• Wednesday December 8,2021

Stato gassoso

Spieghiamo qual è lo stato gassoso e alcune delle sue proprietà. Inoltre, la trasformazione della materia in uno stato gassoso ed esempi.

Lo stato gassoso è caratterizzato dall'avere particelle mal attaccate tra loro.
  1. Qual è lo stato gassoso?

È inteso come uno stato gassoso, uno dei quattro stati di aggregazione della materia, insieme agli stati solido, liquido e plasmatico. Le sostanze allo stato gassoso si chiamano e sono caratterizzate dall'avere le loro Cioè, cioè espanso lungo il contenitore in cui si trovano, per coprire il più possibile lo spazio disponibile.

Quest'ultimo è dovuto al fatto che hanno una forza di attrazione molto bassa, il che significa che i gas mancano di forma e forma. `` Volume definito '', prelevandoli dal contenitore che li contiene, e anche con una densità molto bassa, Sono in uno stato di relativo disordine, si muovono o vibrano molto rapidamente.

In questo modo, le molecole che compongono la materia in questo stato gassoso non riescono a trattenersi saldamente e sono tenute insieme a malapena, essendo ancora meno influenzate dalla gravità, in Confronto con solidi e liquidi: ciò consente loro di galleggiare. Nonostante la sua coesione quasi zero, i gas hanno un enorme Capacità da comprimere, che viene spesso eseguita durante il trattamento industriale per il trasporto.

Le proprietà fisiche di un dato gas (colore, gusto, olfatto) possono variare a seconda degli elementi che lo costituiscono o che si dissolvono in esso. Ad esempio, l'aria ordinaria è incolore, inodore e insipida, mentre i gas idrocarburici come il metano hanno un odore tipico sgradevole e possono avere colore.

Trasformazione della materia in stato gassoso

È possibile portare determinati liquidi solidi allo stato gassoso, sottoponendoli generalmente a cambiamenti drastici e sostenuti di temperatura e / o pressione. Allo stesso modo, ma nella direzione opposta, un gas può essere trasformato in un liquido o un solido . Questi processi possono essere studiati separatamente, come segue:

  • Dal liquido al gas: evaporazione . Questo processo si verifica quotidianamente, semplicemente iniettando energia termica nel liquido fino a quando la sua temperatura non supera il punto di ebollizione (diverso a seconda della natura del liquido). L'acqua, ad esempio, bolle a 100 ° C e passa in gas (vapore).
  • Dal solido al gas: sublimazione . In alcuni casi, i solidi possono passare direttamente allo stato gassoso senza prima passare attraverso la liquidità. Un esempio perfetto di ciò si verifica ai poli del pianeta, dove la temperatura è così bassa che la formazione di acqua liquida è impossibile, ma il ghiaccio e la neve sublimano direttamente nell'atmosfera.
  • Dal gas al liquido: condensa . Questo processo è contrario all'evaporazione e ha a che fare con la sottrazione dell'energia termica dal gas, facendo sì che le sue particelle si muovano più lentamente e si uniscano con una forza maggiore. È ciò che accade nell'atmosfera quando, allontanandosi dalla superficie terrestre, il vapore acqueo perde temperatura e forma nuvole che, alla fine, fanno precipitare le gocce d'acqua verso il suolo: la pioggia.
  • Dal gas al solido: sublimazione inversa . Questo processo può anche essere chiamato cristallizzazione, in alcuni contesti specifici. E avviene in condizioni di pressione specifiche, che costringono le particelle di un gas a riunirsi oltre ciò che sono comunemente, portandole direttamente allo stato solido senza prima passare attraverso la liquidità. Un esempio di questo è il gelo semi-solido, che appare sulle finestre di una giornata invernale.

Vedi anche: Mix omogeneo.

  1. Esempi di stato gassoso

Il gas butano è di natura organica.

Alcuni esempi quotidiani di materia allo stato gassoso sono:

  • Vapore acqueo Come abbiamo detto, l'acqua che evapora cambia stato e diventa vapore: qualcosa di verificabile perfettamente quando cuciniamo e quando bolle alcuni liquidi possiamo vedere la colonna di vapore emergere dalla pentola.
  • Aria . L'aria che respiriamo è una massa omogenea di gas di vario genere, come ossigeno, idrogeno e azoto, generalmente trasparenti, incolori e inodori.
  • Butano. È un gas organico, derivato dal petrolio, composto da idrocarburi infiammabili. Ecco perché lo usiamo per generare calore e alimentare le nostre cucine o gli accendini dei fumatori.
  • Metano. Un altro gas idrocarburico, un sottoprodotto frequente della decomposizione della materia organica, può essere trovato in grandi quantità in paludi, fanghi o persino nell'intestino dell'essere umano. Ha un odore caratteristico spiacevole.

Articoli Interessanti

Punto di ebollizione

Punto di ebollizione

Spieghiamo qual è il punto di ebollizione e come viene calcolato. Esempi di punti di ebollizione. Punto di fusione e congelamento. A una pressione normale, il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 ° C. Qual è il punto di ebollizione? Il punto di ebollizione è la temperatura alla quale la pressione di vapore di un liquido raggiunge quella del mezzo in cui si trova, o in altre parole, la temperatura alla quale un liquido Il liquido lascia il suo stato ed entra nello stato gassoso (vapore). Que

Birds of Prey

Birds of Prey

Spieghiamo quali sono i rapaci, la loro classificazione, le caratteristiche e l'alimentazione. Inoltre, il suo rapporto con l'uomo e gli esempi. I rapaci, come il falco sacro, cacciano animali. Cosa sono i rapaci? Gli uccelli predatori, chiamati anche uccelli rapaci o uccelli rapaci, sono uccelli predatori , cioè cacciano e si nutrono di altri animali.

marxismo

marxismo

Ti spieghiamo cos'è il marxismo e cosa implica questa dottrina. Altri concetti come alienazione, lotta di classe, plusvalore. Il marxismo ha come postulato di base lo scioglimento della società capitalista. Che cos'è il marxismo? Il marxismo è stata la dottrina che ha influenzato il grande sistema politico-economico e ideologico con cui il capitalismo ha dovuto combattere durante il diciannovesimo secolo, ma soprattutto durante il ventesimo secolo: il comunismo. Me

WTO

WTO

Spieghiamo cos'è l'OMC, la storia di questa organizzazione mondiale e i suoi obiettivi. Inoltre, le sue diverse funzioni e paesi che lo integrano. L'OMC monitora le regole commerciali regolate dalle nazioni del mondo. Cos'è l'OMC? L'OMC sta per Organizzazione mondiale del commercio, un'organizzazione internazionale senza collegamenti con il sistema delle Nazioni Unite (ONU) o bretoni (come la Banca mondiale o il Fondo monetario internazionale), dedicato alla supervisione delle norme internazionali in base alle quali è regolato il commercio tra le nazioni del mondo, f

Ciclo di Calvin

Ciclo di Calvin

Spieghiamo cos'è il ciclo Calvin, le sue fasi, la sua funzione e i suoi prodotti. Inoltre, la sua importanza per gli organismi autotrofi. Il ciclo di Calvino è la "fase oscura" della fotosintesi. Cos'è il ciclo di Calvin? È noto come il ciclo di Calvin, il ciclo di Calvin-Benson o il ciclo di fissazione del carbonio nella fotosintesi, a una serie di processi biochimici che si svolgono negli stomi dei cloroplasti di piante e altri organismi autotrofi la cui nutrizione viene effettuata attraverso la fotosintesi. Le

contratto

contratto

Spieghiamo cos'è un contratto e i tipi di contratto che possono essere stipulati. Inoltre, le sue parti e la loro differenza con un accordo. Un contratto è un patto di obblighi e diritti tra due persone fisiche o giuridiche. Che cos'è un contratto? Un documento legale che esprime un accordo comune tra due o altre persone qualificate (note come le parti del contratto), che sono vincolate ai sensi del presente documento a un determinati scopi o cose, il cui adempimento deve essere sempre bilaterale, o altrimenti il ​​contratto sarà considerato rotto e non valido. In alt