• Tuesday September 21,2021

Inquinamento dell'aria

Spieghiamo cos'è l'inquinamento atmosferico, quali sono le sue sostanze inquinanti e le cause. Inoltre, le sue conseguenze e come evitarlo.

L'industria, tra le altre cose, rilascia nell'atmosfera grandi quantità di gas nocivi.
  1. Qual è l'inquinamento atmosferico?

Quando parliamo di `` inquinamento atmosferico '' o di `` inquinamento atmosferico '', ci riferiamo alla presenza nei vari ambienti dell'aria. Integrano l'atmosfera, i materiali e le forme di energia della Terra che non fanno parte della sua composizione naturale e che la rappresentano. una potenziale fonte di danno e disagio per la vita, portando a reazioni chimiche imprevedibili e scomode.

L'atmosfera è una massa omogenea di gas che conosciamo come aria e che la gravità del pianeta rimane attaccata alla sua superficie, adempiendo funzioni Difendere contro il `` `` `` `` ` calore, permettendo il ciclo dell'acqua, facendo circolare diversi elementi gassosi, ecc.

In esso predominano alcuni elementi chimici, in particolare altri, principalmente azoto, ossigeno (e ozono), argon, anidride carbonica e vapore. di acqua (idrogeno e ossigeno). Questi elementi possono essere adulterati con risultati imprevedibili quando vengono a contatto con sostanze gassose risultanti da attività industriali, catastrofi vulcaniche e altri eventi che portano a Inquinamento dell'aria.

Gran parte della responsabilità per l'inquinamento atmosferico noto è dovuta alla presenza dell'essere umano. Non solo perché l' industria e altre attività quotidiane rilasciano grandi quantità di gas nocivi nell'atmosfera, ma anche perché lancia altri elementi tossici nell'acqua, e questo quando si compie il ciclo naturale (evaporazione, condensazione e precipitazione) li diffonde nell'aria e sulla terra.

In entrambi i casi, lo fa molto più velocemente di quanto la natura possa compensare i suoi effetti dannosi.

Vedi anche: Ciclo del carbonio.

  1. Quali sono gli inquinanti atmosferici?

Il monossido di carbonio è particolarmente tossico e pericoloso per la vita.

Le persone principali responsabili dell'inquinamento atmosferico sono, in generale:

  • Anidride carbonica (CO 2 ) e altri gas serra, come il metano (CH4).
  • Monossido di carbonio (CO), particolarmente tossico e nocivo per la vita.
  • Ossidi di zolfo ( SO x ) e azoto ( NO x ), che quando raggiungono l'atmosfera si combinano con il vapore acqueo e producono acido solforico, generando le cosiddette piogge acide.
  • I CFC (clorofluorocarburi), gas ampiamente utilizzati negli aerosol o come refrigeranti, hanno distrutto l'equilibrio dello strato di ozono nell'atmosfera.
  • L'ozono (O 3 ), che sebbene si trovi naturalmente in uno specifico strato dell'atmosfera, aumentando la sua presenza in altri strati, si decompone contro le radiazioni solari e rilascia enormi quantità di energia, riscaldando l'atmosfera artificialmente.
  1. Cause di inquinamento atmosferico

Sebbene fenomeni come l'eruzione di vulcani o la caduta di meteoriti (a causa della rimozione della polvere) possano avere un enorme effetto inquinante sull'atmosfera, dobbiamo riconoscere che non sono eventi così ricorrenti nell'attuale periodo geologico del nostro pianeta, quindi la loro responsabilità nell'inquinamento atmosferico non è tanto quanto noi esseri umani.

Dalla rivoluzione industriale, l'umanità ha trasformato industrialmente i materiali e smaltito i suoi rifiuti in acqua e aria, contribuendo così all'adulterazione del contenuto dell'atmosfera terrestre. Le industrie pesanti, le centrali elettriche a combustibile fossile e il traffico automobilistico sono un'enorme fonte di inquinamento ambientale.

Ad esempio, l'uso di aerosol con CFC, ad esempio, ha causato gravi danni allo strato di ozono nell'atmosfera durante la fine del 20 ° secolo e la tragedia del reattore nucleare di Chernobyl ha gettato nell'aria migliaia di particelle radioattive che il vento ha trascinato verso le popolazioni rurali vicine, distruggendo la qualità dell'aria, dell'acqua e del suolo.

  1. Conseguenze dell'inquinamento atmosferico

L'aria contaminata peggiora la salute di persone, animali e piante.

La suddivisione del bilancio chimico ed energetico dell'atmosfera ha le seguenti possibili conseguenze:

  • Problemi respiratori L'aria contaminata può deteriorare la salute delle persone e degli animali, e persino delle piante, contenere o contenere sostanze cancerogene o velenose.
  • Docce CIDAS .Ciertoselementosqumicosreaccionan nell'atmosfera con il vapore acqueo e formare miscele corrosive cidoso che luegocaen Alla terra con la pioggia.
  • Deterioramento dell'acqua L' inquinamento atmosferico cade sull'acqua, poiché evapora e precipita a contatto con inquinanti atmosferici.
  • Danni allo strato di ozono Negli strati superiori dell'atmosfera è lo strato di ozono che ci protegge dall'impatto diretto della luce solare. Alcuni gas reagiscono. con aguaguea
  • L' effetto serra La presenza di gas pesanti nell'atmosfera costituisce una barriera chimica artificiale che impedisce ad una porzione del calore terrestre che si irradia nello spazio, causando l'innalzamento della temperatura mondiale.
  1. Come evitare l'inquinamento atmosferico?

Alcune semplici misure per ridurre l'inquinamento ambientale sarebbero:

  • Utilizzare filtri e caminetti e condurre un'attività industriale responsabile.
  • Promuovere l'energia alternativa alla combustione di combustibili fossili.
  • Elimina l'uso di prodotti con CFC.
  • Utilizzare benzina senza piombo senza additivi contaminanti.

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.