• Friday July 1,2022

diagnosi

Ti spieghiamo cosa significa diagnostica e in quali campi viene utilizzato questo termine. Diagnosi medica, sociale, aziendale, differenziale e più.

La diagnosi medica è l'uso più comune e più noto del termine.
  1. Che cos'è una diagnosi?

La diagnosi è una procedura ordinata e sistematica da conoscere, per stabilire chiaramente una circostanza, basata su osservazioni e dati specifici. La diagnosi comporta sempre una valutazione, con valutazione delle azioni in relazione agli obiettivi. Il termine include nella radice la parola greca Gnosi, che significa conoscenza.

La definizione della diagnosi di Alejandra de Souza: «Un metodo di conoscenza e analisi delle prestazioni di un'azienda o istituzione, internamente ed esternamente, quindi ciò può facilitare il processo decisionale «.

La realizzazione di una diagnosi adeguata richiede dalla persona che eseguirà determinate abilità o competenze, tra le quali possiamo citare conoscenze teoriche in materia, ragionamento logico, concentrazione, esperienza e grande capacità di osservare con obiettività e di mettere in relazione dati diversi.

La diagnosi medica è l'uso più comune e più noto del termine, in cui di fronte a una persona che mostra determinati sintomi (ad esempio, febbre, tosse, starnuti, brividi), il medico deve determinare quale può essere la causa di questi sintomi. Cioè, è necessario diagnosticare (cioè identificare) la malattia in base ai sintomi attuali, all'anamnesi clinica e, in alcuni casi, agli esami complementari (radiografie, anne Analisi del sangue, ecc.).

Da questo uso di base, l'uso del termine è stato estrapolato ad altre aree, sebbene in tutti i casi venga mantenuta l'idea centrale della procedura sistematica che identifica un problema. . Ad esempio, potrebbe essere necessario fare una diagnosi del perché un'azienda non sta andando bene, perché c'è un abbandono in un determinato posto, perché un dato laureato pochi studenti, perché le persone cambiano prepagate mediche, ecc.

Vedi anche: fobia.

  1. Altri tipi di diagnosi

Uno psicodiagnostico viene utilizzato per rilevare problemi psicologici.

Altri casi specifici di diagnosi saranno menzionati di seguito:

  • Psicodiagnóstico. Si riferisce al processo condotto da psicologi e psicopedagoghi, generalmente nell'ambito di istituzioni educative, per rilevare problemi psicologici che possono influenzare il normale apprendimento dei bambini.
  • Diagnosi differenziale. Forse una delle maggiori sfide per i professionisti medici è quella di distinguere le malattie che presentano un quadro clinico e / o di laboratorio molto simile; In questi casi, i medici devono fare una diagnosi differenziale, a volte supportata da una procedura di rigetto.
  • Diagnosi sociale A volte i servizi di un assistente sociale sono richiesti per valutare la situazione familiare di una persona; In tal caso è normale che l'assistente sociale visiti la tua casa, vedi quale conforto hai e cosa ti manca, ad esempio per avere un'idea dei tuoi bisogni immediati (ad esempio un sussidio).
  • Diagnostica per immagini. Comprende tutti quegli strumenti medici che riescono a ottenere immagini del corpo e attraverso l'analisi di queste immagini è facilitata la diagnosi di malattie o lesioni. Comprende di tutto, dai raggi X alle scansioni TC, agli ultrasuoni, alle risonanze magnetiche, ecc.

Articoli Interessanti

Movimenti letterari

Movimenti letterari

Vi spieghiamo quali sono i movimenti letterari, come sono classificati, le loro caratteristiche principali e vari esempi. Gli scrittori Goethe e Schiller appartenevano al romantico movimento letterario. Cosa sono i movimenti letterari? Proprio come esistono movimenti artistici in generale, i movimenti letterari sono le diverse tendenze storiche ed estetiche che compongono la storia della letteratura

discorso

discorso

Spieghiamo cos'è un discorso e le discipline che studiano il discorso. Inoltre, i quattro tipi di discorso e le loro funzioni. Un discorso è il modo in cui un mittente crea un messaggio. Che cos'è il discorso? Il concetto di discorso è molto ampio e può riferirsi a diverse questioni. In generale, la parola è ciò che diciamo, cioè il termine è associato alla trasmissione di un messaggio attraverso le parole . Questo

programmazione

programmazione

Spieghiamo cos'è la programmazione e alcuni esempi di questo termine. Inoltre, qual è la programmazione in informatica. Organizzare un viaggio intorno al mondo è un buon esempio di programmazione Cos'è la programmazione? La programmazione fa riferimento all'effetto della programmazione, cioè all'organizzazione di una sequenza di passaggi ordinati da seguire per fare una determinata cosa . Que

demografo

demografo

Spieghiamo cos'è la demografia, come è classificata, la sua importanza e altre caratteristiche. Inoltre, quali sono i dati demografici. La demografia analizza vari aspetti delle popolazioni umane. Cos'è la demografia? La demografia è la scienza che studia statisticamente le popolazioni umane , cioè sulla base di dati numerici e calcoli che consentono di analizzare vari aspetti come dimensioni, densità, la distribuzione e i tassi di vitalità di una popolazione. Le st

opere d'arte

opere d'arte

Vi spieghiamo cos'è l'Illuminismo, il movimento culturale e politico del 18 ° secolo e quali sono le sue caratteristiche. Personaggi in primo piano Questa volta è anche chiamata l'Età dell'Illuminismo. Qual è l'illustrazione? L'Illuminismo è un movimento culturale e politico noto per aver portato idee brillanti nella società oscura del passato . Le id

byte

byte

Spieghiamo cos'è un byte, l'origine del termine e a cosa serve. Inoltre, alcune caratteristiche e la loro scala di misure. Un byte ha bisogno di 8 bit per rappresentare una lettera nel codice binario. Che cos'è un byte? È noto come l'unità base di informazioni utilizzate nell'informatica e nelle telecomunicazioni, equivalente a un insieme ordinato e regolare di bit (codice binario), generalmente stipulato in 8. Ci