• Tuesday September 21,2021

costruzionismo

Ti spieghiamo cos'è il costruttivismo e chi ha fondato questa scuola pedagogica. Inoltre, le sue differenze con il modello tradizionale.

Il costruttivismo fornisce agli studenti gli strumenti per il loro apprendimento.
  1. Cos'è il costruttivismo?

Si chiama `` costruttivismo '' una scuola di pedagogia basata sui principi della teoria costruttivista della conoscenza, cioè nella comprensione dell'insegnamento come compito dinamico e partecipativo, in cui allo studente vengono forniti gli strumenti per sviluppare le risoluzioni ai problemi che si presentano.

Il fondatore di questa tendenza costruttivista è il filosofo e pedagogo tedesco Ernst von Glasersfeld, che ha sostenuto l'impossibilità di "trasmettere" la conoscenza, come si pensa tradizionalmente, sostenendo piuttosto la "fattibilità" delle informazioni, ovvero che impara in modo da poter raggiungere la risposta da solo. È qui che nasce l'educazione orientata all'azione.

Il costruttivismo si basa, allo stesso tempo, sugli studi di Jean Piaget e Lev Vygotsky, che erano interessati alla costruzione della conoscenza dall'interazione con l'ambiente, e alla costruzione interna della conoscenza grazie all'ambiente sociale, rispettivamente . Allo stesso modo, c'è l'approccio di Albert Bandura e Walter Mischel, che hanno proposto l'apprendimento cognitivo e sociale.

Tutti questi approcci, insieme ai postulati della psicologia comportamentale (conducivsmo), hanno permesso il rinnovamento dei paradigmi di insegnamento del tempo, il che ha permesso una grande critica del sistema educativo nel suo insieme.

Vedi anche: Pedagogia.

  1. Differenze con il modello tradizionale

La pedagogia costruttivista ci consente di assumere un ruolo attivo nella comprensione della conoscenza.

Invece di stare di fronte a tutti per recitare una classe, come è più tradizionale, l'insegnante che usa la pedagogia costruttivista propone il suo metodo come la leadership del gruppo verso strumenti (mentali, concettuali, fisici) che gli consentono di assumere un ruolo attivo in comprensione e acquisizione della conoscenza. Questo è: quella conoscenza non può essere trasmessa dall'insegnante allo studente, ma deve essere “costruita” da sola, e il ruolo dell'insegnante è quello di propiziare le condizioni affinché ciò accada.

Questo esercizio di insegnamento costruttivista ruota attorno a tre idee diverse:

  • Lo studente è responsabile del proprio apprendimento, non solo dell'insegnante. Pertanto, ha un ruolo assegnato molto più attivo rispetto ad altre pedagogie.
  • I contenuti da impartire non provengono dal nulla, ma sono il risultato di una precedente serie di elaborazioni a livello sociale.
  • Gli insegnanti o i facilitatori non dovrebbero solo costruire il palcoscenico per l'incontro con la conoscenza, ma dovrebbero anche indirizzare tale attività di apprendimento verso un'attività mentale ricca e diversificata.

Articoli Interessanti

affare

affare

Spieghiamo cosa sono gli affari e alcune caratteristiche di questo termine. Inoltre, come può essere classificato in base alle sue attività. Un'azienda ti consente di ottenere denaro dagli utenti in cambio di un servizio o qualcosa di buono. Che cos'è il business? Il termine business deve la sua etimologia al negoziato latino, cioè una negazione del tempo libero: l'occupazione che la gente fa per profitto . Qu

distillazione

distillazione

Spieghiamo cos'è la distillazione, esempi di questo metodo di separazione e i tipi di distillazione che possono essere utilizzati. La distillazione utilizza la vaporizzazione e la condensa per separare le miscele. Che cos'è la distillazione? La distillazione è chiamata un metodo di separazione delle fasi , chiamato anche metodi di separazione delle miscele, Ciò che consiste nell'uso consecutivo e controllato di altri due processi fisici: vaporizzazione (o evaporazione) e condensa, us Selezionare selettivamente di separare gli ingredienti da una miscela, di solito di tipo omogeneo, c

Comunicazione non verbale

Comunicazione non verbale

Spieghiamo cos'è la comunicazione non verbale, quali sono le sue caratteristiche ed elementi. Inoltre, come è classificato ed esempi. La comunicazione non verbale di solito accompagna l'uso del linguaggio verbale per chiarirlo. Cos'è la comunicazione non verbale? Quando parliamo di comunicazione non verbale intendiamo tutte quelle forme di comunicazione che non usano la lingua come veicolo e sistema per esprimersi . C

Traduzione della terra

Traduzione della terra

Vi spieghiamo qual è la traduzione della Terra e le conseguenze di questo movimento. La velocità che raggiunge e la rotazione della Terra. Il `` movimento '' della traduzione raggiunge un viaggio di 930 milioni di chilometri. Qual è la traduzione della Terra? La traduzione della Terra è uno dei movimenti che il pianeta fa e consiste nel girare intorno al Sole. So

introduzione

introduzione

Spieghiamo cos'è l'introduzione di un'opera, un testo, un libro o un saggio e quali sono le sue caratteristiche. Inoltre, quali sono i suoi elementi. Con l'introduzione, il lettore acquisisce familiarità con l'argomento. Qual è l'introduzione? L'introduzione è la parte iniziale di un testo, sia in un saggio, un libro o un articolo di ricerca . In

transistor

transistor

Ti spieghiamo cos'è un transistor, la sua origine e come funziona. Inoltre, i tipi di transistor e i loro circuiti integrati. I transistor hanno la loro origine nella necessità di controllare il flusso di corrente elettrica. Che cos'è un transistor? Si chiama transistor (dall'inglese: fer transfer transistor, transfer resististor ) a un tipo di dispositivo elettronico a semiconduttore , in grado di modificare un segnale Uscita elettrica in risposta a un ingresso, che funge da amplificatore, interruttore, oscillatore o raddrizzatore. È