• Thursday September 16,2021

Comunità virtuali

Spieghiamo cos'è una comunità virtuale e a cosa servono. Funzionalità ed esempi di diverse comunità virtuali.

Si stima che ci siano attualmente circa 40 milioni di comunità virtuali online.
  1. Cosa sono le comunità virtuali?

Le comunità virtuali sono chiamate determinati gruppi di soggetti (individui, gruppi e istituzioni) che concentrano i loro sforzi sull'ordinamento dei dati elaborati su Internet, sulla base di servizi online. In altre parole, sono gruppi di individui e istituzioni organizzati in modo cibernetico attorno a un margine di interessi specifici, le cui interazioni, collegamenti, relazioni e comunicazioni avvengono attraverso la Rete.

Le comunità virtuali possono essere molto diverse e specifiche, coinvolgendo persone provenienti da contesti geograficamente e culturalmente distanti, organizzate attorno a un tema comune della loro passione o interesse e un Spazio virtuale che può essere determinato da una pagina Web o da un servizio online.

Questo termine è stato usato per la prima volta nel 1994, nel libro La comunità virtuale di Howard Rheinhold. Tuttavia, le prime comunità virtuali esistevano già dagli anni '70 del 20 ° secolo, in particolare intorno allo scambio di dati specializzati in campi militari, scientifici e accademici, grazie al meccanismi di comunicazione di Internet allora rudimentale, come i sistemi di bollettini (BBS) o le bacheche.

Attualmente le comunità virtuali sono un enorme fenomeno online e strettamente legate all'esplosione dei social network, in grado di interconnettere questo tipo di organizzazioni virtuali o creare le proprie, attorno a enormi assi comunicativi e diversi tempi e modalità di interazione.

Vedi anche: WWW.

  1. A cosa servono le comunità virtuali?

In linea di principio, le comunità virtuali hanno lo scopo di scambiare informazioni specializzate su un argomento o un asse di argomenti che possono essere qualsiasi, da scienza e tecnologia, creazione letteraria, sport o fanatismo cinematografico, ecc. Coloro che vi collaborano sono sia consumatori, produttori e / o replicatori delle informazioni disponibili al riguardo.

D'altra parte, sono uno strumento utile per le sfere aziendali, che consente un'organizzazione interna delle comunicazioni, nonché un contatto più stretto e più diretto con i consumatori, organizzando una comunità attorno al prodotto o al marchio ( marchio o fedeltà). Funziona anche come spazio per la socializzazione e lo scambio di diversa natura tra persone di tutti i tipi, nel quadro dei social network e della cultura 2.0.

  1. Caratteristiche delle comunità virtuali

Le comunità virtuali organizzano i loro membri attorno a un argomento specifico.

Le comunità virtuali sono generalmente caratterizzate come segue:

  • Coinvolgono individui di diversa estrazione, che possono provenire da aree geografiche distanti, diversi gruppi sociali, ecc.
  • Organizzano i loro membri attorno a uno specifico argomento o interesse specifico, sia esso il dibattito su determinati argomenti, la creazione letteraria congiunta, i videogiochi, l'opportunità di appuntamenti romantici, ecc.
  • Non ha un'ancora fisica nel mondo reale, ma in un servizio o una pagina Web disponibile in formato digitale.
  • Stampa un senso di appartenenza ai suoi membri forte come le comunità tradizionali, indipendentemente dal fatto che si presti o meno allo scambio fisico e faccia a faccia.
  1. Esempi di comunità virtuali

Alcuni esempi delle comunità virtuali di oggi sono:

  • Twitter. Un social network che ti consente di creare una bacheca per leggere, condividere e commentare le notizie con altri utenti da qualsiasi parte del mondo.
  • Microsoft Commnity Un forum virtuale che riunisce gli utenti dei prodotti Microsoft e consente loro di interagire con l'azienda, ottenere soluzioni a problemi tecnici, raccomandazioni, esprimere la propria opinione, ecc.
  • Wikipedia. Oltre alle informazioni aperte per il consumo dell'intera Internet, esiste una comunità molto diversificata di collaboratori, anonimi o meno, che discutono gli articoli, li correggono, ne creano di nuovi, traducono e consentono l'aggiornamento del progetto enciclopedico collettivo.
  • Esca. È un social network che opera come una comunità di interessi romantici, permettendo ai suoi utenti di incontrare nuove persone e mettersi in contatto con esso per gestire gli appuntamenti e stabilire relazioni romantiche. Ha una versione rivolta solo al pubblico gay, noto come Grindr.
  • eMule . Software di connessione peer-to-peer (p2p) che consente ai propri utenti di avviare scambi di dati e informazioni virtuali dai propri computer, nonché di creare database comuni per condividere informazioni n che è di importanza personale.
  • Letralia Questa pagina era un tempo un sistema di mailing list ed è attualmente un'importante comunità di informazioni su questioni letterarie, in cui i testi vengono pubblicati, le chiamate vengono trasmesse, i concorsi vengono annunciati, ecc

Articoli Interessanti

predazione

predazione

Spieghiamo cos'è la predazione, i tipi di predazione esistenti ed esempi. Inoltre, qual è la concorrenza? I predatori hanno organi olfattivi che consentono loro di rilevare la loro preda. Che cos'è la predazione? La predazione è una relazione biologica in cui un individuo di una specie animale caccia un altro per sopravvivere . In

antropologa

antropologa

Ti spieghiamo cos'è l'antropologia e come nasce questa scienza. Inoltre, riassunto della sua storia e dei rami dell'attuale antropologia. L'antropologia si concentra sullo studio dell'uomo. Che cos'è l'antropologia? L'antropologia è una scienza sociale, che si concentra sullo studio dell'uomo nella sua forma integrale, un'altra definizione si riferisce allo studio dell'essere umano nelle sue diverse forme storiche. I

Rinascimento

Rinascimento

Spieghiamo cos'è il Rinascimento, il movimento culturale che ebbe luogo nel XV e XVI secolo. Architettura, pittura, scultura, musica. Gli artisti sono stati interiorizzati nelle tecniche di ritratto e prospettiva. Cos'è il Rinascimento? Il Rinascimento è un movimento culturale caratterizzato da un ritorno alle idee e agli ideali culturali dell'antica Grecia e di Roma . A

Genere letterario

Genere letterario

Spieghiamo cos'è un genere letterario, i quattro generi esistenti e la loro storia. Inoltre, quali sono i sottogeneri lirici e narrativi. Il genere letterario ci aiuta a capire di cosa tratta un libro. Che cos'è un genere letterario? Si chiama genere letterario ogni categoria specifica in cui i testi letterari possono essere classificati , in base alle caratteristiche della loro struttura, il suo contenuto specifico o i meccanismi che utilizza per produrre l'effetto estetico che persegue.

liberalismo

liberalismo

Ti spieghiamo cos'è il liberalismo e un po 'di storia su questa corrente ideologica. Inoltre, i diversi significati di questo termine. Le dottrine di Voltaire erano fondamentali alla base del liberalismo. Che cos'è il liberalismo? Il liberalismo è una corrente ideologica di pensiero che considera che le persone dovrebbero godere di una completa libertà civile , contraria a qualsiasi tipo di dispotismo o assolutismo, e si basa sul primato delle persone come individui liberi. La

Pianificazione in amministrazione

Pianificazione in amministrazione

Vi spieghiamo cosa sta pianificando in amministrazione, i suoi principi, elementi e classificazione. Inoltre, il processo amministrativo. La pianificazione può guidare le azioni dell'azienda per un uso efficiente delle sue risorse. Cosa sta pianificando in amministrazione? In un'organizzazione, la pianificazione è la definizione di una strategia che consente di raggiungere una serie di obiettivi prestabiliti.