• Wednesday December 8,2021

democrazia

Spieghiamo cos'è la democrazia e i tipi di democrazia esistenti. Inoltre, quali sono i suoi obiettivi e qual è la volontà generale.

La democrazia è un modo di organizzare la voce delle persone.
  1. Cos'è la democrazia?

La democrazia è una forma di organizzazione sociale in cui la direzione e la proprietà risiedono nel potere dell'intera società nel suo insieme. La democrazia sorge con l'avvento della formazione istituzionale dello Stato Le decisioni politiche nazionali sono prese dallo Stato e adottate dal popolo attraverso i meccanismi di partecipazione, che possono conferire direttamente o indirettamente legittimità ai loro rappresentanti.

La classica definizione di democrazia di Abraham Lincoln La democrazia è il governo del popolo, da parte del popolo e per il popolo. Questa frase esprime le basi di base del funzionamento della democrazia, del suo carattere rappresentativo e dell'elezione dei rappresentanti; le decisioni politiche cercano di coordinare le azioni dei cittadini.

La democrazia è un modo di organizzare la voce delle persone . Mentre tutti hanno la loro opinione e prospettiva su diverse questioni che riguardano tutte le persone, è impossibile occuparsi di ciascuna delle voci. Questo è il motivo per cui è stato creato un modo per ottenere un risultato finale raccogliendo ciò che la popolazione vuole, cioè prevarrà ciò che la maggioranza sceglie, sebbene la fine e il meccanismo siano "ascoltati". »A tutti.

Questa forma di organizzazione dello Stato favorisce anche un tipo di convivenza tra persone che iniziano rispettando l'opinione degli altri, nonostante siano diverse dalla propria, dal momento che ciascuno dei i membri di una città sono uguali davanti alla legge e anche liberi.

Vedi anche: The Power, The State

  1. Democrazia diretta e indiretta

Nella democrazia diretta, quelli rappresentati di persona prendono decisioni politiche votando.

Tutte le democrazie attuali hanno adottato il sistema rappresentativo come meccanismo decisionale.

  • Democrazia diretta . Le democrazie "dirette" affermano che coloro che sono rappresentati di persona devono prendere decisioni politiche attraverso il voto. La verità è che al momento non è possibile, poiché la sua attuazione è impossibile tenendo conto del numero di abitanti delle società attuali.
  • Democrazia indiretta . Per la ragione di cui sopra, viene adottata la forma di democrazia "indiretta" del processo decisionale, vale a dire attraverso un corpo di politici che dedicano il loro tempo alla formazione su questi temi, di natura professionale, e che devono essere eletti dal i cittadini potranno quindi partecipare alle decisioni politiche che riguardano la società.
  1. Tipi di democrazie

Varie democrazie esistevano nel corso della storia, poiché stavano influenzando e adattandosi ai valori e ai contesti sociali delle diverse culture politiche.

In questo modo puoi distinguere:

  • Democrazia liberale
  • Democrazia indiretta o diretta
  • Democrazia sovietica
  • Democrazia sociale
  • Democrazia formale

D'altra parte, la democrazia è anche definita secondo la visione di Platone, che classifica le diverse forme di governo in tre casi tipici:

  • Monarchia: è il governo di uno su molti.
  • Aristocrazia: è il governo del "migliore" su molti.
  • Democrazia: è il governo della folla.
  1. Quali sono gli obiettivi della democrazia?

La democrazia deve garantire la partecipazione dei cittadini come libera espressione.

I governi democratici devono, in teoria, avere l'obiettivo di garantire la parità di diritti tra i cittadini . Entrambi per garantire i canali di partecipazione dei cittadini, come la libera espressione, il libero pensiero, la libera azione, la capacità di scegliere rappresentanti, la libera associazione e l'acquisizione.

I governi democratici devono anche garantire aspetti che non fanno parte della formalità istituzionale come l'uguaglianza e la prosperità economica, le pari condizioni di vita, l'accesso ai beni pubblici, ecc. Garantire questi ultimi aspetti è quella che è considerata una "democrazia sociale".

  1. Qual è la volontà generale?

La democrazia è stata studiata a fondo dal pensatore filosofo Jean-Jacques Rousseau nel 12 ° secolo, che ha elaborato il suo concetto di `` Generale Will ''.

La volontà generale esprime il sentimento comune, l'accordo in cui tutti i cittadini concordano. La volontà generale non è la volontà di tutti, ma la volontà della verità del gruppo sociale, un diritto di prendere le proprie decisioni nella libertà individuale.

Questa è una parte fondamentale dell'ideologia su cui sono costruite le attuali democrazie ; mentre la capacità di scelta individuale è un diritto alienabile ed è universale per la condizione umana.

  1. Come è nata la democrazia?

La legge e l'ordine sono stati creati in modo tale che i deboli si sentano protetti.

Ai tempi di Platone , lo stesso pensatore, sosteneva che esistesse una visione pessimistica dell'uomo, facendo riferimento alla sua natura lo portava sempre a cercare soddisfazione. Nessun desiderio personale e personale.

Tuttavia, ottenere tutto ciò che desideri è impossibile, soprattutto quando non ci sono limiti che indicano che stai prendendo i diritti degli altri. Ecco perché la legge e l'ordine sono stati creati, in modo che i deboli si sentano protetti e quindi i loro interessi. Questa rappresentazione della condizione umana non fa altro che porre fine alla libertà umana, uno dei principi della democrazia.

Da parte loro, i sofisti hanno indicato che non era altro che la realtà stessa, in cui le leggi facilitano solo il raggiungimento dei loro desideri, ma nessuna di queste realtà è immodificabile, poiché l'essere umano è colui che costruisci il tuo, questi non obbediscono a nessuna forza esterna.

Pertanto, le norme che sono apparse al fine di stabilire limiti e far rispettare i diritti di tutti, non sono altro che un patto di non violenza, qualcosa che oggi potrebbe essere attaccato di più realtà e ciò che Platone considerava l'ideale, cioè un percorso verso il bene trascendentale comune .

  1. Diverse applicazioni della democrazia

Sebbene sia lo stesso concetto, può avere rami diversi, alcuni dei quali elencati di seguito:

In relazione alla struttura politica:

  • Democrazia popolare
  • Democrazia parlamentare
  • Democrazia presidenziale

Secondo la partecipazione dei cittadini, il che implica se esiste o meno il diritto di voto e in che modo ciò viene realizzato:

  • Democrazia diretta
  • Democrazia rappresentativa
  • Democrazia del censimento

Per quanto riguarda le concezioni storiche, qual è sostanzialmente l'evoluzione dello sviluppo dell'uomo negli anni:

  • Democrazia greca
  • Democrazia costituzionale
  • Jefferson Democracy
  • Democrazia liberale
  • Democrazia organica

Secondo i partiti politici, questi non sono presenti in tutti i paesi, quindi per capirli, è necessario dare un'occhiata a queste aree geografiche:

  • Democrazia Cristiana
  • Democrazia nazionale
  • Democrazia sociale e socialista (rispettivamente Messico e Spagna)
  • Democrazia e progresso
  • Democrazia Forale di lava

Articoli Interessanti

Valori etici

Valori etici

Spieghiamo quali sono i valori etici e alcuni esempi di questo insieme di valori. Inoltre, valori estetici e morali. I valori etici mantengono chiare le regole del gioco di una società. Quali sono i valori etici? Quando parliamo di `` valori etici '', ci riferiamo a concetti sociali e culturali che guidano il comportamento di un individuo o di un'organizzazione .

Contratto di lavoro

Contratto di lavoro

Spieghiamo cos'è un contratto di lavoro e i tipi di contratto esistenti. Inoltre, qual è il diritto dei contratti di lavoro e i suoi elementi. Il contratto di lavoro è un accordo legale tra un datore di lavoro e un lavoratore. Che cos'è un contratto di lavoro? Un documento legale in cui viene formalizzato un accordo tra un datore di lavoro (imprenditore, proprietario del negozio, responsabile dell'organizzazione, ecc.) E

Acidi e basi

Acidi e basi

Spieghiamo quali sono gli acidi e le basi, le loro caratteristiche, indicatori ed esempi. Inoltre, qual è la reazione di neutralizzazione. Le sostanze con pH inferiore a 7 sono acide e quelle con pH maggiore di 7 sono basi. Cosa sono gli acidi e le basi? Quando parliamo di acidi e basi, intendiamo due tipi di composti chimici, opposti in termini di concentrazione di ioni idrogeno , ovvero misura di acidità o alcalinità, pH. I

diversità

diversità

Spieghiamo che cos'è la diversità in diversi campi. Tipi di diversità (biologica, culturale, sessuale, biodiversità e altro). La diversità si riferisce alla varietà e alla differenza che alcune cose possono presentare. Cos'è la diversità? La diversità si riferisce alla differenza, all'esistenza della varietà o all'abbondanza di cose con caratteristiche diverse . Il termi

Sospensione chimica

Sospensione chimica

Vi spieghiamo cos'è una sospensione in chimica, le sue fasi, caratteristiche e proprietà. Inoltre, sperimenta sospensioni. I succhi di frutta sono sospensioni, quindi devi mescolarli prima di servirli. Che cos'è una sospensione chimica? In chimica, sospensione significa un tipo di miscela eterogenea costituita da piccole particelle di un solido disperse in un mezzo liquido in cui non può sciogliere. Il

Diritto privato

Diritto privato

Ti spieghiamo cos'è il diritto privato e quali sono le sue filiali. Inoltre, le differenze tra diritto pubblico e diritto privato. Il diritto privato regola gli atti privati ​​tra cittadini privati. Cos'è il diritto privato? Il diritto privato è un ramo del diritto positivo (quello esplicitamente contemplato nelle leggi e negli organi legali scritti) che è dedicato alla regolamentazione delle diverse attività e relazioni tra cittadini privati, basati su una situazione di uguaglianza legale tra loro. Il diri