• Monday January 17,2022

karakiri

Spieghiamo cos'è l'harakiri e in cosa consiste questo rituale. Inoltre, a cosa serve, quando è stato bandito e parte della sua storia.

Per questo rituale, viene utilizzata una pratica ( tant ) o un altro coltello.
  1. Cos'è l'harakiri?

Si chiama Kharakiri o seppuku (in giapponese è preferito il secondo termine, poiché il primo è volgare; ma in spagnolo la forma preferita è la prima, a volte Castilianized: haraquiri ) una forma rituale di suicidio originata dalla tradizione giapponese e che consiste nello svelare, cioè nell'eviscerazione, di solito mediante un taglio longitudinale in L'addome, da sinistra a destra, usando un daga ( tant ) o un'altra arma bianca.

Questa pratica era tradizionalmente valutata nell'antico Giappone, come parte del codice etico samurai (arido), che insegnava a morire con onore e l'onore piuttosto che essere sconfitto e catturato dal nemico, e può quindi essere interrogato e torturato.

Allo stesso tempo, era l'unico modo per lavare l'onore di coloro che avevano commesso atti indegni o avevano tradito le loro fazioni di origine. In effetti, i signori feudali dell'antico Giappone potevano chiedere ai loro guerrieri di consumare questo rituale suicidio, come una forma di esecuzione con le loro stesse mani nel caso avessero portato disonore.

Il `` seppuku '' veniva fatto tradizionalmente dopo aver pulito a fondo il corpo stesso, bevendo il sake (liquore di riso) e componendo una poesia d'addio ( zeppitsu ) su un fan di guerra ( tessen ). Di solito il taglio nella pancia veniva eseguito di fronte a uno o più spettatori che, in caso di fallimento della mano o di determinazione del suicidio, dovevano culminare l'attività per (nota come kaishakunin ).

La scelta di assumere tale responsabilità è stata considerata un onore o un segno di affetto o riconoscimento. In alcuni casi, ci si aspettava che mogli o addirittura schiavi accompagnassero il loro padrone nel suicidio, che era noto come ` ` jisatsu y oibara, rispettivamente.

Con queste valutazioni culturali al seguito, i Saharakiri sopravvissero come pratica fino ai tempi contemporanei, nonostante il suo divieto come sanzione giudiziaria nel 1873. Numerosi militari giapponesi lo praticarono durante il diciannovesimo e il ventesimo secolo, come metodo di protesta contro qualche decreto imperiale o per sfuggire alla sconfitta nella seconda guerra mondiale. Inoltre, scrittori come Emilio Salgari o Yukio Mishima hanno scelto la morte con questo metodo tradizionale.

Vedi anche: Schiavitù.

Articoli Interessanti

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.

tragedia

tragedia

Vi spieghiamo cos'è una tragedia e quale è stata l'origine di questa forma letteraria. Inoltre, alcuni esempi e qual è la tragedia greca. La tragedia di solito porta alla morte, alla follia o all'esilio del protagonista. Qual è la tragedia? La tragedia è chiamata forma letteraria (drammatica) e teatrale coltivata fin dai tempi antichi , in cui situazioni di conflitto in cui un personaggio è rappresentato con un tono solenne o una serie di essi, di solito di tipo illustre o eroico, sono affrontati a causa di un errore fatale o delle forme del loro personaggio verso un destino irrimed

mescolare

mescolare

Spieghiamo cos'è una miscela e quali sono i risultati che possono essere ottenuti. Inoltre, i suoi componenti e tipi di miscelazione. Una miscela può essere formata da qualsiasi tipo di elemento. Cos'è una miscela? Una miscela è un composto di altri due materiali che sono legati ma non combinati chimicamente. In

Circuito parallelo

Circuito parallelo

Spieghiamo cos'è un circuito parallelo e le formule che utilizza. Inoltre, alcuni esempi e cos'è un circuito in serie. I circuiti paralleli sono utilizzati nella rete elettrica di tutte le case. Che cos'è un circuito parallelo? Quando parliamo di un circuito parallelo o di una connessione parallela , intendiamo una connessione di dispositivi elettrici (come bobine, generatori, resistori, condensatori, ecc.).

Settore terziario

Settore terziario

Spieghiamo cos'è il settore terziario, le sue principali aree ed esempi. Inoltre, in cosa consistono i settori primario, secondario e quaternario. Il settore terziario fornisce supporto specializzato a consumatori o aziende. Quale settore terziario? Si chiama settore terziario o settore dei servizi della catena economica che, a differenza dei due precedenti, non si occupa dell'estrazione di materie prime o la sua trasformazione in beni di consumo, ma per la soddisfazione delle esigenze operative e commerciali o di qualsiasi altra natura richiesta sia dai consumatori finali che da altre

antropologa

antropologa

Ti spieghiamo cos'è l'antropologia e come nasce questa scienza. Inoltre, riassunto della sua storia e dei rami dell'attuale antropologia. L'antropologia si concentra sullo studio dell'uomo. Che cos'è l'antropologia? L'antropologia è una scienza sociale, che si concentra sullo studio dell'uomo nella sua forma integrale, un'altra definizione si riferisce allo studio dell'essere umano nelle sue diverse forme storiche. I