• Thursday September 16,2021

spostamento

Ti spieghiamo cos'è lo spostamento, in cosa consistono lo spostamento demografico e altri significati di questo termine.

Lo spostamento viene utilizzato per contrastare con l'idea della distanza percorsa.
  1. Che cos'è lo spostamento?

Lo spostamento è inteso come il movimento fatto da un corpo che si muove, che si muove, da un luogo all'altro. È probabile che le persone e la maggior parte degli oggetti si muovano, che è l'unico modo per cambiare la posizione relativa nello spazio. Se si osserva che un corpo si trova in un posto diverso in due momenti, significa che il corpo si è mosso.

Questa prima definizione, che viene data dalla fisica, viene utilizzata per contrastarla con l'idea della distanza percorsa . Supponendo che un'auto percorra le strade di una città, può essere esemplificata in modo illustrativo: la distanza percorsa sarà il numero totale di blocchi che attraverserai, raddoppiando i tempi necessari.

Lo spostamento, d'altra parte, diventerà la linea retta che unisce il punto in cui era all'inizio con quello alla fine . Perché è una linea, che va da un posto all'altro, quando si parla di spostamento, si fa riferimento a un vettore. Avrà una direzione e un significato, un modulo e un nome che descriveranno il movimento fatto dal corpo, indipendentemente dal percorso che ha preso.

Gli spostamenti possono essere classificati in:

  • Spostamento positivo. È il successivo spostamento in una posizione diversa da quella primaria, come menzionato in precedenza.
  • Spostamento negativo. Quello in cui il corpo ritorna nella posizione originale.

Diverse specifiche sono direttamente correlate allo studio degli spostamenti del corpo e sono anche di fondamentale importanza, come:

  • Path. È l'insieme delle posizioni intermedie attraverso le quali il corpo è passato durante il suo movimento o traslazione. In altre parole, è il tipo di curva che lo stesso corpo descrive quando esegue l'azione di spostamento, di cambiamento di posizione rispetto ad un asse di coordinate.
  • Distanza. Ha la capacità di essere misurata poiché è la grandezza scalare della lunghezza del percorso percorso dal corpo nel suo spostamento. A seconda della scala utilizzata per misurare, il risultato nominale è diverso, ma in tutti i casi la distanza è cumulativamente positiva.
  • Velocità. Questa è una grandezza che è espressa dalla relazione tra lo spazio fisico percorsa dall'oggetto per unità di tempo. È un ritmo, o anche chiamato "tasso di cambio", con il quale viene dato il cambio di posizione per ogni unità di tempo.

Vedi anche: Velocità.

  1. Spostamenti demografici

Uno spostamento interno può essere dovuto, tra l'altro, a conflitti armati o persecuzioni.

Nella demografia, lo spostamento interno è il movimento di una massa di persone, quando cessa di esistere per ragioni individuali e diventa un atto collettivo derivato da una causa al di fuori del loro controllo. È un gruppo di persone che sono costrette a fuggire o fuggire dal loro solito luogo di residenza, disperdendosi tra più luoghi o concentrandosi per vivere nella stessa area.

Le cause dello sfollamento interno possono essere conflitti armati, violazioni dei diritti umani, persecuzioni, mancanza di opportunità di lavoro o catastrofi naturali o umane. Gli sfollati non dovrebbero essere confusi con le persone che sono semplicemente migrate da un paese all'altro o da una città all'altra, poiché i primi lo hanno fatto senza possibilità di scelta.

È per questo motivo che si tratta di persone particolarmente vulnerabili : hanno modificato bruscamente l'organizzazione della loro comunità, hanno probabilmente eliminato la loro principale fonte di reddito, possono essere soggette a processi di angoscia e depressione a causa della lontananza del loro posto di origine o della loro famiglia, e se anche la famiglia fa parte dello sfollamento, è possibile che la scolarizzazione dei bambini possa essere persa o limitata.

La paura di essere perseguitati tende a durare, ed è comune per gli sfollati non avere documentazione con cui possano chiedere il riconoscimento dei diritti. L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) cerca di fornire protezione e garanzie a queste persone, che sono state così picchiate.

  1. Altri tipi di spostamento

  • In chimica Lo spostamento è il fenomeno che si verifica in varie reazioni a cui partecipano un composto e un elemento. Per ragioni generalmente elettrostatiche, l'elemento aggregato può spostare un altro elemento del composto, producendo così il suo spostamento, in modo che l'elemento spostato venga sostituito da quello nuovo, da quella reazione chimica prodotta.
  • Nella navigazione marittima, il termine spostamento è usato per indicare il peso di un'unità in relazione alla sua capacità di carico. Altrimenti è il peso del volume di acqua che sposta la parte sommersa della nave. L'unità in cui viene espresso lo spostamento nautico è la tonnellata, e il calcolo dello spostamento massimo viene effettuato con la nave pronta a navigare (compresi i passeggeri, serbatoi di carburante, elementi di sicurezza, ecc.). Oltre al peso massimo, viene solitamente analizzato lo spostamento del filo, che descrive il peso della nave completamente vuoto. La differenza tra l'una e l'altra è il peso massimo del carico ed è noto come peso morto.
  • In psicologia Lo spostamento è uno dei meccanismi di difesa che consiste nella diversione dei sentimenti emotivi verso un obiettivo sostitutivo. Nell'analisi dei sogni appare come un atto inconscio di abbandono delle rappresentazioni, che scorre lungo i percorsi associativi.

Articoli Interessanti

predazione

predazione

Spieghiamo cos'è la predazione, i tipi di predazione esistenti ed esempi. Inoltre, qual è la concorrenza? I predatori hanno organi olfattivi che consentono loro di rilevare la loro preda. Che cos'è la predazione? La predazione è una relazione biologica in cui un individuo di una specie animale caccia un altro per sopravvivere . In

antropologa

antropologa

Ti spieghiamo cos'è l'antropologia e come nasce questa scienza. Inoltre, riassunto della sua storia e dei rami dell'attuale antropologia. L'antropologia si concentra sullo studio dell'uomo. Che cos'è l'antropologia? L'antropologia è una scienza sociale, che si concentra sullo studio dell'uomo nella sua forma integrale, un'altra definizione si riferisce allo studio dell'essere umano nelle sue diverse forme storiche. I

Rinascimento

Rinascimento

Spieghiamo cos'è il Rinascimento, il movimento culturale che ebbe luogo nel XV e XVI secolo. Architettura, pittura, scultura, musica. Gli artisti sono stati interiorizzati nelle tecniche di ritratto e prospettiva. Cos'è il Rinascimento? Il Rinascimento è un movimento culturale caratterizzato da un ritorno alle idee e agli ideali culturali dell'antica Grecia e di Roma . A

Genere letterario

Genere letterario

Spieghiamo cos'è un genere letterario, i quattro generi esistenti e la loro storia. Inoltre, quali sono i sottogeneri lirici e narrativi. Il genere letterario ci aiuta a capire di cosa tratta un libro. Che cos'è un genere letterario? Si chiama genere letterario ogni categoria specifica in cui i testi letterari possono essere classificati , in base alle caratteristiche della loro struttura, il suo contenuto specifico o i meccanismi che utilizza per produrre l'effetto estetico che persegue.

liberalismo

liberalismo

Ti spieghiamo cos'è il liberalismo e un po 'di storia su questa corrente ideologica. Inoltre, i diversi significati di questo termine. Le dottrine di Voltaire erano fondamentali alla base del liberalismo. Che cos'è il liberalismo? Il liberalismo è una corrente ideologica di pensiero che considera che le persone dovrebbero godere di una completa libertà civile , contraria a qualsiasi tipo di dispotismo o assolutismo, e si basa sul primato delle persone come individui liberi. La

Pianificazione in amministrazione

Pianificazione in amministrazione

Vi spieghiamo cosa sta pianificando in amministrazione, i suoi principi, elementi e classificazione. Inoltre, il processo amministrativo. La pianificazione può guidare le azioni dell'azienda per un uso efficiente delle sue risorse. Cosa sta pianificando in amministrazione? In un'organizzazione, la pianificazione è la definizione di una strategia che consente di raggiungere una serie di obiettivi prestabiliti.