• Tuesday September 21,2021

Cncer

Ti spieghiamo cos'è il cancro e chi può contrarre questa malattia. Inoltre, i diversi trattamenti esistenti.

Il tumore ha origine in un tessuto quando la riproduzione delle cellule non ha controllo.
  1. Che cos'è il cancro?

Il cancro è una malattia causata da cellule maligne che si riproducono autonomamente. Si basa principalmente sulla moltiplicazione incontrollata di cellule che finiscono per invadere il resto dei tessuti sani.

Il cancro risale al tempo di Ippocrate. Fu il primo a riferirsi alla parola " arcino" per riferirsi ad essa. Questa malattia divenne più frequente dopo la seconda guerra mondiale . Quando le persone raggiungono l'età avanzata (sopra i 75 anni), iniziano a emergere nuove malattie, incluso il cancro.

Il cancro ha origine in un tessuto, quando la riproduzione delle cellule è incontrollata. Questa malattia può essere trasferita ad altri tessuti . In altre parole, questa malattia è caratterizzata da una metastasi (lo spostamento di questa malattia in altre parti del corpo).

Questa malattia è anche strettamente correlata al termine tumore, che si riferisce a un grumo di un tessuto, in cui una crescita anormale del le cellule. I tumori possono essere benigni o maligni.

La differenza è che un tumore benigno è circondato da uno strato di fibre, che impedisce la diffusione di esso. Differenziandolo dal precedente, il tumore maligno è uno che è organizzato in modo tale da avere la possibilità di riprodursi nei diversi tessuti del corpo.

Vedi anche: Tubercolosi.

  1. Chi può ammalarsi di cancro?

Il fumo aumenta le possibilità di contrarre il cancro ai polmoni.

Ci sono persone che entrano nel fattore di rischio di questa malattia . Tra loro ci sono i fumatori, con possibilità di contrarre il cancro ai polmoni, i bevitori eccessivi hanno un'esposizione al cancro al fegato.

Inoltre, tra le persone che prendono il sole eccessivamente, esiste una percentuale che indica che sono inclini al cancro della pelle. Un'altra possibile disposizione verso questa malattia si trova nella genetica, poiché esistono predisposizioni genetiche verso la contrazione dell'agente patogeno.

  1. Esiste un trattamento per il cancro?

A differenza della radioterapia, la chemioterapia raggiunge tutto il corpo.

Il trattamento del cancro è estremamente costoso ed estenuante . In generale, in caso di cancro, vengono utilizzate la radioterapia e la chemioterapia:

La radioterapia è il processo mediante il quale il cliente è esposto alle radiazioni (dai sessanta atomi di cobalto Co60). Questo tipo di terapia ha origine nella coppia Curie, con le loro scoperte sulla radioattività.

All'inizio del 20 ° secolo, il primo tumore maligno fu curato con la pompa Co60 (il caso Hodgkin, con carcinoma linfatico). All'impatto con questa radiazione, non senti assolutamente nulla. La cosa comune è una radiazione al giorno. Tuttavia, ci sono casi che richiedono di più.

La chemioterapia è il nome generico dato al gruppo o al gruppo di farmaci usati per trattare le cellule tumorali. Come abbiamo già detto, ha la sua origine nella seconda guerra mondiale.

È iniziato con il rilevamento di una notevole assenza e, in alcuni casi, dei linfociti totali (globuli bianchi). Questa rara malattia è andata alla Yale University, negli Stati Uniti, dove hanno risposto in risposta a un medicinale derivato dal gas mostarda: il farmaco comunemente chiamato "mostarda azotata".

Con il passare del tempo, stavano emergendo più farmaci, in modo più efficace . Tuttavia, la senape azotata non ha smesso di essere utilizzata. L'uso di questi farmaci viene somministrato sia per via endovenosa che per mezzo di pillole.

La differenza più rilevante tra i due è che la chemioterapia raggiunge l'intero organismo . Al contrario, la radioterapia viene applicata solo in un punto specifico. In chemioterapia, di solito vengono somministrati due o più farmaci contemporaneamente. La congiunzione di questi si chiama uno schema.

Articoli Interessanti

affare

affare

Spieghiamo cosa sono gli affari e alcune caratteristiche di questo termine. Inoltre, come può essere classificato in base alle sue attività. Un'azienda ti consente di ottenere denaro dagli utenti in cambio di un servizio o qualcosa di buono. Che cos'è il business? Il termine business deve la sua etimologia al negoziato latino, cioè una negazione del tempo libero: l'occupazione che la gente fa per profitto . Qu

distillazione

distillazione

Spieghiamo cos'è la distillazione, esempi di questo metodo di separazione e i tipi di distillazione che possono essere utilizzati. La distillazione utilizza la vaporizzazione e la condensa per separare le miscele. Che cos'è la distillazione? La distillazione è chiamata un metodo di separazione delle fasi , chiamato anche metodi di separazione delle miscele, Ciò che consiste nell'uso consecutivo e controllato di altri due processi fisici: vaporizzazione (o evaporazione) e condensa, us Selezionare selettivamente di separare gli ingredienti da una miscela, di solito di tipo omogeneo, c

Comunicazione non verbale

Comunicazione non verbale

Spieghiamo cos'è la comunicazione non verbale, quali sono le sue caratteristiche ed elementi. Inoltre, come è classificato ed esempi. La comunicazione non verbale di solito accompagna l'uso del linguaggio verbale per chiarirlo. Cos'è la comunicazione non verbale? Quando parliamo di comunicazione non verbale intendiamo tutte quelle forme di comunicazione che non usano la lingua come veicolo e sistema per esprimersi . C

Traduzione della terra

Traduzione della terra

Vi spieghiamo qual è la traduzione della Terra e le conseguenze di questo movimento. La velocità che raggiunge e la rotazione della Terra. Il `` movimento '' della traduzione raggiunge un viaggio di 930 milioni di chilometri. Qual è la traduzione della Terra? La traduzione della Terra è uno dei movimenti che il pianeta fa e consiste nel girare intorno al Sole. So

introduzione

introduzione

Spieghiamo cos'è l'introduzione di un'opera, un testo, un libro o un saggio e quali sono le sue caratteristiche. Inoltre, quali sono i suoi elementi. Con l'introduzione, il lettore acquisisce familiarità con l'argomento. Qual è l'introduzione? L'introduzione è la parte iniziale di un testo, sia in un saggio, un libro o un articolo di ricerca . In

transistor

transistor

Ti spieghiamo cos'è un transistor, la sua origine e come funziona. Inoltre, i tipi di transistor e i loro circuiti integrati. I transistor hanno la loro origine nella necessità di controllare il flusso di corrente elettrica. Che cos'è un transistor? Si chiama transistor (dall'inglese: fer transfer transistor, transfer resististor ) a un tipo di dispositivo elettronico a semiconduttore , in grado di modificare un segnale Uscita elettrica in risposta a un ingresso, che funge da amplificatore, interruttore, oscillatore o raddrizzatore. È