• Saturday September 18,2021

imprenditore

Spieghiamo cos'è un imprenditore e i tipi di imprenditore che esistono. Inoltre, le caratteristiche necessarie per avere successo.

Un imprenditore organizza e gestisce varie iniziative organizzative.
  1. Che cos'è un imprenditore ?

La parola `` imprenditore '' deriva dal francese ed è sinonimo di imprenditore, un termine usato nel mondo degli affari per indicare chi organizza e gestisce varie iniziative organizzative, correndo un certo margine di rischio finanziario in esso. Non deve essere confuso con il termine imprenditore, che si riferisce semplicemente a chi lavora o gestisce un'azienda.

Questo termine, così in voga negli ultimi tempi, ha avuto origine nel diciottesimo secolo, all'inizio del capitalismo industriale, quando l'economista anglo-francese Richard Canillon lo ha usato per definire a chi paga un determinato prezzo per rivendere un prodotto a un prezzo incerto, prendere decisioni su come ottenere e utilizzare le risorse e ammettere il rischio inerente all'imprenditorialità .

Allo stato attuale, il termine `` imprenditore '' indica i leader aziendali che, mossi dalle loro passioni (e non solo dall'idea di accumulare capitali) decidono di rischiare di aprire un progetto praticabile, assumendosi rischi Ciò comporta.

Personaggi famosi del mondo degli affari e dell'industria come Bill Gates o Steve Jobs ne sono un esempio e si differenziano dagli uomini d'affari o dagli imprenditori in quanto a questi ultimi mancherebbe quello spirito innovativo e rischioso, preferendo optare per strade sicure che portano a guadagni economici.

Vedi anche: Leader.

  1. Tipi di imprenditore

Gli imprenditori digitali usano Internet per le loro imprese.

Si parla comunemente di diversi tipi di imprenditori:

  • Imprenditori o imprenditori aziendali . Coloro che rischiano di sollevare un'azienda giovane e innovativa (nota come Startup ) dalle loro passioni o conoscenze.
  • Imprenditori digitali Coloro che usano Internet e le nuove tecnologie di comunicazione e informazione per le loro imprese, sottolineando le possibilità di questi nuovi media.
  • Imprenditori sociali Coloro che si concentrano sulla creazione di altri tipi di associazioni e organizzazioni che non sono necessariamente commerciali, come le ONG, altre organizzazioni politiche o comunitarie.
  1. Caratteristiche di un imprenditore

Sebbene l'avventura dell'imprenditoria sia molto singolare e personale a seconda del caso, il più delle volte si dice che un imprenditore deve avere le seguenti caratteristiche per avere successo:

  • Passione. Gli imprenditori non sono semplicemente uomini d'affari. Sono persone guidate da uno scopo intimo e personale, che vogliono tornare a una realtà sostenibile.
  • Vision. La proiezione verso il futuro e la percezione delle finestre di opportunità sono fondamentali nello sviluppo di un'impresa.
  • Fiducia. Poiché i margini di incertezza in un'impresa sono generalmente molto elevati, un imprenditore deve avere fiducia in se stesso e la capacità di tollerare e improvvisare ciò che la richiede.
  • Leadership. Un imprenditore è un ispiratore, non solo un capo. Devi essere un esempio per la tua squadra e guidarli sulla strada per il completamento.
  • Onestà Gli imprenditori scommettono troppo sui loro sogni per rovinarli attraverso pratiche disoneste che danno loro una cattiva fama o chiudono le loro porte.
  • Innovazione. Le imprese sono all'ordine del giorno, quindi devono essere veloci, aggiornate e sapere molto bene quali sono i cambiamenti che si verificano nella cultura aziendale, sociale o politica che li interessa.

Articoli Interessanti

Legge positiva

Legge positiva

Spieghiamo cos'è la Legge positiva e le sue caratteristiche principali. Inoltre, quali sono i rami di questo diritto. Il diritto positivo obbedisce a un patto sociale e giuridico stabilito dalle comunità. Qual è il diritto positivo? Si chiama legge positiva, fondamentalmente, al corpus di leggi scritto, cioè all'insieme delle norme legali stabilite da un organo legislativo e compilate in una Costituzione nazionale o in un codice di norme (non solo leggi, ma tutti i tipi di norme legali). Il

Guerra di riforma

Guerra di riforma

Vi spieghiamo quale fu la guerra di riforma nella storia messicana, le sue cause, conseguenze e protagonisti. Inoltre, le leggi sulla riforma. La guerra di riforma iniziò con i tentativi di raggiungere un moderno stato messicano. Qual è stata la guerra di riforma? Nella storia messicana, è conosciuta come la Guerra di Riforma o la Guerra dei Tre Anni contro una guerra civile che affrontò i liberali e i conservatori messicani . Qu

Organigramma

Organigramma

Spieghiamo cos'è un organigramma e a cosa serve questa rappresentazione grafica. Inoltre, i tipi di organigramma esistenti. L'organigramma ti consente di avere una rapida idea di come è organizzata un'azienda. Che cos'è l'organigramma? L'organigramma è una rappresentazione grafica dello scheletro di un'organizzazione , che mostra le posizioni gerarchiche. L&

trittico

trittico

Spieghiamo cos'è un trittico e una piccola storia di questa tecnica artistica. Inoltre, come è la struttura di un trittico informativo. Nell'antica Roma era consuetudine offrire opuscoli come regali. Che cos'è il trittico? Un trittico è uno spazio per scrivere, disegnare o dipingere che si piega, mostrando tre tabelle . È

Respirazione aerobica

Respirazione aerobica

Spieghiamo cos'è la respirazione aerobica, come viene eseguita ed esempi. Inoltre, le sue diverse fasi e la respirazione anaerobica. La respirazione aerobica avviene all'interno delle cellule degli esseri viventi. Che cos'è la respirazione aerobica? È noto come respirazione aerobica o respirazione aerobica una serie di reazioni metaboliche che avvengono all'interno delle cellule. d

TLC

TLC

Ti spieghiamo quali sono gli ALS o gli Accordi di libero scambio. Caratteristiche e importanza Quali vantaggi e svantaggi hanno? Gli ALS consentono di definire una solida struttura commerciale tra i paesi. Che cos'è il TLC? L'acronimo TLC significa accordo di libero scambio. Sono patti politico-economici tra due o più nazioni , di solito di una regione comune e interessi condivisi, in cui vengono eliminate alcune barriere commerciali e sociali.