• Monday January 17,2022

Scienze fisiche

Spieghiamo quali sono le scienze fisiche o empiriche, i loro rami e come sono classificate. Esempi di diverse scienze fisiche.

Le scienze fisiche ricorrono a processi logici e formali come strumento.
  1. Quali sono le scienze fisiche?

Le scienze fattuali o fattuali, o anche scienze empiriche, sono quelle il cui compito è realizzare una riproduzione (mentale o artificiale) dei fenomeni della natura che Si desidera studiare, al fine di comprendere le forze e i meccanismi coinvolti in essi.

Sono, quindi, le scienze che si occupano della realtà verificabile ed esperienziale, come indica il nome: f icas deriva dal termine factum latino, che traduce fatti ; e ricric dal greco empirico che traduce l'esperienza. In ciò differiscono chiaramente dalle scienze formali, il cui oggetto di studio sono proprio i sistemi di rappresentazione logica e mentale della realtà, come la matematica o la filosofia, interessati agli oggetti astratti. e mentale.

Le scienze fisiche, tuttavia, si rivolgono a processi logici e formali come strumento per sostenere i loro studi, il cui principio di non contraddizione dei termini esposti e le cui fasi metodologiche per la sperimentazione costituiscono il cosiddetto metodo scientifico .

Pertanto, le scienze fattuali o empiriche ricorrono alla sperimentazione come un modo per avvicinarsi alle leggi universali della realtà, ma i loro risultati sono sempre, nella migliore delle ipotesi, transitori: una nuova scoperta può metterli in discussione o variare il modo in cui i risultati ottenuti sono stati interpretati.

Ti può servire: scienze esatte.

  1. Tipi di scienze fattuali

Esistono due grandi gruppi di scienze fattuali:

  • Scienze naturali . Le scienze naturali sono quelle che sono interessate a comprendere le dinamiche del funzionamento della realtà naturale, sia degli esseri viventi che della materia inanimata, e perseguono risposte universali sulla composizione della vita e della natura. La biologia ne è un buon esempio.
  • Le scienze sociali Le scienze sociali, d'altra parte, sono interessate da una prospettiva scientifica per i fenomeni umani, come la costituzione della mente umana, la storia delle civiltà o le regole dell'economia.
  1. Esempi di scienze fattuali

La biologia è lo studio della vita e degli esseri viventi conosciuti.

Alcuni esempi di scienze fattuali o empiriche sono i seguenti:

  • Biologia. Lo studio della vita e degli esseri viventi conosciuti.
  • Chimica. Lo studio della formazione della materia e delle reazioni che si verificano tra le sostanze.
  • Fisica. Lo studio delle forze che interagiscono nell'universo con la materia e l'energia.
  • Scienze economiche o economiche . Lo studio dell'amministrazione delle risorse nelle società e la formazione e il flusso di ricchezza.
  • Scienze politiche o Politologia . Lo studio dei sistemi di gestione della comunità e del governo delle diverse società umane nelle loro diverse epoche e dei loro meccanismi di dominio e cambiamento.
  • Psicologia. Lo studio della formazione, del funzionamento e delle dinamiche della mente umana.
  • Sociologa. Lo studio delle società umane e dei loro contesti storico-sociali, intesi come sistemi identificabili.
  • Sessuologo. Lo studio del sesso e delle relazioni sessuali umane, non solo dal punto di vista anatomico e biologico, ma anche culturale e sociale.
  • Scienze giuridiche o diritto . Lo studio della giustizia, cioè dei meccanismi e dei modi in cui le società umane si giudicano e formano i loro codici etici e legali.
  • Storia. Sebbene per molti sia piuttosto un'umanità, ci sono molti accademici che difendono l'appartenenza alle scienze sociali dello studio delle dinamiche del cambiamento dell'umanità dall'invenzione della scrittura al nostro giorni.

Articoli Interessanti

informazioni

informazioni

Spieghiamo tutto sull'informazione, come viene usata, la sua classificazione e altre caratteristiche. Inoltre, la sua importanza per lo Stato. Le informazioni trovano diversi formati, usi e forme di archiviazione. Qual è l'informazione? L'informazione è un insieme organizzato di dati rilevanti per una o più materie che ne ricavano conoscenze. C

tolleranza

tolleranza

Vi spieghiamo cos'è la tolleranza e come questo valore è stato sviluppato nella storia fino a quando non raggiunge il concetto di tolleranza oggi. La tolleranza implica accettare e rispettare se stessi e gli altri. Che cos'è la tolleranza? La tolleranza è il rispetto e l' accettazione delle opinioni, credenze, sentimenti o idee altrui , anche quando differiscono o sono antagoniste alle proprie. Pe

Rivoluzione scientifica

Rivoluzione scientifica

Vi spieghiamo quale fu la Rivoluzione scientifica, quando avvenne, quali furono i suoi principali contributi e i principali scienziati. Copernico iniziò la Rivoluzione scientifica spiegando il movimento delle stelle. Qual è stata la rivoluzione scientifica? È conosciuta come la Rivoluzione scientifica al drastico cambiamento del modello di pensiero che ebbe luogo tra il XV, il XVI e il XVII secolo , in Occidente, durante la prima età moderna. Pe

diga

diga

Ti spieghiamo cos'è una diga, le parti che la compongono e come è classificata. Inoltre, differenze con la diga e il serbatoio. Le dighe sono progettate da ingegneri civili per deviare o fermare l'acqua. Che cos'è una diga? Una diga è una struttura che mira a deviare o fermare l'acqua , o entrambe, per sfruttarla o impedirne il danneggiamento. È

ONU

ONU

Spieghiamo cos'è l'ONU, l'origine e la storia di questa organizzazione internazionale. Inoltre, a cosa serve e i paesi che lo compongono. Le Nazioni Unite consentono una discussione mirata su questioni e aspetti di interesse internazionale. Cos'è l'ONU? L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), nota anche come Nazioni Unite (ONU), è la più grande e importante organizzazione internazionale del mondo , che riunisce la maggior parte delle nazioni esistenti per discutere e risolvere dilemmi che colpiscono l'umanità nel suo insieme. L&#

Cellula procariotica

Cellula procariotica

Spieghiamo cos'è una cellula procariotica, come viene classificata e le parti che la compongono. Le sue funzioni e cos'è una cellula eucariotica. Gli organismi procariotici sono evolutivamente più vecchi degli eucarioti. Cos'è una cellula procariotica? Le cellule procariotiche o procarioti sono organismi viventi monocellulari , appartenenti all'impero procariota o al regno di Monera, a seconda della classificazione biologica preferita. Qu