• Wednesday September 22,2021

Competenze cognitive

Ti spieghiamo quali sono le capacità cognitive e le loro capacità intellettuali. Inoltre, i tipi di abilità cognitive ed esempi.

Le abilità cognitive hanno a che fare con intelligenza, apprendimento ed esperienza.
  1. Quali sono le abilità cognitive?

È noto come `` abilità cognitive '' o `` abilità cognitive '' per le capacità umane legate al trattamento delle informazioni, cioè quelle che implicano l'uso della memoria, attenzione, percezione, creatività e pensiero astratto o analogo.

Il pensiero umano è il risultato di una serie complessa e astratta di processi, che vanno dalla cattura di determinati stimoli, alla loro interpretazione, alla loro memorizzazione nella memoria e alla loro traduzione in un sistema di valori e concetti da cui successivamente emergerà una risposta.

Le capacità cognitive hanno molto a che fare con le nozioni di intelligenza, apprendimento ed esperienza, grazie alle quali un individuo può crescere cognitivamente e imparare a svolgere compiti complessi o prevedere situazioni future in relazione a ciò che è stato vissuto.

Pertanto, questo tipo di abilità corrisponde a un insieme di specifiche capacità intellettuali, che una persona utilizza più o meno nelle diverse situazioni della sua vita, come ad esempio:

  • Previsioni La capacità di valutare le conseguenze o le implicazioni di un'azione prima di realizzarla, potendo così rinunciarvi se queste conseguenze fossero scomode o, forse, fermarle quando le avevano viste arrivare in anticipo. Questa capacità è la chiave per la sopravvivenza dell'individuo e per la sua integrazione nella società.
  • Planning. La capacità di prevedere una serie di conseguenze in futuro sulla base delle azioni intraprese e, quindi, fissare gli obiettivi e gli obiettivi derivati ​​da tali azioni. È la capacità di scegliere le conseguenze e di raggiungere scopi futuri.
  • Valutazione. La capacità di giudicare individualmente l'idoneità o il pericolo di un'azione, o di sapere quanto sei vicino o meno all'obiettivo desiderato, in breve, essere consapevole di dove ti trovi e correggere il comportamento per raggiungere il punto desiderato o evitare indesiderati.
  • Innovazione. La capacità di trovare alternative o nuovi percorsi verso gli obiettivi desiderati, basati su esperienze passate e memorizzate, prendendo in considerazione la comprensione del mondo che è posseduto. Questa capacità è anche la chiave per l'evoluzione del pensiero astratto e per evitare la ripetizione di formule precedenti, per quanto possano aver avuto successo.

È un problema centrale nello studio della vita umana, poiché le nostre capacità cognitive erano precisamente quelle che garantivano la sopravvivenza della specie dalle sue origini antiche e la sua evoluzione nell'arco di due milioni di anni (più o meno ) fino a raggiungere il livello di sviluppo intellettuale, tecnico e scientifico che conosciamo oggi.

Vedi anche: Intelligenza emotiva.

  1. Tipi di abilità cognitive

Le abilità cognitive operano sulle informazioni raccolte dai sensi.

In generale, ci sono due tipi di abilità cognitive:

Abilità cognitive . Consentono l'elaborazione della conoscenza, operando direttamente sulle informazioni raccolte dai sensi. Di solito consistono nelle seguenti abilità:

  • Attenzione. Capacità di acquisire dettagli e concentrazione o attenzione.
  • Intesa. Capacità di tradurre ciò che viene catturato nella propria lingua, elaborazione di ciò che viene percepito, classificazione della realtà, ecc.
  • Elaborazione. Formazione del proprio pensiero in risposta a ciò che viene percepito, cioè formulazione di una risposta.
  • Recovery. Memorizzazione dell'esperienza in modo che serva da base per future esperienze identiche o simili, essendo in grado di recuperare ciò che è stato appreso anche senza essere in presenza dello stimolo in questione.

Abilità metacognitive Quelli il cui obiettivo non è la realtà percepita, ma i processi cognitivi stessi, consentendo così la capacità di pensare al modo in cui pensano, per dirla in qualche modo. Pertanto, queste abilità consentono il controllo, la spiegazione e la trasmissione della conoscenza vissuta, nonché la formulazione di un linguaggio utile per esso e altri sistemi complessi di rappresentazione delle idee.

  1. Esempi di abilità cognitive

Il ragionamento logico fa parte della capacità deduttiva.

Alcune abilità cognitive possono essere le seguenti:

  • Abilità linguistica Talento nell'uso del linguaggio e dei sistemi di rappresentazione attraverso il suono articolato o la sua trascrizione fisica (scrittura). Ciò include: sintassi, lessicale, pragmatico, ecc.
  • Capacità di attenzione . La possibilità di percepire più di quanto percepiscano gli altri o di essere molto più consapevoli dei piccoli cambiamenti nell'ambiente. Ciò include: concentrazione, attenzione selettiva, velocità di risposta, ecc.
  • Abilità di astrazione . Il talento di costruire o interpretare sistemi complessi di segni o proiezioni mentali e tradurli in operazioni concrete. Ad esempio: orientamento spaziale, immaginazione, ragionamento aritmetico, ecc.
  • Capacità deduttiva . La capacità di dedurre o inferire eventi da porzioni di informazioni totali, per completare immaginariamente le situazioni percepite o intuitive. Ad esempio: ragionamento logico, categorizzazione, somiglianze e differenze, logica formale, ragionamento intuitivo, ecc.

Articoli Interessanti

affare

affare

Spieghiamo cosa sono gli affari e alcune caratteristiche di questo termine. Inoltre, come può essere classificato in base alle sue attività. Un'azienda ti consente di ottenere denaro dagli utenti in cambio di un servizio o qualcosa di buono. Che cos'è il business? Il termine business deve la sua etimologia al negoziato latino, cioè una negazione del tempo libero: l'occupazione che la gente fa per profitto . Qu

distillazione

distillazione

Spieghiamo cos'è la distillazione, esempi di questo metodo di separazione e i tipi di distillazione che possono essere utilizzati. La distillazione utilizza la vaporizzazione e la condensa per separare le miscele. Che cos'è la distillazione? La distillazione è chiamata un metodo di separazione delle fasi , chiamato anche metodi di separazione delle miscele, Ciò che consiste nell'uso consecutivo e controllato di altri due processi fisici: vaporizzazione (o evaporazione) e condensa, us Selezionare selettivamente di separare gli ingredienti da una miscela, di solito di tipo omogeneo, c

Comunicazione non verbale

Comunicazione non verbale

Spieghiamo cos'è la comunicazione non verbale, quali sono le sue caratteristiche ed elementi. Inoltre, come è classificato ed esempi. La comunicazione non verbale di solito accompagna l'uso del linguaggio verbale per chiarirlo. Cos'è la comunicazione non verbale? Quando parliamo di comunicazione non verbale intendiamo tutte quelle forme di comunicazione che non usano la lingua come veicolo e sistema per esprimersi . C

Traduzione della terra

Traduzione della terra

Vi spieghiamo qual è la traduzione della Terra e le conseguenze di questo movimento. La velocità che raggiunge e la rotazione della Terra. Il `` movimento '' della traduzione raggiunge un viaggio di 930 milioni di chilometri. Qual è la traduzione della Terra? La traduzione della Terra è uno dei movimenti che il pianeta fa e consiste nel girare intorno al Sole. So

introduzione

introduzione

Spieghiamo cos'è l'introduzione di un'opera, un testo, un libro o un saggio e quali sono le sue caratteristiche. Inoltre, quali sono i suoi elementi. Con l'introduzione, il lettore acquisisce familiarità con l'argomento. Qual è l'introduzione? L'introduzione è la parte iniziale di un testo, sia in un saggio, un libro o un articolo di ricerca . In

transistor

transistor

Ti spieghiamo cos'è un transistor, la sua origine e come funziona. Inoltre, i tipi di transistor e i loro circuiti integrati. I transistor hanno la loro origine nella necessità di controllare il flusso di corrente elettrica. Che cos'è un transistor? Si chiama transistor (dall'inglese: fer transfer transistor, transfer resististor ) a un tipo di dispositivo elettronico a semiconduttore , in grado di modificare un segnale Uscita elettrica in risposta a un ingresso, che funge da amplificatore, interruttore, oscillatore o raddrizzatore. È