può essere facilmente influenzato da terze parti, poiché è manipolabile e suggestionabile.
  • Carattere afetico (non emotivo, inattivo, secondario) . Non importa niente. Tendono ad avere carenze nei rapporti con il mondo e con gli altri in termini di pari, quindi cercheranno spesso la compagnia di minori o personalità deboli.

Articoli Interessanti

Geologa

Geologa

Ti spieghiamo cos'è la geologia, i suoi diversi rami e come viene studiata. Inoltre, il suo rapporto con la biologia e la geografia. La geologia studia vari aspetti della storia e del presente del nostro pianeta. Che cos'è la geologia? La geologia è la scienza naturale dedicata allo studio del pianeta Terra . I

commento

commento

Spieghiamo cos'è un commento e i tipi di commenti esistenti. Inoltre, come è un commento letterario e un esempio. Chi fa un commento è noto come commentatore. Cos'è un commento? Un commento è una valutazione fatta oralmente o per iscritto di alcuni oggetti analizzati , che emette un giudizio di valutazione , che non è la stessa di un'opinione. Ad e

parassitismo

parassitismo

Spieghiamo cos'è il parassitismo e alcuni esempi di parassitismo. Inoltre, i tipi esistenti e cos'è il parassitismo sociale. Il parassitismo può verificarsi in tutte le fasi della vita di un organismo. Cos'è il parassitismo? Il parassitismo è una relazione biologica tra due organismi di specie diverse , uno chiamato host (che riceve o ospita) e un altro chiamato parassita (che dipende dall'ospite per ottenere alcuni A beneficio). Que

Comunicazione assertiva

Comunicazione assertiva

Vi spieghiamo cos'è la comunicazione assertiva e quali sono le sue caratteristiche principali. Inoltre, la sua classificazione, tecniche ed esempi. La comunicazione assertiva sfrutta i fattori tipici del processo comunicativo. Che cos'è la comunicazione assertiva? Chiamiamo comunicazione assertiva alle forme di comunicazione progettate o intese a trasmettere un messaggio in modo molto più efficace , sfruttando i fattori del processo comunicativo e altri che, pur essendo esterni ad esso accompagnarlo e influenzarne l'efficacia. R

MembranaPlasmtica

MembranaPlasmtica

Ti spieghiamo cos'è la membrana plasmatica e come è la sua struttura. Inoltre, le principali funzioni di questo strato di lipidi. La membrana plasmatica non è visibile al microscopio ottico. Qual è la membrana? Si chiama membrana di membrana, membrana, membrana cellulare, sistema al plasma , membrana citoplasmatica , doppio strato di `` Pidi che recuperano e delimitano le celle '' , fungendo da confine tra l'interno e e consentendo anche un equilibrio fisico-chimico tra ambiente e citoplasma cellulare. La

Decantacin

Decantacin

Ti spieghiamo qual è la decantazione e i modi in cui può essere eseguita. Inoltre, alcuni esempi e metodi di separazione. Nella decantazione, la separazione si verifica inizialmente inizialmente a causa dell'azione della gravità terrestre. Qual è la decantazione? È noto come una `` decantazione '' una procedura fisica che serve a separare una miscela composta da una solida o solida. Liq