• Wednesday October 27,2021

Acidi nucleici

Vi spieghiamo quali sono gli acidi nucleici del DNA e dell'RNA, la loro struttura molecolare, le loro funzioni e la loro importanza per gli esseri viventi.

Gli acidi nucleici sono presenti in tutte le cellule.
  1. Cosa sono gli acidi nucleici?

Gli acidi nucleici sono macromolecole o polimeri biologici presenti nelle cellule degli esseri viventi, cioè lunghe catene molecolari composte dalla ripetizione di pezzi medici. Ragazze conosciute come monomeri. In questo caso, sono polimeri nucleotidici collegati da legami fosfodiesterici .

Esistono due tipi noti di acido nucleico: DNA e RNA . A seconda del tipo, possono essere più o meno vasti, più o meno complessi e possono avere varie forme.

Queste macromolecole sono contenute in tutte le cellule s (nel nucleo cellulare nel caso degli eucarioti o nel nucleoide nel caso dei procarioti). Perfino esseri semplici e sconosciuti come i virus possiedono queste macromolecole stabili, voluminose e primordiali.

Gli acidi nucleici furono scoperti alla fine del XIX secolo, da Johan Friedrich Miescher (1844-1895). Questo medico svizzero isolò una sostanza acida dal nucleo di diverse cellule che inizialmente chiamò nucleina, ma che si rivelò essere il primo acido nucleico studiato.

Grazie a ciò, in seguito gli scienziati sono stati in grado di studiare e comprendere la forma, la struttura e il funzionamento del DNA e dell'RNA, cambiando per sempre la comprensione scientifica della trasmissione della vita.

Ti può servire: genetica, cromosomi

  1. Tipi di acidi nucleici

Gli acidi nucleici possono essere di due tipi: acido desossiribonucleico (DNA) e acido ribonucleico (RNA).

Entrambi si distinguono per :

  • Le sue funzioni biochimiche : mentre una funge da "contenitore" per le informazioni genetiche, l'altra serve a materializzare le sue istruzioni.
  • La sua composizione chimica : ognuna comprende una diversa molecola di zucchero pentoso (desossiribosio per DNA e pentosio per RNA) e un insieme di basi azotate leggermente diverse (adenina, guanina, citosina e timina nel DNA; adenina, guanina, citosina e uracile nell'RNA).
  • La sua struttura : mentre il DNA è una doppia catena sotto forma di un'elica (doppia elica), l'RNA è a singolo filamento e lineare.
  1. Funzione degli acidi nucleici

Il DNA contiene tutte le informazioni genetiche utilizzate dall'RNA.

Gli acidi nucleici, nel loro rispettivo e specifico modo, servono per la conservazione, la lettura e la trascrizione del materiale genetico contenuto nella cellula.

Di conseguenza, intervengono nei processi di costruzione (sintesi) delle proteine all'interno della cellula. Si verifica ogni volta che rende enzimi, ormoni e altre sostanze essenziali per il mantenimento del corpo.

D'altro canto, anche gli acidi nucleici partecipano alla replicazione cellulare, cioè alla generazione di nuove cellule nel corpo e alla riproduzione dell'individuo. completo, poiché le cellule sessuali possiedono la metà del genoma completo (DNA) di ciascun genitore.

Il DNA codifica tutte le informazioni genetiche dell'organismo attraverso la sua sequenza nucleotidica. In tal senso, possiamo dire che il DNA opera come modello di nucleotide

D'altra parte, l'RNA funge da operatore da detto codice, copiandolo e portandolo nei ribosomi cellulari, dove procederà l'assemblaggio delle proteine. Come si vedrà, è un processo complesso che non potrebbe verificarsi senza questi composti fondamentali per la vita.

  1. Struttura degli acidi nucleici

Ogni molecola di acido nucleico è composta dalla ripetizione di un tipo di nucleotide, ciascuna composta da quanto segue:

  • Un pentosio (zucchero), cioè un monosaccaride a cinque atomi di carbonio, che può essere desossiribosio o ribosio.
  • Una base di azoto, derivata da alcuni composti eterociclici aromatici (purina e pirimidina) e che può essere adenina (A), guanina (G), timina (T), citosina (C) e uracile (U) .
  • Un gruppo fosfato, derivato dall'acido fosforico.

La composizione strutturale di ciascuna molecola, inoltre, è data in forma tridimensionale di doppia silice (DNA) o catena singola (RNA), sebbene nel caso di organismi procariotici sia comune Trova un DNA circolare a singolo filamento.

Altro in: Struttura del DNA

  1. Importanza degli acidi nucleici

Gli acidi nucleici sono essenziali per la vita come la conosciamo, poiché sono essenziali per la sintesi proteica e per la trasmissione di informazioni genetiche da un generazione ad un'altra (eredità). La comprensione di questi composti rappresentava all'epoca un enorme passo avanti nella comprensione delle basi chimiche della vita.

Pertanto, la protezione del DNA è essenziale per la vita dell'individuo e della specie. Agenti chimici tossici (come radiazioni ionizzanti, metalli pesanti o sostanze cancerogene) possono causare alterazioni della molecola di acido nucleico, causando malattie che, in alcuni casi, può diventare trasmissibile alle generazioni future.

Continua con: Biomolecole


Articoli Interessanti

polietilene

polietilene

Spieghiamo cos'è il polietilene, le principali proprietà che ha e i diversi usi di questo famoso polimero. Il polietilene è uno dei materiali plastici più economici. Che cos'è il polietilene? È noto come `` polietilene '' (PE) o `` polimetilene '' nel più semplice dei polimeri dal punto di vista chimico, costituito da un'unità lineare e ripetitiva di atomi carbonio e idrogeno. È uno

microrganismo

microrganismo

Spieghiamo cos'è un microrganismo, le sue caratteristiche e classificazione. Inoltre, microrganismi benefici e dannosi. I microrganismi esistono in numerose varietà, di diverse forme e dimensioni. Che cos'è un microrganismo? I microrganismi sono quegli organismi che, a causa delle loro piccole dimensioni, sono impercettibili alla vista . C

gravità

gravità

Ti spieghiamo cos'è la gravità e come misurare questo fenomeno della natura. Inoltre, le sue unità di misura e alcuni esempi. La Legge della gravitazione universale fu formulata da Isaac Newton nel 1687. Cos'è la gravità? La gravità, o forza di gravità, è un fenomeno della natura per cui i corpi che hanno massa si attraggono reciprocamente in modo reciproco , con maggiore intensità mentre Sono corpi voluminosi. È una d

discorso

discorso

Spieghiamo cos'è un discorso e le discipline che studiano il discorso. Inoltre, i quattro tipi di discorso e le loro funzioni. Un discorso è il modo in cui un mittente crea un messaggio. Che cos'è il discorso? Il concetto di discorso è molto ampio e può riferirsi a diverse questioni. In generale, la parola è ciò che diciamo, cioè il termine è associato alla trasmissione di un messaggio attraverso le parole . Questo

foresta

foresta

Spieghiamo cos'è una foresta, quali sono i tipi di foreste che esistono e i loro diversi climi. Inoltre, come è la flora e la fauna che possiede. La costante azione dell'uomo sulle foreste produce deforestazione. Che cos'è una foresta? Una foresta è un ecosistema con un'importante popolazione di alberi e arbusti . Le

identità

identità

Spieghiamo quale identità è secondo le diverse discipline. Inoltre, come le persone formano la loro identità. Identità sessuale Le crisi della vita promuovono cambiamenti nell'identità. Cos'è l'identità? L'identità è un concetto complesso che include vari spigoli, che sono assemblati dinamicamente per dare origine a ciò che siamo ciascuno come persone e coloro che condividiamo in gruppi. L'id