• Wednesday October 27,2021

Comunismo scientifico

Vi spieghiamo cos'è il comunismo scientifico, in cosa consisteva questo insieme di teorie e quali erano le sue basi.

Il comunismo scientifico si basava sulle teorie di Karl Marx e Friedrich Engels.
  1. Cos'è il comunismo scientifico?

Il termine comunismo scientifico o socialismo scientifico è usato per distinguere le teorie politiche enunciate da Karl Marx e Friedrich Engels, le cui basi teoriche risiedevano nella dottrina del materialismo storico, del resto delle correnti socialiste che esistevano nel diciannovesimo secolo, la cui mancanza di si sono trasformati in progetti non realizzabili, meritevoli del titolo di socialismo utico.

Il materialismo storico proposto da Marx ed Engels propose che la realtà delle società fosse una conseguenza dell'eterna lotta tra le classi che la compongono per controllare i mezzi di produzione, chiamata lotta di classe . Questo conflitto ha mobilitato la società verso il cambiamento (era il motore della storia) e dovrebbe condurre alla dittatura del proletariato, cioè al controllo dei mezzi di produzione da parte del proletariato, lavoratori industriali.

Il comunismo scientifico, quindi, differiva dalle altre correnti in quanto non proponevano un modo per superare il capitalismo, ma si accontentavano di una lettura crudele Etica del sistema. Tuttavia, Marx ed Engels hanno riconosciuto nel loro lavoro l'importanza degli antecedenti `` pictos '' come Robert Owen, Henri de Saint-Simon, Charles Fourier, Luois Blanc e Pierre-Joseph Proudhon, tra gli altri.

Al momento, non è necessario distinguere tra socialismo scientifico e utopico, dato che il lavoro di Marx ha cambiato per sempre il modo critico di interpretare la società capitalista, dando iniziando alle diverse pendici del marxismo. Ad esempio, quello che prevalse nell'Unione Sovietica fu l'interpretazione di Vladimir Ilich "Lenin", per quello che accadde si chiamava "Marxismo-Leninismo" .

Vedi anche: socialismo.

  1. Fondamenti del comunismo scientifico

Le basi del comunismo proposte da Marx ed Engels possono essere sintetizzate come segue:

  • La lotta di classe come motore della storia . Come è stato detto, Marx ha capito il cambiamento sociale come risultato delle tensioni di questo confronto tra le classi sociali, per vedere quale era rimasto con il controllo dei mezzi di produzione del tempo.
  • Lo sfruttamento dell'uomo da parte dell'uomo . Secondo Marx, il capitalismo come sistema operava basato sull'uso della classe sociale prevalente, la borghesia industriale, della forza lavoro del proletariato. Ciò è possibile perché i primi controllano i mezzi di produzione e, in cambio di uno stipendio mensile, acquistano dal lavoratore i loro sforzi per produrre beni commerciabili, mantenendo per sé il surplus di lavoro (plusvalore), poiché un lavoratore produce quotidianamente più di quello che consumi al mese.
  • La dittatura del proletariato . L'avvento di una società senza classi, il comunismo, fu possibile secondo Marx solo dopo aver attraversato la dittatura del proletariato, cioè una transizione rivoluzionaria in cui le strutture di oppressione sarebbero state distrutte e il progresso verso la proprietà comunitaria, la produzione comunitaria e le ingiustizie del capitale sarebbero state superate.
  • La collettivizzazione . Superare la proprietà privata e i principi egoistici e cumulativi del capitalismo porterebbe a una società plurale e più giusta.

Vedi anche: Cos'è il comunismo di guerra?

Articoli Interessanti

surrealismo

surrealismo

Ti spieghiamo cos'è il surrealismo e quando sorge questo movimento. Caratteristiche del movimento. Rappresentanti e autori. Il surrealismo aspirava a rompere le barriere della mente cosciente. Cos'è il surrealismo? Il surrealismo è noto come un importante movimento artistico ed estetico nato in Francia negli anni 1920 , dall'eredità del movimento dato e dall'influenza dello scrittore francese André Breton, considerato il suo fondatore e principale esponente. Que

Comunismo primitivo

Comunismo primitivo

Ti spieghiamo che cos'è stato il comunismo primitivo, la sua economia, i modi di produzione, i vantaggi, gli svantaggi e altre caratteristiche. Il comunismo primitivo era la prima forma di organizzazione sociale. Cos'era il comunismo primitivo? Secondo la prospettiva del marxismo, il primo degli stadi dell'organizzazione politico-sociale dell'umanità è chiamato comunismo primitivo o modo di produzione primitivo. A

Processo di produzione

Processo di produzione

Spieghiamo qual è il processo di produzione e i tipi esistenti. Inoltre, quali sono le sue fasi e il processo di produzione del latte. Il processo di produzione cerca di soddisfare un certo tipo di domanda nella società. Qual è il processo di produzione? È noto come processo di produzione o processo produttivo, o anche come catena produttiva, il diverso insieme di operazioni pianificate per trasformare determinati input o fattori in beni o servizi specifici , attraverso l'applicazione di un processo tecnologico Logico che di solito coinvolge determinati tipi di conoscenza e macchinari speci

Opera

Opera

Spieghiamo cos'è un'opera d'arte e a cosa servono questi tipi di oggetti. Inoltre, come può essere classificato e le sue caratteristiche. Le opere d'arte sono un prodotto delle cosiddette Belle Arti. Cos'è un'opera d'arte? Per `` opera d'arte '' o opera artistica si intende un oggetto realizzato con tecniche artistiche e con uno scopo statico o sociale. V

Botnica

Botnica

Vi spieghiamo cos'è la botanica e quali sono i rami di studio coperti da questa disciplina. Inoltre, cos'è la zoologia? Le persone che studiano piante, alghe e funghi sono botanici. Qual è la botanica? La botanica è una disciplina, all'interno della biologia, che è responsabile dello studio del regno vegetale da vari assi come operazione, riproduzione, descrizione, distribuzione Geografico e classificazione delle verdure. Tra

giungla

giungla

Ti spieghiamo cos'è la giungla e come si differenzia dai deserti. Animali e vegetazione della giungla. La foresta pluviale amazzonica. I `` cavas '' sono i maggiori centri di generazione di ossigeno al mondo. Qual è la giungla? Quando parliamo di `` Selva '', la giungla o la foresta pluviale tropicale, ci riferiamo sostanzialmente a un paesaggio bioclimatico, caratterizzato da frequenti precipitazioni, clima caldo e vegetazione.