• Tuesday September 21,2021

globalizzazione

Ti spieghiamo cos'è la globalizzazione e quali sono le caratteristiche di questo processo. Inoltre, le sue cause, vantaggi e svantaggi.

Le nuove tecnologie di telecomunicazione hanno favorito la globalizzazione.
  1. Cos'è la globalizzazione?

La globalizzazione è un complesso processo economico, sociale, politico, tecnologico e culturale su scala planetaria, caratterizzato da una crescente connessione, comunicazione È interdipendente tra le nazioni che compongono il mondo, portando a una serie di cambiamenti e tendenze che tendono sia alla pluralità sia a una certa paradossale omogeneizzazione.

Questo processo è iniziato dopo la fine della guerra fredda, alla fine del 20 ° secolo, e continua nel 21 ° secolo, soprattutto grazie allo slancio inarrestabile delle reti di computer (Internet) e le nuove tecnologie di telecomunicazione, che hanno messo in contatto popolazioni e mercati geograficamente distanti.

La globalizzazione è uno dei segni chiari dell'era contemporanea, ed è generalmente considerata una conseguenza dell'impianto definitivo del capitalismo liberale, tendente alla democrazia, al multiculturalismo, alla diversità, ma alimentando anche per opposizione le tendenze diametralmente opposte: razzismo, nazionalismo, conservatorismo.

Quest'ultimo significa che ci sono così tanti settori entusiasti con il progetto globale di villaggio proposto dalla globalizzazione, in cui si sta muovendo verso una maggiore democratizzazione del mondo attraverso la sua interconnessione politico e istituzionale (un governo mondiale), nonché grandi detrattori, che lo percepiscono come una minaccia ai valori tradizionali e trascendentali.

Vedi anche: Cosa sono le TIC?

  1. Caratteristiche della globalizzazione

Internet è cruciale per il modello di globalizzazione.

Le principali caratteristiche della globalizzazione possono essere riassunte in:

  • Internazionalizzazione dei mercati . La "nuova economia" che ha portato alla globalizzazione comporta il trionfo del capitale transnazionale e, quindi, della libertà economica e della libera circolazione dei capitali.
  • Attuazione della cultura globale . Le comunità che non sono mai state in contatto possono farlo grazie al villaggio globale, e questo li spinge verso un nuovo modello culturale meno radicato nel locale e la necessità di nuove forme di identità culturale: individualismo e cosmopolitismo.
  • Dipende dalle nuove TIC . Internet e le telecomunicazioni sono fondamentali per il modello globale, che consente operazioni a tempo di record su vaste piattaforme geografiche.
  • Supera i confini geografici . La fine dei confini e la costruzione di una società globale è la destinazione finale del processo di globalizzazione, in modo che i suoi processi non superino troppo i confini nazionali o le nazionalità.
  1. Cause della globalizzazione

Tra le cause dell'emergere della globalizzazione possiamo citare:

  • La nuova geopolitica mondiale del ventesimo secolo . Il trionfo del capitalismo alla fine della guerra fredda portò con sé l'implementazione globale dei mercati dei capitali e un modello di sviluppo fortemente ancorato nella tecnologia e nell'informazione.
  • La crescita nello scambio economico globale . La necessità di scambi più ampi e più rapidi di merci e, soprattutto, di servizi tecnologici attuati attraverso Internet, ha spinto verso l'integrazione globale.
  • La rivoluzione del computer . L'emergere di tecnologie di comunicazione e informazione che hanno permesso al mondo di essere collegato in una grande rete, ha segnato l'inizio di una nuova era globale di tecnologia e scambio di informazioni.
  • La liberalizzazione delle borse . La possibilità di investire in qualsiasi mercato azionario globale ha comportato la migrazione del capitale oltre i confini geografici.
  1. Vantaggi della globalizzazione

La cultura globale ha permesso l'emergere di nuove forme di lavoro.

I vantaggi della globalizzazione tendono ad aumentare la democrazia e il liberalismo nelle regioni del pianeta che ancora si aggrappano ai tradizionali modelli politici e sociali, poiché la presenza delle varie reti di informazione L'etica e le loro difficoltà ad essere controllate dagli Stati, hanno reso molto più difficile nascondere dittature e governi fuorilegge, poiché i cittadini stessi possono condividere informazioni sulla rete.

D'altra parte, la cultura globale ha permesso l'emergere di nuove forme di lavoro, nuove dinamiche di investimento e una visione planetaria multipolare. Inoltre, i modelli di cittadinanza globale offrono l'opportunità di superare tabù, discriminazioni e altre tendenze sociali discriminatorie, dato che l'intero mondo sembra essere sul web.

  1. Svantaggi della globalizzazione

Gli svantaggi di questo processo hanno a che fare con la sua paradossale faccia nascosta: il rafforzamento dei valori tradizionali come meccanismi di resistenza contro il globale, percepiti come una minaccia straniera: nazionalismo, razzismo, xenofobia .

Allo stesso modo, l'accesso alle informazioni è così gratuito nella rete globale che spesso sono necessari filtri e organizzazioni o organismi discriminatori, poiché l'accesso all'ignoranza o alle menzogne ​​è altrettanto facile.

D'altra parte, non tutti i paesi entrano nel villaggio globale a parità di condizioni, e ciò significa che i paesi più depressi o meno preparati possono essere vittime di economie predatorie o dei meccanismi del colonialismo culturale che sono guidati dal villaggio globale.

  1. Globalizzazione economica

La globalizzazione economica consente il libero flusso di capitali e merci.

Insieme alla politica e alla cultura, la globalizzazione economica è uno degli aspetti più importanti e concreti di questo fenomeno. Consiste nell'interconnessione delle diverse forme di produzione, commercializzazione e investimento a livello planetario, consentendo così il libero flusso di capitali e merci.

Inoltre, l'emergere dell'economia digitale, con nuove forme di occupazione e investimenti a distanza, è stata una rivoluzione economica le cui conseguenze a lungo termine sono ancora diverse. Facile da specificare.

Una conseguenza notevole di ciò è il cambiamento degli equilibri di potere tra i paesi sviluppati e quelli in via di sviluppo, rendendo più complesso il panorama delle disuguaglianze e delle opportunità per entrambi.

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.