• Wednesday September 22,2021

Energie alternative

Vi spieghiamo quali sono le cosiddette energie alternative e perché sono importanti. Vantaggi e svantaggi di queste energie pulite.

Sono più convenienti per l'ecosistema globale e i problemi dei cambiamenti climatici.
  1. Quali sono le energie alternative?

Si chiama energia alternativa o, più propriamente, fonti energetiche alternative, tecniche e procedure per ottenere energia diversa da quelle tradizionali, costituita da combustione di combustibili fossili (petrolio, carbone, gas naturale, ecc.). In generale, questo termine è associato alla ricerca di energia meno inquinante ma con le stesse prestazioni.

Dalla rivoluzione industriale del diciassettesimo secolo, la combustione di idrocarburi rimane la fonte di energia più utilizzata al mondo, date le sue enormi prestazioni quando si tratta di produrre carburanti per auto, aerei o fonti di elettricità Tuttavia, le sue conseguenze ambientali, unite all'instabilità dei mercati delle materie prime, impongono la necessità di energia più pulita, più sicura ed economica . Quelle, quindi, sono le energie alternative.

Questo termine è apparso negli anni '70, quando l'impatto ambientale dell'industria umana e la sua alterazione degli ecosistemi animali erano già più che evidenti. Non vi è alcun criterio definitivo su quali forme di ottenere energia siano l'attuale "alternativa", poiché spesso il termine è usato per riferirsi alle forme di Energia ecologica o energ a verde .

Può servirti: energia pulita

  1. Esempi di energie alternative

A grandi linee, le forme di energia alternativa sarebbero:

    • Potenza delle maree . Approfitta dei movimenti di marea e delle correnti oceaniche.
    • Energia eolica . Approfitta della forza meccanica del vento per mobilitare le turbine generatrici.
    • Energia nucleare Ottiene energia attraverso reazioni atomiche controllate che rilasciano molto calore e consentono di produrre elettricità.
    • Energia solare Approfitta e immagazzina l'energia proveniente dalle radiazioni solari quotidiane.
    • Energia geotermica Approfitta del calore naturale dagli strati profondi del sottosuolo terrestre.
    • Energia idroelettrica Genera elettricità dall'uso dell'energia potenziale gravitazionale di grandi corpi idrici come cascate o fiumi.
    • Biocarburanti. Approfitta dei rifiuti organici per generare alcoli e benzine di media prestazione e minori costi e danni ambientali rispetto ai prodotti petroliferi.
  1. Importanza dell'energia alternativa

L'elevata domanda di energia rende sempre più necessarie le energie alternative.

Il campo dello sviluppo delle energie alternative è vitale nel mondo postindustriale, dato che gli effetti della nostra attività industriale per quasi due secoli sono già visti nell'ambiente e generano controversie tra le comunità scientifiche.

Poiché la nostra domanda di energia cresce e cresce, poiché utilizziamo più tecnologia e dispositivi sofisticati, è urgente trovare forme di energia più sicure e affidabili per il futuro.

  1. Vantaggi delle energie alternative

I principali vantaggi delle energie alternative sono:

  • Meno impatto ambientale . Sebbene questi non siano modi ecologici o ecologici per ottenere energia, poiché una centrale idroelettrica ha un notevole impatto ecologico, sono più convenienti per l'ecosistema globale e i problemi dei cambiamenti climatici rispetto alla combustione di idrocarburi, poiché non generano altrettanti gas serra .
  • Minori costi di materie prime . Non dipendendo dall'estrazione di petrolio, carbone o gas naturale, queste energie mantengono stabili i loro costi, in molti casi limitandoli all'installazione iniziale e alla successiva manutenzione.
  1. Svantaggi dell'energia alternativa

Nonostante i loro vantaggi, queste energie hanno un lato debole:

  • Meno efficienza Di solito non sono potenti come i metodi tradizionali, che richiedono maggiori strutture, campagne di risparmio e un'intera cultura energetica contraria allo spreco a cui siamo abituati culturalmente.
  • Maggiori rischi Sebbene non danneggino così tanto l'ecosistema globale, queste tecnologie possono causare molti danni se qualcosa va storto: la perdita di materiale radioattivo dalle centrali nucleari, i microsismi generati dall'energia del geota La termica o la caduta della produzione di energia delle centrali eoliche quando il vento diminuisce o i cambiamenti climatici sono questioni che devono essere prese in considerazione.
  1. Tipi di energia alternativa

Le fonti energetiche alternative possono essere classificate in due tipi:

  • Energia rinnovabile o sostenibile . Quelli che usano materiali o sfruttano risorse naturali inesauribili o che la natura riempie costantemente, senza il rischio di esaurirli nell'immediato futuro. In alcuni casi sfruttano persino i rifiuti organici, come la biomassa. Alcuni sono più o meno ecologici, ma di solito non hanno una resa molto elevata.
  • Energia nucleare . Tutte le forme di energia nucleare, sia fisica che di fusione (non ancora sviluppate), che sfruttando le risorse non rinnovabili (come l'uranio per la fisica; sebbene la fisica trarrà vantaggio dall'idrogeno, che è così abbondante nell'universo che è praticamente eterno), entrerà in pericoli ambientali come la generazione di rifiuti radioattivi altamente tossici.

Continua con: Sfruttamento delle risorse naturali.

Articoli Interessanti

affare

affare

Spieghiamo cosa sono gli affari e alcune caratteristiche di questo termine. Inoltre, come può essere classificato in base alle sue attività. Un'azienda ti consente di ottenere denaro dagli utenti in cambio di un servizio o qualcosa di buono. Che cos'è il business? Il termine business deve la sua etimologia al negoziato latino, cioè una negazione del tempo libero: l'occupazione che la gente fa per profitto . Qu

distillazione

distillazione

Spieghiamo cos'è la distillazione, esempi di questo metodo di separazione e i tipi di distillazione che possono essere utilizzati. La distillazione utilizza la vaporizzazione e la condensa per separare le miscele. Che cos'è la distillazione? La distillazione è chiamata un metodo di separazione delle fasi , chiamato anche metodi di separazione delle miscele, Ciò che consiste nell'uso consecutivo e controllato di altri due processi fisici: vaporizzazione (o evaporazione) e condensa, us Selezionare selettivamente di separare gli ingredienti da una miscela, di solito di tipo omogeneo, c

Comunicazione non verbale

Comunicazione non verbale

Spieghiamo cos'è la comunicazione non verbale, quali sono le sue caratteristiche ed elementi. Inoltre, come è classificato ed esempi. La comunicazione non verbale di solito accompagna l'uso del linguaggio verbale per chiarirlo. Cos'è la comunicazione non verbale? Quando parliamo di comunicazione non verbale intendiamo tutte quelle forme di comunicazione che non usano la lingua come veicolo e sistema per esprimersi . C

Traduzione della terra

Traduzione della terra

Vi spieghiamo qual è la traduzione della Terra e le conseguenze di questo movimento. La velocità che raggiunge e la rotazione della Terra. Il `` movimento '' della traduzione raggiunge un viaggio di 930 milioni di chilometri. Qual è la traduzione della Terra? La traduzione della Terra è uno dei movimenti che il pianeta fa e consiste nel girare intorno al Sole. So

introduzione

introduzione

Spieghiamo cos'è l'introduzione di un'opera, un testo, un libro o un saggio e quali sono le sue caratteristiche. Inoltre, quali sono i suoi elementi. Con l'introduzione, il lettore acquisisce familiarità con l'argomento. Qual è l'introduzione? L'introduzione è la parte iniziale di un testo, sia in un saggio, un libro o un articolo di ricerca . In

transistor

transistor

Ti spieghiamo cos'è un transistor, la sua origine e come funziona. Inoltre, i tipi di transistor e i loro circuiti integrati. I transistor hanno la loro origine nella necessità di controllare il flusso di corrente elettrica. Che cos'è un transistor? Si chiama transistor (dall'inglese: fer transfer transistor, transfer resististor ) a un tipo di dispositivo elettronico a semiconduttore , in grado di modificare un segnale Uscita elettrica in risposta a un ingresso, che funge da amplificatore, interruttore, oscillatore o raddrizzatore. È