• Saturday September 18,2021

Cella Vegetale

Spieghiamo cos'è una cellula vegetale, come viene classificata e le parti che la compongono. Inoltre, le sue funzioni e cos'è una cellula animale.

Una cellula vegetale è differenziabile da un animale, nonostante sia entrambi eucarioti.
  1. Cos'è una cellula vegetale?

Una cellula vegetale è una cellula che compone i tessuti vegetali e altre forme di vita in grado di prendere la fotosintesi, che sono comunemente raggruppate sotto il termine della vita. vegetale.

Tuttavia, le caratteristiche morfologiche tipiche di una cellula vegetale non sono universali in tutte le cellule che compongono una pianta e sono spesso correlate alle cellule di funghi e protisti, come nel caso della parete cellulare.

Una tipica cellula vegetale, tuttavia, è perfettamente distinguibile da un animale, nonostante sia entrambi eucarioti (hanno un nucleo definito). Queste differenze non sono dovute solo a criteri morfologici, dovuti alle esigenze del corpo della pianta, ma anche alle funzioni che svolgono e al tipo di metabolismo con cui ottengono energia. a.

Ricordiamo che la vita delle piante è fotosintetica, cioè ottiene energia e sostanze nutritive dalla materia inorganica (acqua, CO2), sfruttando l'energia del sole; mentre gli animali lo fanno respirando, consumando ossigeno ambientale e materia organica da altri esseri viventi.

Un primo sguardo alle cellule vegetali ci consente di distinguere quelle che compongono i diversi tipi di tessuto vegetale: radici, foglie, steli e fiori. A seconda della loro appartenenza al tessuto strutturale o al tessuto di trasporto della sostanza, possono essere rispettivamente cellule xilem o floema .

Può servirti: Virus.

  1. Tipi di cellule vegetali

Le cellule vegetali sono classificate in:

  • Cellule enzimatiche Responsabili del supporto dell'organismo, del trasporto e dello stoccaggio di sostanze, nonché della fotosintesi stessa, sono le più abbondanti e specializzate dell'organismo vegetale.
  • Cellule enzimatiche Dotate di una sola parete primaria, appaiono durante la maturità e sono generalmente allungate, dando trazione, flessibilità e resistenza ai tessuti. . Cioè, sono celle di supporto in plastica.
  • Cellule di scleenchima . Cellule dure e rigide, le cui pareti secondarie hanno lignina, diventando impermeabili. Nella maturità della pianta di solito sono già morti, senza citoplasma, lasciando solo una cavità centrale vuota. Il suo ruolo principale è difensivo.
  1. Parti e funzioni di una cellula vegetale

L'apparato del Golgi svolge la funzione di produrre molte delle proteine ​​necessarie.

Una tipica cellula vegetale è composta da:

  • Parete cellulare . Le cellule vegetali hanno una rigida struttura di cellulosa che le ricopre in due diverse pareti: primaria e secondaria, che impedisce la crescita come tale della cellula e la costringe ad addensarsi depositando microfibre di cellulosa.
  • Citoplasma. Come tutte le cellule, è l'interno di essa, una sospensione di sostanze interne in cui si trovano organelli cellulari e composta da hialoplasma o citosol.
  • Plasmodesma. Unità di citoplasma che possono attraversare la parete cellulare e collegare le cellule vegetali dello stesso organismo, consentendo la comunicazione tra i citoplasmi cellulari e comunicandoli attraverso un condotto cilindrico chiamato demotubulo.
  • Vacuolo. Presente in tutte le cellule vegetali, questi sono scomparti chiusi della membrana plasmatica che contengono fluidi come acqua o enzimi, tra cui zuccheri, sali o proteine. Senza una forma definita, vengono utilizzati come depositi di nutrienti per la cellula.
  • Plastidi. Si tratta di organelli che consentono la conservazione nella cellula di sostanze essenziali per processi primari, come la fotosintesi, la sintesi di aminoacidi o lipidi, e determinano il colore di frutti e fiori, ad esempio. Possono essere cloroplasti (clorofilla di deposito), leucoplasti (consentire la conversione del glucosio in zuccheri più complessi) o cromoplasti (caroteni di deposito, un tipo di pigmento).
  • Apparato del Golgi . È un insieme di 80 dicthomasomi nella cellula, cioè un insieme di sacculi appiattiti e circondati da membrana, che svolgono la funzione di produrre molte delle proteine ​​necessarie.
  • I ribosomi. Proteine ​​macromolecolari e complessi di RNA, situati nel citoplasma, nei mitocondri e nel reticolo endoplasmatico, anche nei cloroplasti, e sono la principale fonte di sintesi proteica, in base alle informazioni del DNA che arriva via mRNA (messaggero) ).
  • Reticolo endoplasmatico Un complesso sistema di membrane cellulari che copre l'intero citoplasma cellulare degli eucarioti, sotto forma di sacche appiattite e interconnesse, che sono divise in due: il corpo ruvido e liscio, responsabile di funzioni diverse come il metabolismo dei lipidi, il disintossicazione o sintesi proteica.
  • I mitocondri. Grandi organelli che sono responsabili della generazione dell'energia della cellula (sintesi di ATP).
  • Membrana al plasma Come tutte le cellule, hanno una membrana che distingue l'esterno della cellula e consente loro di mantenere la pressione interna e i margini di pH.
  • Nucleo cellulare Come tutte le cellule eucariotiche, le cellule vegetali hanno un nucleo cellulare ben definito, in cui è alloggiato il DNA, e che svolge funzioni specifiche durante la replicazione cellulare.
  1. Cellula animale

Le cellule animali, a differenza delle piante, non hanno una parete cellulare, il che le rende più flessibili, né hanno plasmodesms o un vacuolo centrale (contonoplasti) o qualsiasi altro Tipo di plastidi di Tipon, poiché non produce fotosintesi, ma respiro.

Le strutture interne delle cellule animali rispondono al metabolismo dell'ossidazione del glucosio e spesso, nel caso di esseri unicellulari, sono dotate di ciglia e flagelli che si muovono, che le cellule Le cellule vegetali no.

Altro in: Cellula animale.

Articoli Interessanti

Geologa

Geologa

Ti spieghiamo cos'è la geologia, i suoi diversi rami e come viene studiata. Inoltre, il suo rapporto con la biologia e la geografia. La geologia studia vari aspetti della storia e del presente del nostro pianeta. Che cos'è la geologia? La geologia è la scienza naturale dedicata allo studio del pianeta Terra . I

commento

commento

Spieghiamo cos'è un commento e i tipi di commenti esistenti. Inoltre, come è un commento letterario e un esempio. Chi fa un commento è noto come commentatore. Cos'è un commento? Un commento è una valutazione fatta oralmente o per iscritto di alcuni oggetti analizzati , che emette un giudizio di valutazione , che non è la stessa di un'opinione. Ad e

parassitismo

parassitismo

Spieghiamo cos'è il parassitismo e alcuni esempi di parassitismo. Inoltre, i tipi esistenti e cos'è il parassitismo sociale. Il parassitismo può verificarsi in tutte le fasi della vita di un organismo. Cos'è il parassitismo? Il parassitismo è una relazione biologica tra due organismi di specie diverse , uno chiamato host (che riceve o ospita) e un altro chiamato parassita (che dipende dall'ospite per ottenere alcuni A beneficio). Que

Comunicazione assertiva

Comunicazione assertiva

Vi spieghiamo cos'è la comunicazione assertiva e quali sono le sue caratteristiche principali. Inoltre, la sua classificazione, tecniche ed esempi. La comunicazione assertiva sfrutta i fattori tipici del processo comunicativo. Che cos'è la comunicazione assertiva? Chiamiamo comunicazione assertiva alle forme di comunicazione progettate o intese a trasmettere un messaggio in modo molto più efficace , sfruttando i fattori del processo comunicativo e altri che, pur essendo esterni ad esso accompagnarlo e influenzarne l'efficacia. R

MembranaPlasmtica

MembranaPlasmtica

Ti spieghiamo cos'è la membrana plasmatica e come è la sua struttura. Inoltre, le principali funzioni di questo strato di lipidi. La membrana plasmatica non è visibile al microscopio ottico. Qual è la membrana? Si chiama membrana di membrana, membrana, membrana cellulare, sistema al plasma , membrana citoplasmatica , doppio strato di `` Pidi che recuperano e delimitano le celle '' , fungendo da confine tra l'interno e e consentendo anche un equilibrio fisico-chimico tra ambiente e citoplasma cellulare. La

Decantacin

Decantacin

Ti spieghiamo qual è la decantazione e i modi in cui può essere eseguita. Inoltre, alcuni esempi e metodi di separazione. Nella decantazione, la separazione si verifica inizialmente inizialmente a causa dell'azione della gravità terrestre. Qual è la decantazione? È noto come una `` decantazione '' una procedura fisica che serve a separare una miscela composta da una solida o solida. Liq