• Thursday August 6,2020

Ciclo del fosforo

Spieghiamo qual è il ciclo del fosforo, i suoi stadi e l'importanza per la vita. Inoltre, in quali casi questo ciclo viene modificato.

Il fosforo circola attraverso gli ecosistemi attraverso esseri viventi e altri fattori.
  1. Qual è il ciclo del fosforo?

Il ciclo del fosforo o ciclo fosforico è il circuito che descrive il movimento di questa sostanza chimica all'interno di un dato ecosistema . Il fosforo (P) è un elemento non metallico, multivalente, altamente reattivo, presente in natura in vari sedimenti rocciosi inorganici e nel corpo degli esseri viventi, in cui si forma parte vitale anche se su piccola scala.

Il ciclo del fosforo fa parte dei cicli biogeochimici, in cui la vita e gli elementi inorganici mantengono un equilibrio in modo che vari elementi chimici vengano riciclati e riutilizzati. Questo ciclo non sarebbe possibile in termini rapidi senza le catene di traffico dei diversi ecosistemi.

Tuttavia, rispetto ai cicli di azoto, carbonio o acqua, è un ciclo estremamente lento, poiché il fosforo non forma composti volatili che possono muoversi facilmente dall'acqua all'atmosfera e da lì di nuovo alla terra, da dove proviene.

Le piante svolgono anche un ruolo vitale nella fissazione e nella trasmissione del fosforo, come vedremo quando analizzeremo i loro diversi stadi.

Può servirti: cicli biogeochimici

  1. Importanza del ciclo del fosforo

Il fosforo è un elemento abbondante nei minerali terrestri. Sebbene svolga un ruolo indispensabile negli esseri viventi, è poco presente nel corpo degli esseri viventi. Fa parte delle macromolecole più importanti, come DNA, RNA o ATP (Adenos nn trifosfato).

Di conseguenza, è essenziale per ottenere energia a livello biochimico, nonché per la replicazione della vita e la trasmissione ereditaria. In questo modo, il ciclo del fosforo è essenziale per la vita come la conosciamo.

  1. Fasi del ciclo del fosforo

Possiamo studiare il ciclo del fosforo nelle seguenti fasi:

  • Erosione e agenti atmosferici . Il fosforo abbonda di minerali terrestri, che si trovano sulla terra o sul fondo dei mari. I costanti effetti della pioggia, del vento e dell'erosione solare, nonché l'azione accidentale dell'estrazione umana, consentono a queste riserve di fosforo di emergere e di essere trasportate in vari ecosistemi.
  • Fissazione nelle piante e trasmissione agli animali . Le piante assorbono il fosforo dai suoli e lo fissano nel loro corpo, sia nel caso delle piante terrestri, sia nelle alghe e nel fitoplancton che lo assorbono dalle acque marine. Da lì viene trasmesso agli animali che si nutrono delle piante, nei cui corpi è anche immagazzinato, e allo stesso modo ai predatori di questi animali erbivori e ai predatori di questi, distribuiti lungo la catena trofica.
  • Ritorna al suolo per decomposizione . Le escrezioni degli animali sono ricche di composti organici che, una volta decomposti da batteri e altri organismi di riciclaggio naturali, tornano ad essere fosfati che possono essere utilizzati dalle piante o trasmissibili al suolo. Lo stesso accade quando gli animali muoiono e si decompongono o quando la carogna lasciata alle spalle viene demolita: i fosfati ritornano al suolo per essere imbrigliati dalle piante o per continuare a drenare nei fiumi e nelle piogge verso il mare.
  • Ritorna a terra per sedimentazione . Un altro modo per restituire il fosforo dal corpo degli animali alla terra, dove diventa parte dei minerali sedimentari, è molto più lungo di quello consentito dagli animali e ha a che fare con la fossilizzazione dei loro resti organici e lo spostamento tettonico di riserve di fosforo di origine organica verso le profondità della terra. Ma tali indagini geologiche possono richiedere migliaia di anni.
  1. Alterazioni nel ciclo del fosforo

I fosfati fertilizzanti alterano il ciclo del fosforo.

Il ciclo del fosforo può essere notevolmente modificato dalle intromissioni umane. Da un lato, il rilascio di fosforo per azione mineraria può aumentare la presenza di questo materiale sulla superficie terrestre, poiché la sua estrazione attraverso rotte naturali erosive avrebbe richiesto migliaia di anni. s.

D'altra parte, l'azione dei fertilizzanti utilizzati in agricoltura, sia di origine naturale che artificiale, comporta l'iniezione nel suolo di molti più fosfati di quelli che verrebbero normalmente ricevuti. Tale eccesso viene lavato dalla pioggia o dalle acque di irrigazione, drenando in depositi d'acqua, fiumi o mare.

L'aumento di fosfiti e azoto aumenta anche le alghe e i microrganismi che ne approfittano (un processo chiamato eutrofizzazione ). Pertanto, le dinamiche del traffico sono sbilanciate e le alghe spesso competono tra loro fino a quando non muoiono massicciamente sulla riva. Durante la decomposizione generano inquinamento e aumentano anche le quantità di fosforo che circolano nell'acqua di mare.

Continua con: Biochimica


Articoli Interessanti

Teoria dello Stato stazionario

Teoria dello Stato stazionario

Vi spieghiamo qual è la teoria dello stato stazionario, il perfetto principio cosmolitico e l'evidenza che sembra confutarlo. Secondo la teoria dello stato stazionario, le proprietà dell'universo sono costanti. Qual è la teoria dello stato stazionario? È noto come Teoria dello Stato stazionario, Teoria dell'universo stazionario o Modello dell'universo stazionario per una teoria sull'origine dell'universo, proposta nella metà del XX secolo dal fisico e astr Nome britannico James Jeans. Il

mol

mol

Vi spieghiamo qual è la talpa, una delle magnitudini fisiche fondamentali contemplate dal Sistema internazionale di unità. Per calcolare le talpe dobbiamo conoscere la massa atomica o molecolare. Che cos'è il mol? La talpa è una delle grandezze stabilite dal Sistema internazionale di unità. Il suo simbolo è mol . La t

Sistema di biologia

Sistema di biologia

Spieghiamo cos'è un sistema in biologia e qual è la differenza tra apparato e sistema. Inoltre, quanti sistemi ha il corpo umano. Gli organi richiedono che gli altri organi del sistema funzionino correttamente. Cos'è un sistema in biologia? In biologia, un sistema è un insieme di organi ordinati che sono correlati e interagiscono tra loro per svolgere una determinata funzione fisiologica. Gl

bilancio

bilancio

Spieghiamo quale sia il budget e perché questo documento è così importante. La sua classificazione e ciò che è un seguito del bilancio. Il budget ha lo scopo di prevenire e correggere errori finanziari. Cos'è il budget? Il budget è un documento che prevede i gatti e i profitti di una particolare agenzia , società o entità, sia essa privata o statale, entro un determinato periodo di tempo. I budge

rispetto

rispetto

Spieghiamo cos'è il rispetto, esempi e frasi su questa considerazione. Inoltre, i suoi sinonimi e relazione con la tolleranza. Il rispetto è qualcosa che deve essere dato l'un l'altro. Che cos'è il rispetto? Quando ci riferiamo al rispetto, lo facciamo in una forma di considerazione e valutazione che si può avere nei confronti di una persona , un'idea o un'istituzione e che di solito può consistere in uno o alcuni dei seguenti comportamenti: Rispettare determinati protocolli o codici di comportamento. Mos

l'outsourcing

l'outsourcing

Spieghiamo cos'è l'outsourcing, i vantaggi e gli svantaggi di questo processo aziendale. Inoltre, alcuni esempi e ciò che è offshoring. L'outsourcing è un processo aziendale che deriva compiti o servizi ad altre società. Queseloutsourcing? È noto come `` outsourcing ' ' (neologismo inglese: out , out y fonte , fuente ) o come subappalto, Cer tercerizaci o esteriorizzazione, al processo aziendale in cui il semestre verso un'altra organizzazione svolge determinati compiti o servizi interni , che altrimenti Sarà più costoso (in tempo o denaro) da assumere. I cont