• Tuesday August 4,2020

Ciclo dell'azoto

Spieghiamo cos'è il ciclo dell'azoto, quali sono le sue fasi e la sua importanza. Inoltre, il ciclo dell'azoto in acqua.

Il ciclo dell'azoto coinvolge tutti gli esseri viventi, il suolo e l'atmosfera.
  1. Qual è il ciclo dell'azoto?

Il ciclo dell'azoto è il circuito biogeochimico che fornisce azoto agli esseri viventi e lo fa circolare nella biosfera . È composto da processi biotici e abiotici. L'ammonio (NH 4 + ) e il nitrato (NO 3 - ) formano alcune delle presentazioni più importanti di questo elemento, nonché l'azoto biatomico allo stato gassoso (N 2 ).

È uno dei cicli biogeochimici più importanti per l'equilibrio della vita, poiché l' azoto (N) è un elemento chimico estremamente abbondante nella composizione della materia organica e nell'atmosfera terrestre (78% del suo volume).

In questo ciclo i diversi livelli di esseri viventi, autotrofi ed eterotrofi, i minuscoli organismi in decomposizione della materia organica e l'immenso volume di azoto nell'atmosfera sono correlati.

Il ciclo dell'azoto può essere riassunto come segue:

  • Fissazione dell'azoto Questo elemento gassoso è fissato da batteri e altri procarioti attraverso vari processi metabolici, trasformandolo in diversi composti organici utilizzabili, come l'ammoniaca (NH 3 ). Questi microrganismi possono essere trovati nel suolo e nell'acqua o come simbionti vegetali. Queste molecole di azoto sono utilizzate dalle piante, che formano con loro varie molecole organiche.
  • Trasmissione ad animali . Seguendo l'ordine della catena alimentare, l'azoto nelle piante passa agli animali erbivori e quindi ai carnivori, diffondendosi tra i diversi anelli della piramide alimentare. L'azoto in eccesso viene espulso dai loro corpi attraverso l'urina, ricca di ammoniaca, tornando così a terra per continuare il ciclo.
  • Decomposizione nitrificante . L'ammoniaca del suolo, proveniente dall'urina degli animali o dall'azione dei batteri fissanti, funge da alimento per un altro tipo di microrganismi ad azione nitrificante, cioè che decompongono l'ammonio Acoaco e ossidalo in nitriti (NO 2 - ) e nitrati (NO 3 - ).
  • Decomposizione denitrificante . Questi ultimi composti servono, a loro volta, come cibo per un altro tipo di procarioti, questa volta di denitrificare il metabolismo, cioè che scindono le molecole di nitriti e nitrati, ottenendo energia per vivere e rilasciando da l'azoto allo stato gassoso ritorna nell'atmosfera, in modo che il ciclo possa ricominciare.
  1. Importanza del ciclo dell'azoto

Il ciclo dell'azoto è un circuito vitale per l'esistenza della vita come la conosciamo, poiché le forme di vita come animali, piante e persino l'essere umano non sono in grado di riparare l'azoto da della sua forma gassosa (N 2 ), anche se ne abbiamo enorme bisogno per i nostri tessuti .

Per questo motivo, dipendiamo dalla manipolazione del gas da parte di altre forme di vita, che non sono meno importanti per quelle microscopiche. Ecco come l'azoto ci arriva attraverso una lunga catena di trasmissione.

  1. Ciclo dell'azoto in acqua

Il ciclo dell'azoto non varia molto quando si verifica in acqua, cioè sulla superficie di laghi, mari e fiumi. L'azoto può raggiungere l'acqua per deflusso, il risultato di fertilizzanti umani o naturali. In altri casi, viene trasmesso dalle catene del traffico marittimo, in cui molti animali terrestri sono incorporati nel mare.

In ogni caso, questa entrata di sostanze organiche azotate viene distribuita tra i diversi predatori, lasciando un residuo di materiale azotato nel fondo dell'oceano, dove viene decomposto da vari tipi di microrganismi. Pertanto, il ciclo microscopico tra nitrifiers e denitrifiers si ripete e rilascia l'azoto gassoso nell'atmosfera.

Può servirti: ciclo del carbonio, ciclo del fosforo


Articoli Interessanti

Servizio pubblico

Servizio pubblico

Ti spieghiamo cos'è un servizio pubblico e quali tipi esistono. Inoltre, esempi di questi servizi e della loro importanza per la società. I servizi pubblici sono forniti dallo Stato. Che cos'è un servizio pubblico? I servizi pubblici sono l'insieme di beni e attività, di solito di tipo essenziale essenziale, che attraverso l'amministrazione diretta, sussidi o altri meccanismi regolatori, uno Stato garantisce la sua popolazione, al fine di fornire un migliore tenore di vita e proteggere le pari opportunità tra i suoi cittadini. I s

Rischi e pericoli dei social network

Rischi e pericoli dei social network

Spieghiamo quali sono i rischi e i pericoli derivanti dai social network, in termini emotivi, sociali e di sicurezza. Nei social network non sappiamo chi osserva le nostre interazioni. Rischi e pericoli dei social network I social network sono spazi digitali di scambio e intrattenimento sociale. In essi, un numero diversificato di utenti condivide messaggi, fotografie, video e altro materiale multimediale, secondo criteri di comunicazione stabiliti, formando così una comunità virtuale più o meno aperta. T

Graffiti

Graffiti

Spieghiamo cos'è il graffito e l'origine del termine. Inoltre, i tipi di graffiti e la storia di questa tecnica artistica. Generalmente, i graffiti vengono eseguiti su pareti alte o altamente visibili. Qual è il graffito? Si chiama `` graffiti '', o `` dipinto '' un modo di pittura di strada o arte visiva , di solito illegale o paralegale, che viene generalmente eseguito su vaste aree di spazi urbani: pareti, cancelli, muri, ecc.

Classe operaia

Classe operaia

Ti spieghiamo cos'è la classe operaia e come è emersa questa classe sociale. Caratteristiche della classe operaia. Marxismo. L'origine della classe operaia è legata alle origini del capitalismo. Qual è la classe lavoratrice? Dalla rivoluzione industriale (1760-1840) è chiamata la classe operaia, classe operaia o semplicemente proletariato alla classe sociale che fornisce la forza lavoro per la società per la produzione, costruzione e manifatturiera , ricevendo Cambio una considerazione economica (stipendio), senza diventare proprietario dei mezzi di produzione in cui lavorano. Il n

Guerre napoleoniche

Guerre napoleoniche

Ti spieghiamo quali erano le guerre napoletane, le loro cause, conseguenze, nazioni che hanno partecipato e personaggi principali. Sotto il dominio di Napoleone, l'esercito francese affrontò diverse coalizioni. Quali erano le guerre napoleoniche? È noto come Guerre Napoleoniche o Guerre della Coalizione nella serie di conflitti di guerra che si verificarono in Europa all'inizio del diciannovesimo secolo .

Proprietà generali della materia

Proprietà generali della materia

Vi spieghiamo quali sono le proprietà generali della materia, come possono essere classificate e le loro caratteristiche principali. A seconda della composizione della materia, anche le sue proprietà fisiche e chimiche varieranno. Quali sono le proprietà generali della materia? Quando parliamo delle proprietà generali della materia, ci riferiamo all'insieme di caratteristiche o qualità fisiche possedute da oggetti dotati di sostanza . Ciò