• Tuesday September 21,2021

fascismo

Ti spieghiamo cos'è il fascismo e quali sono le caratteristiche di questa ideologia. Inoltre, la sua espansione in Germania, con il nazismo.

Il nazismo era un regime discriminatorio e violento, con razzismo estremo.
  1. Che cos'è il fascismo?

Il ` ` fascismo '' era un movimento politico o / o ideologia promosso da Benito Mussolini in Europa tra il 1918 e il 1939. La parola deriva dal « fascio» italiano, che Significa "fasces or do".

Il fascismo ha origine nel 1918, quando terminò la Grande Guerra . Sorge in questo momento perché era considerato ottimale formalizzare questo movimento in quel momento. Il fascismo sostiene che i governi vincitori della prima guerra mondiale sono decadenti . Con questo pensiero i poteri dell'asse nella seconda guerra mondiale furono allineati.

L'ideologia del fascismo è centrata sullo stato, imponendo un grande nazionalismo . Perché? È importante pensare che in Italia si sia verificato un grande conflitto interno durante la prima guerra; che ha portato alla disorganizzazione, alla ribellione e alla mancanza di controllo da parte delle truppe. Nessuno vorrebbe difendere qualcosa di improprio. L'Italia soffriva di una grande mancanza di patriottismo a livello generale. All'inizio, questo è stato "rattoppato" con la creazione di un inno nazionale e simboli nazionali, non ottenendo il meglio previsto, questa ideologia è stata elaborata.

Se ragioniamo sul posto dell'Italia nelle guerre, possiamo vedere che nella Grande Guerra l'Italia era dalla parte dei vincitori (Francia, Inghilterra, Russia). Durante la seconda guerra, fu alleato del nemico (con Germania e Turchia). Perché? Questo perché il fascismo aveva una grande accettazione nei paesi alleati con i suoi nemici precedenti .

Vedi anche: fascista.

  1. Fascismo italiano e tedesco

Mussolini, quando attuò il fascismo, trascurò la religione.

( 1 ) Nel fascismo italiano, iniziarono a sorgere temi diversi su punti con grandi controversie nel mondo. Un esempio è la religione. Mussolini, quando attuò il fascismo, trascurò la religione. All'inizio, nessuno ha opposto resistenza alla promozione della religione; ma pochi anni dopo, il Vaticano stesso disubbidì al governo de facto, il che portò a una disputa tra Italia e Vaticano. In opposizione a questa misura, il Vaticano ha aperto una radio chiamata "Radio Vaticana" nel 1931.

( 2 ) Nel fascismo tedesco o meglio, la mutazione del fascismo, il nazismo, era diretta da un regime discriminatorio e violento, in cui una persona diversa era nemica. I nazisti hanno sempre sostenuto questo punto di vista. Un caso famoso è stato il problema dell'eliminazione del popolo ebraico.

Mantenendo una diversa politica, convinzione e pensiero, il popolo tedesco ha iniziato a discriminarli in modo tale che, a causa del fatto di pensare in modo diverso, dovrebbero essere esiliati (solo all'inizio). Nel corso dell'anno, tutti coloro che avevano pensieri diversi sono stati considerati criminali e dovrebbero essere imprigionati e imprigionati per questo.

  1. nazismo

La Germania, quando stabilì il fascismo, ebbe un'immediata accettazione popolare. Le differenze tra il nazismo, emerse dal fascismo, e il fascismo stesso italiano raggiunsero gli estremi. Il nazismo era così imposto, così indottrinato nella società e, inoltre, accompagnato da un governo molto forte, che raggiunse una grande tassazione nella società. Il fascismo italiano era molto più attenuato, più tenue rispetto all'accettazione popolare.

Il nazismo, così accettato, raggiunse limiti molto più estremi del fascismo, raggiungendo il razzismo estremo, dove l'appartenenza a una razza diversa era punibile con la morte. La cosa più scioccante di questo movimento è stata la sua contortezza e l'accettazione che ha avuto.

Per questa accettazione e incoraggiamento popolare che ebbe, gli deve la grande capacità di organizzazione. Al momento di un annuncio pubblico, un discorso o una parata, le grandi masse erano organizzate in pochi minuti, essendo un'ora normale di organizzazione.

Incredibilmente, questa ideologia ebbe un pessimo risultato .

  1. Seconda guerra mondiale

Germania, Italia e Giappone hanno fallito nel tentativo di governare l'economia mondiale.

Il fascismo ebbe una grande importanza nella guerra. Quel potere organizzativo e il sentimento popolare di patriottismo o nazionalismo entrano sempre in gioco quando si parla di guerra. Questo principalmente perché, quando si tratta di qualcosa di grosso come una guerra, essere una nazione organizzata e controllata è essenziale . Come abbiamo detto, caratteristica del fascismo e del nazismo.

Durante la guerra, ciò che conta di più è la strategia e il piano di attacco; Il numero non ha importanza. Il fascismo e tutte le sue derivazioni erano fondamentali per l'intero sviluppo della guerra. Se analizziamo la seconda guerra mondiale, a priori possiamo vedere che l'Asse (gruppo di alleati Germania, Italia, Giappone) fallisce è il loro tenta di governare l'economia mondiale e persino di conquistare determinati territori. Ciò è accaduto a causa di un attacco effettuato dagli alleati in un momento di basse difese tedesche. Come possiamo vedere, non ci vuole più di un momento di disattenzione per vincere una guerra.

In conclusione, Germania, Italia e in parte Giappone, erano candidati con grandi possibilità di vincere questa guerra. Hanno risolto tutti i fattori che hanno contribuito alla possibile vittoria ; ma pochi giorni di mancanza di controllo della situazione furono sufficienti per conoscere la sconfitta, per la seconda volta.

Tutta quell'atmosfera e il sentimento nazionalista che hanno acquisito durante lo sviluppo del fascismo di ogni paese sono andati sprecati. Queste nazioni hanno sofferto di conflitti interni, nonché di differenziazione, povertà e altri, solo a causa delle ambizioni dei loro governanti. A parte tutto ciò, avevano la sensazione di fallire.

Segui in: Seconda guerra mondiale.

Articoli Interessanti

affare

affare

Spieghiamo cosa sono gli affari e alcune caratteristiche di questo termine. Inoltre, come può essere classificato in base alle sue attività. Un'azienda ti consente di ottenere denaro dagli utenti in cambio di un servizio o qualcosa di buono. Che cos'è il business? Il termine business deve la sua etimologia al negoziato latino, cioè una negazione del tempo libero: l'occupazione che la gente fa per profitto . Qu

distillazione

distillazione

Spieghiamo cos'è la distillazione, esempi di questo metodo di separazione e i tipi di distillazione che possono essere utilizzati. La distillazione utilizza la vaporizzazione e la condensa per separare le miscele. Che cos'è la distillazione? La distillazione è chiamata un metodo di separazione delle fasi , chiamato anche metodi di separazione delle miscele, Ciò che consiste nell'uso consecutivo e controllato di altri due processi fisici: vaporizzazione (o evaporazione) e condensa, us Selezionare selettivamente di separare gli ingredienti da una miscela, di solito di tipo omogeneo, c

Comunicazione non verbale

Comunicazione non verbale

Spieghiamo cos'è la comunicazione non verbale, quali sono le sue caratteristiche ed elementi. Inoltre, come è classificato ed esempi. La comunicazione non verbale di solito accompagna l'uso del linguaggio verbale per chiarirlo. Cos'è la comunicazione non verbale? Quando parliamo di comunicazione non verbale intendiamo tutte quelle forme di comunicazione che non usano la lingua come veicolo e sistema per esprimersi . C

Traduzione della terra

Traduzione della terra

Vi spieghiamo qual è la traduzione della Terra e le conseguenze di questo movimento. La velocità che raggiunge e la rotazione della Terra. Il `` movimento '' della traduzione raggiunge un viaggio di 930 milioni di chilometri. Qual è la traduzione della Terra? La traduzione della Terra è uno dei movimenti che il pianeta fa e consiste nel girare intorno al Sole. So

introduzione

introduzione

Spieghiamo cos'è l'introduzione di un'opera, un testo, un libro o un saggio e quali sono le sue caratteristiche. Inoltre, quali sono i suoi elementi. Con l'introduzione, il lettore acquisisce familiarità con l'argomento. Qual è l'introduzione? L'introduzione è la parte iniziale di un testo, sia in un saggio, un libro o un articolo di ricerca . In

transistor

transistor

Ti spieghiamo cos'è un transistor, la sua origine e come funziona. Inoltre, i tipi di transistor e i loro circuiti integrati. I transistor hanno la loro origine nella necessità di controllare il flusso di corrente elettrica. Che cos'è un transistor? Si chiama transistor (dall'inglese: fer transfer transistor, transfer resististor ) a un tipo di dispositivo elettronico a semiconduttore , in grado di modificare un segnale Uscita elettrica in risposta a un ingresso, che funge da amplificatore, interruttore, oscillatore o raddrizzatore. È