• Saturday September 18,2021

industria

Spieghiamo cos'è l'industria, la sua storia, importanza, classificazione e altre caratteristiche. Inoltre, esempi di industrie.

L'industria tende all'automazione e alla produzione in serie.
  1. Qual è l'industria?

L'industria è l'insieme di attività umane in grado di trasformare la materia prima in prodotti trasformati o semilavorati, attraverso la realizzazione di un lavoro utilizzando strumenti o macchinari, risorse umane e consumo di energia a.

L'industria costituisce un legame fondamentale per la società contemporanea, insieme a uno dei principali fattori di rischio ambientale ed ecologico. Il suo impatto duraturo dal tempo della Rivoluzione Industriale inizia a essere inculpabile all'inizio del 21 ° secolo.

Le industrie sono considerate, praticamente, tutte le attività di produzione da materie prime, comprese quelle associate all'artigianato. Tuttavia, nell'idea moderna dell'industria, l' automazione e la produzione di massa (il cosiddetto Fordismo) sono spesso elementi fondamentali .

La capacità di produrre sempre più velocemente è lo spirito che guida l'industria contemporanea, che va di pari passo con la tecnologia e l'ingegneria, anche quando significa sostituire i lavoratori umani con le macchine.

Le industrie nella società di solito occupano il settore secondario, che riceve la materia prima e la trasforma in prodotti commerciabili. Tuttavia, possono anche appartenere al settore primario, come nel caso delle industrie estrattive.

Ti può servire: sicurezza industriale

  1. Storia del settore

Con la Rivoluzione industriale, il capitalismo si sviluppò come un modo di produzione.

L'industria, in qualche modo, è sempre stata presente nel desiderio dell'essere umano di adattare il mondo ai suoi bisogni, al fine di vivere di più, meglio e con meno sforzi. Tuttavia, tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo vi fu la Rivoluzione industriale, cioè il livello più alto della storia nelle capacità umane di trasformazione della materia prima.

Questa esplosione dell'industria aveva iniziato a essere costruita dopo la caduta del feudalesimo medievale, quando la popolazione emigrò dalle aree rurali alle città, per integrare una nuova forza lavoro che stava cominciando a diventare necessaria: la classe lavoratrice. Anche con la rivoluzione industriale , il capitalismo si è sviluppato come un modo di produzione.

Durante il diciannovesimo e la metà del ventesimo secolo, lo sfruttamento industriale della forza lavoro è stato il maggior contributo al PIL delle nazioni europee, consentendo anche l'emergere di specializzazione e nuove tecnologie, mano nella mano con nuovi progressi scienziati del secolo.

La nuova società industriale ha diviso i paesi del mondo tra industrializzati o sviluppati, quelli che hanno fatto il salto verso economie produttive e indipendenti, e paesi sottosviluppati o non industrializzati, che sono quelli dipendenti dalle economie straniere e dedicati alla vendita di materie prime.

  1. Tipi di industria

Gran parte del cibo è lavorazione industriale.

Esistono vari tipi di industria, a seconda del settore specifico a cui è dedicata la loro produzione. Alcuni dei tipi più noti sono:

  • Industrie pesanti . Utilizzando grandi quantità di materie prime ed energia, sono generalmente impegnati in acciaio e altre attività che generano materiali semilavorati, input a loro volta per le industrie di base.
  • Industrie siderurgiche o metallurgiche . Sono dedicati alla trasformazione e alla lega dei metalli, per ottenere forme utili per altre industrie o per il consumatore diretto.
  • Industrie chimiche . Dedicato all'ottenimento di elementi e composti chimici, per essere utilizzato da altre industrie o direttamente dai consumatori.
  • Industria petrolchimica Come suggerisce il nome, è dedicato alla trasformazione chimica del petrolio, cioè alla sua raffinatezza per ottenere vari derivati, come benzina, cherosene o plastica.
  • Industria automobilistica Dedicato alla costruzione di automobili.
  • Industria alimentare . Quello il cui mercato principale è quello dei cibi di diversa natura, siano essi cibi, bevande o ingredienti per cucinare.
  • Industria tessile Dedicato alla produzione di tessuti e tessuti per realizzare abiti e altri prodotti.
  • Industria farmaceutica È dedicato alla combinazione di composti organici e inorganici per ottenere vari tipi di medicinali e forniture sanitarie.
  • Industria degli armamenti . Ciò che è dedicato alla produzione di armamenti militari o di polizia.
  • Settore IT Dedicato alla produzione di parti di computer, interi computer, accessori, periferiche, ecc.
  • Industria meccanica Quello i cui prodotti sono macchine, pezzi di ricambio per macchine o strumenti per la riparazione.
  • Industria della pelle . È dedicato al lavoro delle pelli di animali per la produzione di calzature, abbigliamento e altri prodotti di origine animale.
  • Industria energetica Il suo unico e principale compito è quello di ottenere energia per alimentare la popolazione e altre industrie, attraverso processi meccanici, atomici o meccanici. prodotti chimici.
  1. Importanza del settore

L'industria ha introdotto grandi cambiamenti nel modello di vita umana, al punto che i nostri paradigmi vitali sono cambiati per sempre. La società dei consumi in cui viviamo oggi si basa principalmente sullo sfruttamento delle risorse naturali della Terra.

Inoltre, il nostro pianeta viene trasformato dal settore industriale, o per ottenere energia, nel tentativo di soddisfare una domanda di energia crescente e più costante. Il destino dell'industria, visto così, è intimamente legato al destino ecologico del pianeta e al destino della nostra stessa specie.

  1. Esempi di settore

L'industria petrolifera ottiene energia e prodotti petroliferi.

Alcuni semplici esempi di industria sono:

  • Industria telefonica Dedicato alla commercializzazione dei terminali telefonici e delle forniture necessarie per il suo funzionamento, non funziona così come la commercializzazione del servizio telefonico. Samsung, Nokia, sono esempi di aziende in questo settore.
  • Industria automobilistica Dedicato alla produzione di automobili e in alcuni casi motocicli e veicoli simili di motore a combustione interna. Honda, Ford, Mercedes Benz, sono esempi di aziende del settore.
  • Industria petrolifera Dedicato all'estrazione del petrolio e alla sua commercializzazione, a mano o no dell'industria petrolchimica per raffinarlo. PDVSA, British Petrol, Shell, Texaco, sono esempi di aziende del settore.
  1. produzione

Il processo di fabbricazione si chiama produzione, ovvero la produzione economica di beni di consumo, che comprende una vasta gamma di attività umane, che vanno dall'artigianato all'industria di massa, e trasformare la materia prima in prodotti trasformati o semilavorati.

Vale a dire, che è un termine più o meno sinonimo di quello dell'industria, nei casi in cui si tratta di industrie del settore secondario. Pertanto, possiamo parlare delle industrie manifatturiere, per differenziarle dalle industrie dedicate all'estrazione di materie prime, come l'industria mineraria.

Continua con: Importa modello sostitutivo


Articoli Interessanti

Legge positiva

Legge positiva

Spieghiamo cos'è la Legge positiva e le sue caratteristiche principali. Inoltre, quali sono i rami di questo diritto. Il diritto positivo obbedisce a un patto sociale e giuridico stabilito dalle comunità. Qual è il diritto positivo? Si chiama legge positiva, fondamentalmente, al corpus di leggi scritto, cioè all'insieme delle norme legali stabilite da un organo legislativo e compilate in una Costituzione nazionale o in un codice di norme (non solo leggi, ma tutti i tipi di norme legali). Il

Guerra di riforma

Guerra di riforma

Vi spieghiamo quale fu la guerra di riforma nella storia messicana, le sue cause, conseguenze e protagonisti. Inoltre, le leggi sulla riforma. La guerra di riforma iniziò con i tentativi di raggiungere un moderno stato messicano. Qual è stata la guerra di riforma? Nella storia messicana, è conosciuta come la Guerra di Riforma o la Guerra dei Tre Anni contro una guerra civile che affrontò i liberali e i conservatori messicani . Qu

Organigramma

Organigramma

Spieghiamo cos'è un organigramma e a cosa serve questa rappresentazione grafica. Inoltre, i tipi di organigramma esistenti. L'organigramma ti consente di avere una rapida idea di come è organizzata un'azienda. Che cos'è l'organigramma? L'organigramma è una rappresentazione grafica dello scheletro di un'organizzazione , che mostra le posizioni gerarchiche. L&

trittico

trittico

Spieghiamo cos'è un trittico e una piccola storia di questa tecnica artistica. Inoltre, come è la struttura di un trittico informativo. Nell'antica Roma era consuetudine offrire opuscoli come regali. Che cos'è il trittico? Un trittico è uno spazio per scrivere, disegnare o dipingere che si piega, mostrando tre tabelle . È

Respirazione aerobica

Respirazione aerobica

Spieghiamo cos'è la respirazione aerobica, come viene eseguita ed esempi. Inoltre, le sue diverse fasi e la respirazione anaerobica. La respirazione aerobica avviene all'interno delle cellule degli esseri viventi. Che cos'è la respirazione aerobica? È noto come respirazione aerobica o respirazione aerobica una serie di reazioni metaboliche che avvengono all'interno delle cellule. d

TLC

TLC

Ti spieghiamo quali sono gli ALS o gli Accordi di libero scambio. Caratteristiche e importanza Quali vantaggi e svantaggi hanno? Gli ALS consentono di definire una solida struttura commerciale tra i paesi. Che cos'è il TLC? L'acronimo TLC significa accordo di libero scambio. Sono patti politico-economici tra due o più nazioni , di solito di una regione comune e interessi condivisi, in cui vengono eliminate alcune barriere commerciali e sociali.