• Thursday September 16,2021

Geografia umana

Ti spieghiamo cos'è la geografia umana, i suoi rami, le caratteristiche e gli esempi. Inoltre, differenze con la geografia geografica.

La geografia umana studia, tra le altre cose, la distribuzione delle popolazioni.
  1. Qual è la geografia umana?

Si chiama geografia umana o antropogeografia per la seconda grande divisione della geografia, insieme alla geografia fisica. Si occupa, a differenza di quest'ultimo, dello studio spaziale delle società umane e delle loro relazioni con l'ambiente . Cioè, si concentra sugli aspetti innaturali del pianeta Terra, come una specie di ecologia umana.

Il suo iniziatore fu il tedesco Karl Ritter (1779-1859) e il suo successore, il francese Recl (1830-1905). La prima opera scritta della disciplina apparve nel XIX secolo, con il nome di Antropogeografia ed era opera del tedesco Friedrich Raztel (1844-1904), considerato uno dei suoi fondatori.

Le metodologie utilizzate nella geografia umana sono simili a quelle della geografia generale, essendo di per sé estremamente diverse, sia qualitative che quantitative. È comune vedere l'uso di casi studio, sondaggi, analisi statistiche e modelli matematici, sempre a seconda dell'argomento specifico dello studio e delle discipline ausiliarie utilizzate.

Vedi anche: Spazio geografico

  1. Filiali della geografia umana

La geografia umana comprende, tra gli altri, i seguenti campi di studio:

  • Geografia della popolazione, che studia la distribuzione umana sulla superficie terrestre e i processi storici che la determinano.
  • Geografia economica, focalizzata sui modelli economici e sulla loro storia, e in particolare sulla distribuzione sulla Terra di fattori economici, siano essi materie prime, centri industriali, ecc.
  • Geografia culturale, che studia il modo in cui la cultura umana è legata alla sua posizione geografica e come quest'ultima determina i suoi schemi di scambio.
  • Geografia politica, focalizzata sullo studio degli spazi politici: paesi, stati, ecc.
  • Geografia medica, che studia l'incidenza della posizione geografica sulla salute delle popolazioni e nel modo particolare in cui invecchiano.
  1. Caratteristiche della geografia umana

Lo studio dei movimenti migratori fa parte della geografia umana.

La geografia umana ha tre principali campi di studio, che sono:

  • La distribuzione e l'interrelazione di popolazioni e culture sulla superficie terrestre.
  • Il modo specifico in cui interagiscono con il loro ambiente .
  • Il modo in cui organizzano i loro sistemi politici, economici e sociali come parte della loro posizione geografica.

Tutto ciò consente un approccio spaziale alle attività umane, che a sua volta consente di affrontare problemi di natura storica, politica, culturale o sociale.

  1. Esempi di geografia umana

Alcuni esempi di ricerca in geografia umana sono:

  • Ricerca globale o regionale sullo sfollamento umano : immigrazione, emigrazione e altre forme di movimento della popolazione.
  • Studi sulla costituzione politica delle regioni del pianeta, nonché sui fattori economici, culturali e sociali che influenzano la creazione di nuovi stati.
  • Valutazioni economiche di un territorio per l' identificazione di risorse naturali sfruttabili.
  • Valutazione delle tendenze nell'espansione della macchia urbana delle città.
  1. Importanza della geografia umana

La geografia umana è oggi un importante campo di studi, soprattutto dopo l'emergere di prospettive teoriche globali, che richiedono lo studio dei flussi migratori, le dinamiche del commercio internazionale e altri complessi processi umani, coinvolgendo stati, culture e individui.

D'altra parte, la prospettiva plurale della geografia umana porta nel campo di studio della geografia generale un elemento indispensabile, perché nel corso di migliaia di anni di presenza umana sulla Terra, abbiamo A poco a poco ha fatto sentire la nostra presenza attraverso la modifica dell'ambiente che ci circonda.

  1. Geografia umana e geografia fisica

A differenza della geografia umana, centrata sulla popolazione e sulla sua distribuzione e relazioni con l'ambiente, la geografia fisica si concentra esclusivamente sugli aspetti fisici, è diciamo, naturale, del pianeta.

Il suo approccio geografico non tiene conto, quindi, dell'ecologia umana, ma di quella delle altre forme di vita, nonché dei processi e dei modelli della ge Sfera, atmosfera e idrosfera. La geografia geografica e quella umana costituiscono i due grandi rami in cui è suddivisa la geografia generale .

Continua con: Geografia


Articoli Interessanti

predazione

predazione

Spieghiamo cos'è la predazione, i tipi di predazione esistenti ed esempi. Inoltre, qual è la concorrenza? I predatori hanno organi olfattivi che consentono loro di rilevare la loro preda. Che cos'è la predazione? La predazione è una relazione biologica in cui un individuo di una specie animale caccia un altro per sopravvivere . In

antropologa

antropologa

Ti spieghiamo cos'è l'antropologia e come nasce questa scienza. Inoltre, riassunto della sua storia e dei rami dell'attuale antropologia. L'antropologia si concentra sullo studio dell'uomo. Che cos'è l'antropologia? L'antropologia è una scienza sociale, che si concentra sullo studio dell'uomo nella sua forma integrale, un'altra definizione si riferisce allo studio dell'essere umano nelle sue diverse forme storiche. I

Rinascimento

Rinascimento

Spieghiamo cos'è il Rinascimento, il movimento culturale che ebbe luogo nel XV e XVI secolo. Architettura, pittura, scultura, musica. Gli artisti sono stati interiorizzati nelle tecniche di ritratto e prospettiva. Cos'è il Rinascimento? Il Rinascimento è un movimento culturale caratterizzato da un ritorno alle idee e agli ideali culturali dell'antica Grecia e di Roma . A

Genere letterario

Genere letterario

Spieghiamo cos'è un genere letterario, i quattro generi esistenti e la loro storia. Inoltre, quali sono i sottogeneri lirici e narrativi. Il genere letterario ci aiuta a capire di cosa tratta un libro. Che cos'è un genere letterario? Si chiama genere letterario ogni categoria specifica in cui i testi letterari possono essere classificati , in base alle caratteristiche della loro struttura, il suo contenuto specifico o i meccanismi che utilizza per produrre l'effetto estetico che persegue.

liberalismo

liberalismo

Ti spieghiamo cos'è il liberalismo e un po 'di storia su questa corrente ideologica. Inoltre, i diversi significati di questo termine. Le dottrine di Voltaire erano fondamentali alla base del liberalismo. Che cos'è il liberalismo? Il liberalismo è una corrente ideologica di pensiero che considera che le persone dovrebbero godere di una completa libertà civile , contraria a qualsiasi tipo di dispotismo o assolutismo, e si basa sul primato delle persone come individui liberi. La

Pianificazione in amministrazione

Pianificazione in amministrazione

Vi spieghiamo cosa sta pianificando in amministrazione, i suoi principi, elementi e classificazione. Inoltre, il processo amministrativo. La pianificazione può guidare le azioni dell'azienda per un uso efficiente delle sue risorse. Cosa sta pianificando in amministrazione? In un'organizzazione, la pianificazione è la definizione di una strategia che consente di raggiungere una serie di obiettivi prestabiliti.