• Sunday January 16,2022

Conoscenza scientifica

Ti spieghiamo cos'è la conoscenza scientifica e cosa persegue. Caratteristiche della conoscenza scientifica ed esempi concreti.

Le conoscenze scientifiche si basano su ricerche e prove.
  1. Che cos'è la conoscenza scientifica?

La conoscenza scientifica è l'insieme di conoscenze verificabili fornite da alcuni grazie alle fasi contemplate nel metodo scientifico. Cioè, quella conoscenza ottenuta attraverso lo studio rigoroso, metodico e verificabile dei fenomeni della natura .

La conoscenza scientifica si basa su prove ed è inclusa nelle teorie scientifiche : serie coerenti e deduttivamente complete di proposizioni su un argomento di interesse scientifico, che descrivono e Danno una spiegazione verificabile. Queste teorie possono essere rinnovate, modificate o addirittura sostituite da un'altra nella misura in cui i loro risultati o interpretazioni rispondono meglio alla realtà e sono coerenti con altri postulati scientifici dimostrati come veri.

Si pensa spesso che la conoscenza scientifica, oltre che religiosa o mistica, si basi sulla pura fede nell'interpretazione dei fatti ; il che non è proprio vero, dato che a differenza dei discorsi magici, pseudoscientifici o religiosi, la scienza si basa sulla verificabilità dei suoi apprezzamenti, applicando meccanismi sperimentali, ripetibili e debitamente limitati.

Pertanto, contrariamente a quanto suggerisce il suo significato comune, una teoria scientifica non è semplicemente un'ipotesi ( una teoria am s ), ma una formulazione complessa e completa che dà significato ai risultati ottenuti sperimentalmente. Quando le leggi scientifiche vengono dimostrate e integrate in una prospettiva scientifica teorica, acquisiscono il grado di Teoria.

Ti può servire: scienze moderne.

  1. Caratteristiche della conoscenza scientifica

Le conoscenze scientifiche si basano sulla ricerca: la raccolta di dati provenienti da precedenti esperienze scientifiche, nonché le loro procedure sperimentali, che se replicate in condizioni controllate, possono essere comprese in modo più completo.

Le conoscenze scientifiche sono classificate in due categorie:

  • Conoscenza tacita . Riguarda le conoscenze tecniche, tecnologiche o teoriche che sono caratteristiche della persona, cioè che fanno parte della sua enciclopedia del mondo e della prospettiva a cui appartiene la cultura a cui appartiene. Non vengono appresi formalmente attraverso lo studio o l'educazione.
  • Conoscenza esplicita . Sono quelle conoscenze scientifiche formali e specializzate che devono essere acquisite attraverso la bibliografia, i corsi formali o le istituzioni educative, poiché hanno a che fare con le conoscenze scientifiche accumulate.
  1. Esempi di conoscenze scientifiche

La scoperta dell'elettricità è un esempio di conoscenza scientifica.

Alcuni esempi concreti di conoscenza scientifica possono essere:

  • I teoremi matematici di Pitagora, filosofo greco dell'antichità, che sono ancora validi più di 2000 anni dopo e vengono insegnati formalmente nella scuola.
  • La comprensione biochimica degli antibiotici dalla scoperta della penicillina nel ventesimo secolo e la sua amministrazione medica per combattere le infezioni.
  • Le formulazioni di Isaac Newton sul movimento, che oggi hanno una gamma di leggi e vengono insegnate in materia di fisica.
  • La descrizione dei processi di respirazione e fotosintesi eseguiti rispettivamente da animali e piante.
  • La comprensione dell'anatomia umana a un livello che consente la pratica dei trapianti.
  • Lo studio della conformazione del sistema solare e dei movimenti del pianeta terra, nonché del suo impatto sulla nostra vita quotidiana: giorno e notte, stazioni meteorologiche, solstizi, ecc.
  • La scoperta dell'elettricità e la capacità di trasmissione, accumulo e utilizzo di essa, hanno portato a una vera rivoluzione industriale e tecnologica.
  • La spiegazione dettagliata del ciclo dell'acqua o del ciclo dell'acqua nelle sue varie fasi.
  • La comprensione dell'atomo e delle forze in esso contenute si mise in moto nella pacifica energia atomica e nelle bombe atomiche del ventesimo secolo.
  • La spiegazione dell'origine dei tremori e dei terremoti nelle placche tettoniche della crosta terrestre.
  • La scoperta della vita microscopica che ha dato origine alla pastorizzazione e alla conservazione a lungo termine del cibo, cambiando per sempre il modo in cui mangiamo.
  1. Conoscenza empirica

La conoscenza empirica è ciò che otteniamo dall'esperienza diretta con il mondo, e questo è limitato a ciò che i nostri sensi e percezioni ci dicono. In questo modo, è ben lungi dall'essere una fonte di verità assolute, dal momento che possiamo percepire cose che non sono (o erroneamente percepirle), e persino non percepire cose e forze che sono. Lì, ma sono invisibili.

È, tuttavia, un ingrediente importante della conoscenza scientifica, poiché non tutta l'esperienza di ricerca può essere mediata dai libri o da ciò che è stato detto prima da altri, ma deve essere confrontata sperimentalmente in modo empirico Africano, faccia a faccia, concreto.

Altro in: Conoscenza empirica

  1. Altri tipi di conoscenza

Altre forme di conoscenza sono le seguenti:

  • Conoscenza empirica . Quello che viene acquisito attraverso l'esperienza diretta, la ripetizione o la partecipazione, senza la necessità di un approccio astratto, ma basato sulle cose stesse.
  • Conoscenza filosofica Colui che emerge dal pensiero umano, in astratto, per mezzo di vari metodi di ragionamento logico o formale, che non sempre segue direttamente dalla realtà, ma dalla rappresentazione immaginaria del reale.
  • Conoscenza intuitiva . Quello che viene acquisito senza un ragionamento formale, rapidamente e inconsciamente, il risultato di processi spesso inspiegabili.
  • Conoscenza religiosa . Colui che è legato all'esperienza mistica e religiosa, cioè alla conoscenza che studia il legame tra l'essere umano e il divino.

Articoli Interessanti

Valencia in chimica

Valencia in chimica

Ti spieghiamo cos'è la valenza in chimica e quali sono i tipi di valenza esistenti. Inoltre, esempi di alcuni elementi chimici. Un atomo può avere una o più valenze. Cos'è Valencia? In chimica, parliamo di valenza per riferirci al numero di elettroni che un atomo di un dato elemento ha nel suo ultimo livello di energia , cioè nella sua orbita minima È esterno. Ques

frequenza

frequenza

Spieghiamo cos'è una frequenza e qual è il modo per misurare questa grandezza. Inoltre, i diversi significati di questo termine. La frequenza deve essere misurata da Hertz. Cos'è la frequenza? La frequenza è una grandezza che misura il numero di ripetizioni che un evento può avere per unità di tempo. Il S

Leggi della termodinamica

Leggi della termodinamica

Vi spieghiamo quali sono le leggi della termodinamica, qual è l'origine di questi principi e le principali caratteristiche di ciascuno. Le leggi della termodinamica servono a comprendere le leggi fisiche dell'universo. Quali sono le leggi della termodinamica? Quando parliamo delle leggi della termodinamica o dei principi della termodinamica, ci riferiamo alle formulazioni più elementari di questo ramo della fisica , interessate come suggerisce il nome (dal greco thermos, calor e dynamos, power, force ) nella dinamica del calore e altre forme di energia nota.

comportamentismo

comportamentismo

Ti spieghiamo cos'è il comportamentismo, il comportamentismo di Watson e Skinner. Inoltre, come funziona il comportamentismo nell'educazione. Il comportamentismo studia il comportamento degli esseri viventi. Che cos'è il comportamentismo? È inteso come `` comportamentismo '' o ` ` comportamentismo '' (di inglese comportamentale o r , conduct ) un flusso di psicologia che imposta il suo interesse per il comportamento degli esseri viventi e che lo comprende come un insieme di relazioni tra stimoli e risposte specifiche. N

Sistema riproduttivo maschile

Sistema riproduttivo maschile

Ti spieghiamo cos'è il sistema riproduttivo maschile e quale è la sua funzione. Inoltre, le sue parti e malattie più comuni. La funzione biologica primaria del sistema riproduttivo maschile è la riproduzione. Qual è il sistema riproduttivo maschile? Quando si parla del sistema riproduttivo maschile, si fa riferimento alle allusioni di organi interni ed esterni , nonché ai condotti tra loro, che consentono agli uomini di fare sesso e infine di riprodursi con una donna. A di

universo

universo

Ti spieghiamo cos'è l'universo e in cosa consiste la teoria del Big Bang della sua origine. Inoltre, quali sono le teorie della sua possibile fine. L'universo ha un'estensione variabile e difficile da calcolare. Cos'è l'Universo? L'universo è la congiunzione di tutto ciò che esiste ; sia materiale come pianeti, stelle, galassie in contrarietà immateriale come energia, spazio o tempo. Que