• Saturday September 18,2021

predazione

Spieghiamo cos'è la predazione, i tipi di predazione esistenti ed esempi. Inoltre, qual è la concorrenza?

I predatori hanno organi olfattivi che consentono loro di rilevare la loro preda.
  1. Che cos'è la predazione?

La predazione è una relazione biologica in cui un individuo di una specie animale caccia un altro per sopravvivere .

In questa relazione biologica viene identificato il predatore o il predatore, chi è quello che caccia, e la preda, che è quella cacciata, che trasferisce la sua energia al cacciatore. Ci sono pochissime volte in cui questa relazione si verifica tra due individui della stessa specie. Inoltre, all'interno della natura, può accadere che un predatore sia una preda di un'altra specie.

Ad esempio, se un leone caccia una zebra, la zebra sarebbe la preda ma, allo stesso tempo, si nutre di piante, quindi è anche un predatore. Questo esempio, inoltre, dimostra che i predatori non sono necessariamente carnivori.

Le specie predatorie sono caratterizzate da alcuni adattamenti per essere in grado di inseguire e catturare le prede. Ad esempio, hanno alcuni organi olfattivi che consentono loro di rilevare le loro prede, o sono eccellenti camminatori.

Allo stesso tempo, le dighe sviluppano anche alcuni adattamenti per difendersi. Un esempio possono essere le spine o un certo colore del corpo che consente loro di mimetizzarsi nell'ambiente in cui si trovano.

Vedi anche: organizzazioni dei consumatori.

  1. Tipi di predazione

Il mutualismo è caratterizzato dall'essere temporaneo, entrambi gli individui ne beneficiano.

In natura, vengono identificati diversi tipi di predazione, classificati come segue:

  • Concorso. È una relazione che si verifica tra individui che richiedono la stessa risorsa che è in quantità finita o limitata, che porta a competere tra loro per farcela. Ad esempio, quando due uccelli competono per lo stesso spazio di nidificazione, si verifica una relazione competitiva. In questo caso, la relazione è intraspecifica (tra specie diverse) perché entrambe appartengono alla stessa specie. Ma se, ad esempio, due piante di specie diverse competono per accedere alla luce solare, si tratta di una relazione interspecifica (tra le stesse specie).
  • Parassitismo. In questa relazione, il predatore ha un volume molto più piccolo della preda e si nutre di essa senza ucciderla (almeno a breve termine) perché ha bisogno che la sua preda rimanga viva per continuare a usarla.
  • Mutualismo. In questo tipo di relazione, che è caratterizzata dall'essere temporanea, i due individui ne traggono beneficio.
  • Commensalismo. In questa relazione, uno degli individui (il predatore) beneficia, mentre l'altro (la preda) non viene danneggiato o beneficiato.
  • Erbivori. In questa relazione, la diga è una pianta.
  1. Esempi di predazione

In natura puoi vedere molti esempi di predazione, alcuni di questi sono i seguenti:

  • Uccelli che si nutrono di insetti e parassiti che vivono sulla schiena dei cavalli.
  • Leoni che si nutrono di bufali e zebre.
  • La tigre quando caccia i cinghiali.
  • Pesci quando vengono cacciati dai leoni.
  • L'orso quando si nutre di salmone.
  • Il lupo al momento della cattura di un alce.
  • Jaguar quando cacciano i cervi.
  • I pesci cacciati dalle foche.
  • Rane quando si nutrono di mosche.
  • Il topo quando viene pedinato da un gatto.
  • La tigre quando predano i cinghiali.
  • La gazzella quando è preda di una tigre.
  • I vermi di tijones.
  • Pesci quando sono prede di squalo.

Altro in: predatori e prede

  1. Concorrenza e predazione

In competizione per lo sfruttamento, un individuo sfrutta le risorse meglio degli altri.

La competizione è un tipo di predazione, che può verificarsi tra individui della stessa specie o meno. Questa relazione consiste nella competizione di due o più individui per determinate risorse limitate . Ad esempio, in una cava in cui sono presenti numerose piante (della stessa specie o di specie diverse), tutte competeranno per la luce solare, l'acqua o i nutrienti del suolo.

La nicchia è chiamata il modo di vivere di una specie, cioè le risorse, le interazioni e le condizioni di cui ha bisogno per sopravvivere . Pertanto, quando all'interno dello stesso habitat ci sono due individui che hanno la stessa nicchia, uno di loro non sopravvive e si estingue.

D'altra parte, quegli individui che hanno nicchie parzialmente sovrapposte possono vivere insieme e sopravvivere nello stesso habitat.

Esistono due tipi di competizione:

  • Per sfruttamento. Succede quando una specie utilizza una risorsa in modo più efficiente rispetto al resto. Ciò danneggia il resto degli individui perché la risorsa di cui hanno bisogno per la loro sopravvivenza è disponibile in poche dosi.
  • Per interferenza. In questo caso, un individuo interferisce con il modo in cui viene prodotto il cibo e lo fa attraverso atti che mettono a rischio la riproduzione o la sopravvivenza del resto. Ad esempio, acquisire cibo in modo aggressivo.
  1. Altri tipi di relazioni interspecifiche

In simbiosi almeno uno dei benefici individuali.

Alcuni esempi di relazioni di predazione che possono verificarsi tra individui di diverse specie sono i seguenti:

  • Inquilism. Questa relazione si verifica quando un individuo si rifugia nel corpo di un altro, ottenendo qualche beneficio, mentre l'individuo che funge da rifugio non è né danneggiato né beneficiato.
  • Protocooperacin. Questa relazione si concretizza quando due popolazioni di individui o due individui beneficiano l'una dell'altra. Tuttavia, non è una relazione essenziale per le persone sopravvivere, possono farlo anche quando questo collegamento non si verifica.
  • Simbiosi. È una relazione molto intima, che è benefica per almeno uno dei suoi membri.
  • Sfruttamento. In questa relazione, uno dei membri è danneggiato, mentre l'altro ottiene un qualche tipo di beneficio.
  • Foresia. In una relazione come questa, un individuo ne usa un altro senza danneggiarlo, per usarlo come mezzo di trasporto.
  • Tanatocresis. In questa relazione, un organismo usa i resti di altri individui morti per trarne beneficio in qualche modo.
  • Epibiosi. In questa relazione, uno degli individui è innocuo e vive sul corpo di un altro organismo.

Altro in: Relazioni interspecifiche.


Articoli Interessanti

Geologa

Geologa

Ti spieghiamo cos'è la geologia, i suoi diversi rami e come viene studiata. Inoltre, il suo rapporto con la biologia e la geografia. La geologia studia vari aspetti della storia e del presente del nostro pianeta. Che cos'è la geologia? La geologia è la scienza naturale dedicata allo studio del pianeta Terra . I

commento

commento

Spieghiamo cos'è un commento e i tipi di commenti esistenti. Inoltre, come è un commento letterario e un esempio. Chi fa un commento è noto come commentatore. Cos'è un commento? Un commento è una valutazione fatta oralmente o per iscritto di alcuni oggetti analizzati , che emette un giudizio di valutazione , che non è la stessa di un'opinione. Ad e

parassitismo

parassitismo

Spieghiamo cos'è il parassitismo e alcuni esempi di parassitismo. Inoltre, i tipi esistenti e cos'è il parassitismo sociale. Il parassitismo può verificarsi in tutte le fasi della vita di un organismo. Cos'è il parassitismo? Il parassitismo è una relazione biologica tra due organismi di specie diverse , uno chiamato host (che riceve o ospita) e un altro chiamato parassita (che dipende dall'ospite per ottenere alcuni A beneficio). Que

Comunicazione assertiva

Comunicazione assertiva

Vi spieghiamo cos'è la comunicazione assertiva e quali sono le sue caratteristiche principali. Inoltre, la sua classificazione, tecniche ed esempi. La comunicazione assertiva sfrutta i fattori tipici del processo comunicativo. Che cos'è la comunicazione assertiva? Chiamiamo comunicazione assertiva alle forme di comunicazione progettate o intese a trasmettere un messaggio in modo molto più efficace , sfruttando i fattori del processo comunicativo e altri che, pur essendo esterni ad esso accompagnarlo e influenzarne l'efficacia. R

MembranaPlasmtica

MembranaPlasmtica

Ti spieghiamo cos'è la membrana plasmatica e come è la sua struttura. Inoltre, le principali funzioni di questo strato di lipidi. La membrana plasmatica non è visibile al microscopio ottico. Qual è la membrana? Si chiama membrana di membrana, membrana, membrana cellulare, sistema al plasma , membrana citoplasmatica , doppio strato di `` Pidi che recuperano e delimitano le celle '' , fungendo da confine tra l'interno e e consentendo anche un equilibrio fisico-chimico tra ambiente e citoplasma cellulare. La

Decantacin

Decantacin

Ti spieghiamo qual è la decantazione e i modi in cui può essere eseguita. Inoltre, alcuni esempi e metodi di separazione. Nella decantazione, la separazione si verifica inizialmente inizialmente a causa dell'azione della gravità terrestre. Qual è la decantazione? È noto come una `` decantazione '' una procedura fisica che serve a separare una miscela composta da una solida o solida. Liq