• Tuesday August 4,2020

Cause di inquinamento

Vi spieghiamo quali sono le cause dell'inquinamento, perché si verificano i vari tipi di inquinamento e le loro conseguenze.

L'inquinamento può essere naturale o artificiale.
  1. Che cos'è l'inquinamento e che tipi ci sono?

L'inquinamento è l'ingresso di sostanze in un ambiente, che influisce sul suo equilibrio e lo rende un ambiente insicuro . Un ecosistema, un ambiente fisico o un essere vivente è considerato ambiente . L'agente inquinante può essere fisico, chimico o biologico ed è dannoso quando si presenta ad alte concentrazioni.

L'inquinamento può essere naturale (causato da incendi boschivi, eruzioni vulcaniche, tsunami o terremoti) o artificiale (causato dall'attività umana: interruzione dei cicli naturali dell'ecosistema, uso improprio di risorse naturali o a causa della cattiva gestione dei rifiuti, tra le principali cause).

Vedi anche: Pioggia acida.

  1. Cause di inquinamento ambientale

I contaminanti chimici provengono dall'industria che genera prodotti tossici.

L'inquinamento ambientale è prodotto, in larga misura, dal continuo aumento della popolazione umana e dallo sviluppo industriale incontrollabile . La presenza in eccesso di qualsiasi agente fisico, chimico o biologico nell'ambiente provoca uno squilibrio. Alcuni esempi di inquinanti sono:

  • Contaminanti chimici Provengono dall'industria chimica che genera prodotti tossici, ad esempio acidi, solventi, materie plastiche, prodotti petroliferi e pesticidi.
  • Inquinanti fisici Provengono da fenomeni causati dall'attività dell'uomo, ad esempio rumore, radioattività, calore ed energia elettromagnetica.
  • Inquinanti biologici Provengono dalla decomposizione e dalla fermentazione di rifiuti organici, ad esempio escrementi, rifiuti di fabbrica e scarichi.
  1. Cause di inquinamento dell'acqua

Gli scarichi fognari provengono da liquidi fognari.

L'inquinamento idrico si verifica quando cessa di essere idoneo al consumo a causa di una grande quantità di sostanze tossiche che vengono gettate nei corpi idrici o che raggiungono le acque sotterranee attraverso infiltrazioni nel terreno. Gli inquinanti dell'acqua sono:

  • Fuoriuscite di acqua nera. Provengono da liquidi fognari, urbani e industriali che non sono trattati correttamente.
  • Fuoriuscite di petrolio. Provengono da trivellazioni petrolifere che hanno un incidente o una pratica impropria.
  • Prodotti fitosanitari Sono usati per spruzzare i campi, come pesticidi e pesticidi, che vengono poi assorbiti dalla terra fino a raggiungere le acque sotterranee o l'acqua.
  • La deforestazione. L'abbattimento indiscriminato degli alberi provoca la comparsa di sedimenti e batteri sotto il suolo, che filtrano attraverso il terreno fino a raggiungere le acque sotterranee e contaminarle.
  • L'aumento della temperatura. L'inquinamento termico è l'alterazione esacerbata della temperatura che provoca una diminuzione dell'ossigeno dell'acqua e altera la sua intera composizione.
  1. Cause di inquinamento atmosferico

Una delle principali fonti di gas inquinanti è la combustione di carburanti.

Le principali cause di inquinamento atmosferico sono legate alla combustione di combustibili fossili (carbone, petrolio e gas) che avvengono nell'estrazione di pozzi petroliferi feros, nel funzionamento del settore industriale e nel trasporto su strada (la principale causa di inquinamento atmosferico al mondo).

L'aria nell'atmosfera contiene gas presenti in natura come azoto, ossigeno, anidride carbonica e metano, che rendono possibile l'effetto serra: trattengono alcuni raggi come calore trame che attraversano l'atmosfera. In questo modo, la temperatura media sulla Terra è di 15 ° C, che consente lo sviluppo della vita. Senza l'effetto serra, cioè senza la ritenzione della radiazione solare, i raggi del sole rimbalzerebbero direttamente contro la superficie terrestre e la temperatura media sarebbe di -18 ° C, in modo che la vita che conosciamo oggi non sarebbe possibile.

Il problema generato dall'inquinamento atmosferico nell'effetto serra è l'aumento di alcuni gas, come l'anidride carbonica e il metano . Ciò sbilancia la composizione naturale dell'atmosfera e fa sì che la radiazione solare venga trattenuta su una scala più ampia, il che provoca temperature più elevate del normale. Di conseguenza, i ghiacciai si sciolgono e si verificano cambiamenti climatici e alluvioni, tra gli altri.

Le principali fonti di gas inquinanti sono:

  • L'estrazione di idrocarburi dai giacimenti di petrolio, carbone e gas.
  • Combustione di carburante (trasporto)
  • Il processo digestivo del bestiame da parte della massiccia industria agricolo-zootecnica.
  • Attività microbica nelle acque reflue (fognature).
  • Combustione di foreste tropicali e savana (incendi boschivi).
  1. Cause di contaminazione del suolo

I rifiuti urbani rimangono per centinaia di anni a terra e in acqua.

Le cause della contaminazione del suolo sono legate all'aumento dei composti chimici che provengono dall'attività dell'uomo e che causano cambiamenti dannosi nel suolo.

Alcuni esempi di contaminazione del suolo sono:

  • I serbatoi sotterranei. Contengono, per la maggior parte, liquidi e gas derivati ​​dal petrolio che di solito vengono a contatto con la terra a causa della filtrazione dei condotti. Inoltre, i depositi o i pozzi domestici che contengono liquidi di scarto vengono assorbiti dalla terra e, a causa dell'intenso flusso con cui vengono scaricati, il terreno non riesce a filtrarli naturalmente.
  • Pesticidi. Contengono una grande quantità di sostanze chimiche dannose per l'ambiente e vengono assorbite dalla terra fino a raggiungere le acque sotterranee. Pur essendo la principale causa di contaminazione del suolo, vengono utilizzati nell'industria agricola, insieme a pesticidi e fertilizzanti, per combattere parassiti e vermi.
  • Rifiuti urbani. Sono costituiti da rifiuti domestici e commerciali che, per la maggior parte, non sono trattati correttamente per evitare il loro impatto ambientale negativo. I rifiuti che a causa della sua composizione chimica non possono essere decomposti, rimangono per centinaia di anni nella terra e nell'acqua, e rappresentano un pericolo per altri animali e per l'ecosistema in generale.
  • Rifiuti industriali Contengono pesticidi, liquidi chimici e tracce di carburanti e metalli che provengono dalla produzione tessile, cartaria, alimentare e petrolifera. Nonostante l'esistenza di regolamenti e leggi per il controllo dei rifiuti industriali, la produzione di massa supera la capacità di controllo (sia per le emissioni nell'atmosfera che per i liquidi che vengono scaricati in affluenti) .
  • L'estrazione a cielo aperto. Il processo di lavoro di una miniera genera enormi impatti ambientali sull'ecosistema come alcuni cambiamenti nella morfologia della terra o la contaminazione dell'aria e del suolo a causa di sostanze chimiche e rifiuti che non sono adeguatamente trattati e immagazzinati (penetrano nel terreno e raggiungono le acque sotterranee).
  1. Conseguenze dell'inquinamento

L'inquinamento ambientale causa problemi di salute, clima, suolo, piante e altri animali . Nel marzo 2017, l'Organizzazione mondiale della sanità ha riferito che quasi due milioni di decessi di bambini si verificano ogni anno a causa dell'inquinamento ambientale.

Le condizioni antigieniche dell'ambiente circostante, l'aria inquinata (in spazi chiusi e all'aperto), l'esposizione al fumo del tabacco straniero, l'acqua contaminata e la mancanza di salute e igiene, sono alcuni dei principali fattori inquinanti.


Articoli Interessanti

Servizio pubblico

Servizio pubblico

Ti spieghiamo cos'è un servizio pubblico e quali tipi esistono. Inoltre, esempi di questi servizi e della loro importanza per la società. I servizi pubblici sono forniti dallo Stato. Che cos'è un servizio pubblico? I servizi pubblici sono l'insieme di beni e attività, di solito di tipo essenziale essenziale, che attraverso l'amministrazione diretta, sussidi o altri meccanismi regolatori, uno Stato garantisce la sua popolazione, al fine di fornire un migliore tenore di vita e proteggere le pari opportunità tra i suoi cittadini. I s

Rischi e pericoli dei social network

Rischi e pericoli dei social network

Spieghiamo quali sono i rischi e i pericoli derivanti dai social network, in termini emotivi, sociali e di sicurezza. Nei social network non sappiamo chi osserva le nostre interazioni. Rischi e pericoli dei social network I social network sono spazi digitali di scambio e intrattenimento sociale. In essi, un numero diversificato di utenti condivide messaggi, fotografie, video e altro materiale multimediale, secondo criteri di comunicazione stabiliti, formando così una comunità virtuale più o meno aperta. T

Graffiti

Graffiti

Spieghiamo cos'è il graffito e l'origine del termine. Inoltre, i tipi di graffiti e la storia di questa tecnica artistica. Generalmente, i graffiti vengono eseguiti su pareti alte o altamente visibili. Qual è il graffito? Si chiama `` graffiti '', o `` dipinto '' un modo di pittura di strada o arte visiva , di solito illegale o paralegale, che viene generalmente eseguito su vaste aree di spazi urbani: pareti, cancelli, muri, ecc.

Classe operaia

Classe operaia

Ti spieghiamo cos'è la classe operaia e come è emersa questa classe sociale. Caratteristiche della classe operaia. Marxismo. L'origine della classe operaia è legata alle origini del capitalismo. Qual è la classe lavoratrice? Dalla rivoluzione industriale (1760-1840) è chiamata la classe operaia, classe operaia o semplicemente proletariato alla classe sociale che fornisce la forza lavoro per la società per la produzione, costruzione e manifatturiera , ricevendo Cambio una considerazione economica (stipendio), senza diventare proprietario dei mezzi di produzione in cui lavorano. Il n

Guerre napoleoniche

Guerre napoleoniche

Ti spieghiamo quali erano le guerre napoletane, le loro cause, conseguenze, nazioni che hanno partecipato e personaggi principali. Sotto il dominio di Napoleone, l'esercito francese affrontò diverse coalizioni. Quali erano le guerre napoleoniche? È noto come Guerre Napoleoniche o Guerre della Coalizione nella serie di conflitti di guerra che si verificarono in Europa all'inizio del diciannovesimo secolo .

Proprietà generali della materia

Proprietà generali della materia

Vi spieghiamo quali sono le proprietà generali della materia, come possono essere classificate e le loro caratteristiche principali. A seconda della composizione della materia, anche le sue proprietà fisiche e chimiche varieranno. Quali sono le proprietà generali della materia? Quando parliamo delle proprietà generali della materia, ci riferiamo all'insieme di caratteristiche o qualità fisiche possedute da oggetti dotati di sostanza . Ciò