• Tuesday September 21,2021

Sviluppo economico

Ti spieghiamo cos'è lo sviluppo economico e quali sono le diverse concezioni che lo cercano. Mercato libero e intervento statale.

I paesi perseguono l'espansione economica in diversi modi.
  1. Che cos'è lo sviluppo economico?

Lo sviluppo economico può essere definito come la capacità di produrre e ottenere ricchezza, e ciò può essere sia a livello di sviluppo personale sia applicato a paesi o regioni. In uno o nell'altro caso, lo sviluppo è collegato al sostentamento e all'espansione economica in modo da garantire benessere, mantenere prosperità e soddisfare i bisogni personali o sociali delle persone.

Lo sviluppo economico nasce con l'avvento del modo di produzione capitalistico, che implica un aumento dei tassi di profitto che consente il processo di accumulazione del capitale. Questi salti di accumulazione quantitativi sono causati da diversi fattori che possono essere combinati come riduzione dei costi, incorporazione di tecniche o macchine più produttive, sullo sfruttamento del forze di lavoro

Non ci sono solo fattori interni ma anche fattori esterni, ad esempio nel caso dello sviluppo economico di una nazione, del contesto internazionale di alti tassi di profitto o di investimenti esterni. Il pensiero economico razionale delle politiche pubbliche mira a sostenere il livello di crescita, per questo ci sono regolamenti istituzionali attuati al fine di incoraggiare e promuovere l'efficienza del sistema produttivo.

Esistono due modi principali per comprendere la storia dello sviluppo economico, che ha portato allo scenario globale in cui viviamo oggi, la concezione liberale e la concezione protezionistica.

Vedi anche: Sviluppo umano.

  1. Concezione liberale (libero mercato)

La concezione liberale richiedeva alla classe operaia costretta a vendere la sua forza lavoro.

C'è da un lato la concezione liberale, secondo la quale lo sviluppo industriale e capitalista che iniziò con la rivoluzione industriale produsse un progresso nella produzione e riproduzione del capitale. Questo accumulo di capitale è stato sviluppato motivato dal libero scambio e dal pensiero razionale alla ricerca del profitto .

Questo processo economico richiedeva la libera azione individuale per stabilire la produzione commerciale in modo commerciale e competitivo, e aveva anche bisogno della formazione della classe lavoratrice che era costretta a vendere la sua forza lavoro sul mercato, libero marketing, proprietà privato, lo sviluppo del commercio internazionale e la libera impresa.

Possiamo comprendere la rivoluzione francese come il punto in cui fu stabilita la libertà individuale che permetteva la libera azione da produrre ; e la proprietà privata, senza di essa, non ci sarebbe alcuna possibilità di iniziare un processo di accumulazione e investimento del capitale.

L'attività commerciale si basa quindi sulla concorrenza tra soggetti privati ​​e proprietà. L'attuale scenario globale è il prodotto di attori del mercato internazionale che si dedicano alla produzione industriale e agli investimenti finanziari, basati sul pensiero razionalista positivista che considera il progresso come un obiettivo. Il punto più debole di questa concezione liberale è lo squilibrio economico e la disuguaglianza .

  1. Concezione protezionistica

La rivoluzione industriale ha avviato un processo di accumulazione di capitale.

La seconda visione della comprensione dello sviluppo economico ha una diversa concezione del ruolo dello stato, si basa sul protezionismo e sull'intervento economico dello stato nazionale attraverso politiche pubbliche che hanno agito allo scopo di evitare la concentrazione della ricchezza e distribuire equamente il prodotto per garantire standard di vita dignitosi, miseria, miseria e, con ciò, uguaglianza di possibilità.

Questa visione include che la rivoluzione industriale ha avviato un processo di accumulazione e distribuzione del capitale nel mondo, le aree centrali industriali hanno raggiunto lo sviluppo attraverso lo sfruttamento, l'espropriazione e assegnando un ruolo secondario basato sulla produzione di materie prime ad altre aree, come l'America Latina e l'Africa.

Questo processo di accumulazione originale inizia con i mercantilisti del XV secolo, che sterminarono la popolazione indigena indigena al fine di appropriarsi di terre e metalli preziosi commerciabili in base al loro Concetto di mercato economico.

L'appropriazione della classe capitalista è ciò che guida il processo di appropriazione del capitale. A livello internazionale c'era quella che è conosciuta come la divisione del mondo, tra i produttori - aree industriali di progresso - e aree economicamente dipendenti - in ritardo -.

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.