• Tuesday September 21,2021

equinozio

Spieghiamo cos'è l'equinozio, alcune delle sue caratteristiche e la sua storia. Inoltre, quali sono le loro differenze con il solstizio.

L'equinozio si verifica due volte l'anno, alla fine dei mesi di marzo e settembre.
  1. Cos'è l'equinozio?

Si chiama equinozio in uno dei due momenti di un anno in cui il Sole si trova sul piano equatoriale della Terra, raggiungendo secondo il punto di vista di un osservatore situato nell'equatore della Terra, il suo punto m Ocnit massimo (a 90 rispetto al suolo).

Ciò si verifica due volte all'anno, alla fine dei mesi di marzo e settembre, a seconda che si tratti dell'equinozio di primavera o di autunno, rispettivamente, e serve a segnare formalmente l'inizio di queste stagioni in ogni emisfero terrestre: a marzo è primavera al nord e autunno al sud e a settembre viceversa.

Il termine equinozio deriva dal latino aequus nocte ( nell'ultima notte ), che si riferisce al fatto che quel giorno di notte e giorno hanno approssimativamente la stessa durata In tutto il mondo, poiché il parallelo di inclinazione del Sole coincide con l'equatore al centro del pianeta.

Gli equinozi sono anche usati come punto di riferimento in astronomia e in numerose culture umane ha un significato importante nella tradizione religiosa o cosmolitica, poiché ha segnato la rinascita del la vita dopo l'inverno (primavera), e quindi un momento di festa e riti di fertilità per iniziare il raccolto; ma anche l'inizio del decadimento, del raffreddamento e della morte (autunno), e quindi un momento di ritiro, intimità e riflessione.

Vedi anche: punti cardinali.

  1. Equinozio e Solstizio

I solstizi sono il grado opposto e complementare degli equinozi.

Se l'equinozio è il punto in cui il piano del Sole coincide con l'equatore terrestre, facendo sì che il giorno e la notte abbiano la stessa lunghezza e segnando il passaggio dalla stagione calda a quella fredda o viceversa (a seconda dell'emisfero), i solstizi invece sono determinati dal posizionamento del Sole sulle linee immaginarie dei tropici terrestri (Cancro e Capricorno, secondo le costellazioni situate in essi) e producendo così i punti più estremi di clima e temperatura sul pianeta: inverno ed estate.

I solstizi sono, quindi, il grado opposto e complementare degli equinozi, in cui il Sole transita invece le costellazioni dell'Ariete e della Bilancia. Solstizi di solito si verificano alla fine dei mesi di giugno (solstizio d'estate) e dicembre (solstizio d'inverno) nell'emisfero settentrionale e viceversa nell'emisfero meridionale.

Segui in: Solstizio.


Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.