• Saturday September 18,2021

habitat

Spieghiamo cos'è un habitat, quali tipi esistono e descriviamo gli habitat del bosco e del giaguaro. Inoltre, cos'è una nicchia ecologica.

Un habitat ha le condizioni appropriate per lo sviluppo di una specie.
  1. Che cos'è un habitat?

Un habitat è il luogo fisico in cui abita una certa comunità di organismi, siano essi animali, funghi, piante o persino microrganismi (microhabitat).

Questo è l'ambiente le cui condizioni sono appropriate per la comunità in questione per crescere, svilupparsi e riprodursi. A seconda delle esigenze di quella comunità, l'habitat può essere largo come una foresta o una città o stretto come il tratto intestinale di un essere umano.

Questo concetto è usato sia in biologia che in ecologia, come nell'architettura e nell'urbanistica, in quest'ultimo caso applicato alla visione dell'essere umano (antropico). Sebbene esistano diverse definizioni del termine, tutte hanno in comune il fatto che si riferiscono al luogo della vita: il luogo in cui è possibile trovare un elemento biotico . Non esiste habitat possibile dove non c'è vita.

Il termine habitat non deve essere confuso con quello di una nicchia ecologica . Quest'ultimo designa aspetti più specifici del modo in cui una comunità di organismi si trova all'interno del suo habitat rispetto ad altre specie concorrenti o complementari, tenendo conto delle condizioni ambientali specifiche. All'interno di un habitat possono esserci molte diverse nicchie ecologiche.

Vedi anche: Habitat e nicchia ecologica

  1. Tipi di habitat

Molti esseri viventi hanno il loro habitat in mare, sia in fondo che in superficie.

Generalmente, gli habitat sono classificati in tre:

  • Habitat marini . Quelli situati nell'idrosfera, cioè in qualsiasi regione degli oceani e dei mari, sia in superficie che in profondità.
  • Habitat terrestri Quelli situati nella geosfera, cioè sulla terra, in uno qualsiasi dei continenti o incidenti geologici che li compongono: montagne, valli, pianure, ecc.
  • Habitat acquatici interni . Quelli situati in acque dolci, cioè in laghi, fiumi e altri siti acquatici lontani dal mare.
  1. Esempi di habitat

I possibili esempi di habitat possono essere estremamente vari. Un lago e i suoi fiumi tributari possono essere l'habitat di un certo tipo di salmone, ad esempio, mentre la foresta circostante può essere l'habitat dell'orso che tenterà di catturarli quando salteranno a monte.

Allo stesso tempo, la parte alta delle montagne da cui discende il fiume può essere l'habitat di grandi uccelli come l'aquila, mentre, dall'altra parte, il delta o la foce del fiume sarà l'habitat di alcuni tipi di coccodrilli.

Tutto dipende da dove posizioniamo la prospettiva. In effetti, leggendo questo, potremmo dire che sei nel tuo habitat costruito: la città in cui vivi.

  1. Habitat leone

Gli habitat del leone sono asciutti e caldi, come la savana africana.

I Lions attualmente hanno un habitat piuttosto limitato . Si possono trovare in alcuni territori dell'Africa sub-sahariana, nonché in alcune regioni dell'India e dell'Africa sud-orientale, in particolare nelle savane e nelle praterie, nelle regioni grandi, asciutte e calde, dove regna il massimo predatore della catena alimentare.

Attualmente, ci sono pochi leoni che conducono la fauna selvatica, perché la specie è molto minacciata di estinzione, dato che le sue fonti alimentari sono poche e i suoi incontri con la specie umana, quasi sempre fatali.

  1. Jaguar Habitat

Un giaguaro nella foresta pluviale amazzonica.

Il giaguaro si trova nelle foreste tropicali umide umide e temperate delle Americhe . Abita soprattutto nelle foreste messicane (come a Sonora o nello Yucatan), ma anche in Guatemala, El Salvador.

La sua popolazione è più abbondante in Sud America, nella regione amazzonica condivisa da Venezuela, Colombia, Brasile, Ecuador, Perù e Bolivia. È anche possibile trovarli nelle foreste della Patagonia del Cile e dell'Argentina, dove sono conosciuti come yaguaret .

  1. Nicchia ecologica

Una nicchia ecologica è il modo in cui una specie o una comunità di organismi sono posizionati all'interno di un habitat specifico di fronte a condizioni ambientali (vantaggiose, svantaggiose) e altre specie che convivono in quello spazio (predatori, prede, commensali, ecc.).

In altre parole, quando si parla della nicchia ecologica di una specie, viene menzionata la sua relazione specifica con gli altri elementi che fanno parte del suo ecosistema .

Pertanto, ci possono essere due diversi tipi di nicchia ecologica:

  • Fondamentale o potenziale . Si riferisce alle condizioni minime all'interno di un ecosistema che una specie specifica e specifica richiede per sopravvivere e riprodursi.
  • Contanti o reali Si riferisce alle stesse esigenze precedenti, ma nel quadro della concorrenza e dell'interrelazione con le altre specie.

Vedi anche: Ambiente


Articoli Interessanti

Geologa

Geologa

Ti spieghiamo cos'è la geologia, i suoi diversi rami e come viene studiata. Inoltre, il suo rapporto con la biologia e la geografia. La geologia studia vari aspetti della storia e del presente del nostro pianeta. Che cos'è la geologia? La geologia è la scienza naturale dedicata allo studio del pianeta Terra . I

commento

commento

Spieghiamo cos'è un commento e i tipi di commenti esistenti. Inoltre, come è un commento letterario e un esempio. Chi fa un commento è noto come commentatore. Cos'è un commento? Un commento è una valutazione fatta oralmente o per iscritto di alcuni oggetti analizzati , che emette un giudizio di valutazione , che non è la stessa di un'opinione. Ad e

parassitismo

parassitismo

Spieghiamo cos'è il parassitismo e alcuni esempi di parassitismo. Inoltre, i tipi esistenti e cos'è il parassitismo sociale. Il parassitismo può verificarsi in tutte le fasi della vita di un organismo. Cos'è il parassitismo? Il parassitismo è una relazione biologica tra due organismi di specie diverse , uno chiamato host (che riceve o ospita) e un altro chiamato parassita (che dipende dall'ospite per ottenere alcuni A beneficio). Que

Comunicazione assertiva

Comunicazione assertiva

Vi spieghiamo cos'è la comunicazione assertiva e quali sono le sue caratteristiche principali. Inoltre, la sua classificazione, tecniche ed esempi. La comunicazione assertiva sfrutta i fattori tipici del processo comunicativo. Che cos'è la comunicazione assertiva? Chiamiamo comunicazione assertiva alle forme di comunicazione progettate o intese a trasmettere un messaggio in modo molto più efficace , sfruttando i fattori del processo comunicativo e altri che, pur essendo esterni ad esso accompagnarlo e influenzarne l'efficacia. R

MembranaPlasmtica

MembranaPlasmtica

Ti spieghiamo cos'è la membrana plasmatica e come è la sua struttura. Inoltre, le principali funzioni di questo strato di lipidi. La membrana plasmatica non è visibile al microscopio ottico. Qual è la membrana? Si chiama membrana di membrana, membrana, membrana cellulare, sistema al plasma , membrana citoplasmatica , doppio strato di `` Pidi che recuperano e delimitano le celle '' , fungendo da confine tra l'interno e e consentendo anche un equilibrio fisico-chimico tra ambiente e citoplasma cellulare. La

Decantacin

Decantacin

Ti spieghiamo qual è la decantazione e i modi in cui può essere eseguita. Inoltre, alcuni esempi e metodi di separazione. Nella decantazione, la separazione si verifica inizialmente inizialmente a causa dell'azione della gravità terrestre. Qual è la decantazione? È noto come una `` decantazione '' una procedura fisica che serve a separare una miscela composta da una solida o solida. Liq