• Saturday September 18,2021

istituzione

Ti spieghiamo cos'è un'istituzione e come è classificata in base agli obiettivi che persegue. Inoltre, quali sono le istituzioni più importanti.

Ogni istituzione è formata da regole formali e informali allo stesso tempo.
  1. Cos'è l'Istituzione?

Un'istituzione è qualsiasi tipo di organizzazione umana, che implica relazioni stabili e strutturate tra persone, che vengono mantenute nel tempo, al fine di soddisfare una serie di obiettivi espliciti o specifici. implcitos.

Un'istituzione implica pratiche, abitudini e costumi, che sono regolati da norme morali o da disposizioni legali. Possono variare da poche persone a migliaia di individui, a seconda dell'ambito che hanno. Di solito ha anche una cultura comune a tutti i suoi membri, che condividono alcune idee e valori che li motivano a far parte di lei.

Le istituzioni possono avere un carattere formale o informale e possono avere una corrispondenza con uno o più luoghi fisici in cui si svolgono le loro attività caratteristiche. A seconda del grado di formalità che raggiunge, può sviluppare un'autonomia culturale, che si manifesta nella creazione dei propri simboli, nella registrazione della propria storia istituzionale e persino nella formulazione Nella tua lingua.

Ogni istituzione è formata da regole formali e informali allo stesso tempo . Le regole formali sono quelle che raggiungono un carattere giuridico (può essere una legge valida solo all'interno dell'istituzione) e che di solito sono scritte in un tipo di codice. Dico istituzionale. Le regole informali sono abitudini e criteri morali che non raggiungono il carattere legale o sono scritte ma sono rispettate perché ci sono forme di punizione per coloro che non rispettano. Molte volte, le regole informali possono essere trasformate in regole formali o viceversa quando le condizioni sociali in cui esiste l'istituzione cambiano.

Inoltre, di solito coinvolgono una gerarchia, che distribuisce il potere in modo asimmetrico tra i membri dell'istituzione, anche se ci sono anche alcuni casi di istituzioni egualitarie (composte Questi da pochi individui). Questa asimmetria implica che alcuni membri hanno più capacità di altri di decidere sulle regole, o di appropriarsi o gestire le risorse che l'organizzazione possiede.

In generale, le istituzioni non sono il risultato della pianificazione, ma piuttosto sorgono nel tempo in risposta ai bisogni della popolazione o come risultato della lotta per il potere tra individui o gruppi. Tuttavia, una volta consolidate, le istituzioni modificano spesso elementi di se stesse per adattarsi meglio alle mutevoli circostanze, espandere la propria sfera di azione o rafforzare la propria autorità sui soggetti. Ciò è chiaramente visto nelle leggi emanate dallo Stato per regolare la propria azione sulla società.

A seconda delle finalità perseguite, le istituzioni possono essere classificate come:

  • Istituzioni politiche (ad esempio un partito politico)
  • Istituzioni economiche (ad esempio una banca o una società commerciale)
  • Istituzioni legali (un tribunale)
  • Istituzioni del lavoro (un sindacato)
  • Istituzioni scientifiche (un laboratorio di ricerca medica)
  • Istituzioni educative (una scuola o un'università)
  • Istituzioni artistiche (un'orchestra musicale).

Vedi anche: Legislazione.

  1. Le istituzioni più importanti

La famiglia è un chiaro esempio del processo di cambiamento istituzionale.
  • Lo stato È la più importante di tutte le istituzioni moderne, non solo per la sua enorme portata e il gran numero di individui che include nella sua pratica quotidiana, ma perché attraverso la legge può regolare il funzionamento delle altre istituzioni. Lo Stato è un'istituzione con un'alta percentuale di regole formali, vale a dire che i rapporti tra i funzionari sono chiaramente stabiliti nei codici e nelle leggi (quale capacità di decisione di ogni individuo, chi deve obbedire a chi, ecc.
  • Famiglia. D'altra parte, è un'istituzione formata principalmente da regole informali, che include un numero molto più piccolo di membri e di solito non ha una dichiarazione esplicita o formale dei suoi obiettivi (affetto reciproco e educazione dei figli). La famiglia è un chiaro esempio del processo di cambiamento istituzionale, grazie al quale i valori dominanti nella società sono stati modificati nel tempo e, quando le condizioni legali ed economiche sono cambiate, è stato passato dalla famiglia tradizionale monogamo verso diversi modelli di famiglie (genitori single, dello stesso sesso) che coesistono oggi.

Articoli Interessanti

pace

pace

Spieghiamo cos'è la pace sociale e la pace interiore. Quali sono le caratteristiche della pace. Premio Nobel per la pace. La pace è uno stato di benessere, tranquillità e stabilità. Che cos'è la pace? La paz referisce uno stato di tranquillità e sicurezza . È uno stato di armonia privo di guerre, conflitti e battute d'arresto. Vogli

inalienabile

inalienabile

Spieghiamo ciò che è inalineabile e i diritti inalienabili che esistono. Inoltre, le menzioni di questo termine nella storia. Inalienabile si riferisce a quei diritti considerati fondamentali. Cosa è inalienabile? La parola inalienabile deriva da una parola latina che si riferisce a qualcosa che non può essere alienato (cioè il cui dominio non può essere passato o trasmesso da un individuo all'altro). L

sveltezza

sveltezza

Spieghiamo qual è la velocità e alcune caratteristiche di questa grandezza scalare. Inoltre, un esempio pratico di velocità. La velocità è una grandezza scalare e non vettoriale , a differenza della velocità. Cos'è la velocità? La velocità si riferisce alla distanza percorsa da un elemento mobile in un determinato tempo . Il term

La cometa di Halley

La cometa di Halley

Spieghiamo cos'è la cometa di Halley, le sue caratteristiche, l'origine e la scoperta. Inoltre, quando accadrà di nuovo vicino alla Terra. La cometa di Halley è visibile dalla Terra ogni 75 anni circa. Qual è la cometa di Halley? Ufficialmente conosciuta come 1P / Halley e popolarmente come la cometa di Halley, è una cometa grande e luminosa, che orbita attorno al nostro Sole ogni 75 anni circa (tra 74 e 79 anni), nel senso che ha un periodo orecchio corto È l'unico nel suo genere che può essere visto dalla superficie della Terra, quindi è un fenomeno astronomico estremamente popola

Canale di comunicazione

Canale di comunicazione

Spieghiamo cosa sono e quali sono i canali di comunicazione. Inoltre, come sono classificati, a cosa servono e quando sono efficienti. Il canale di comunicazione può essere qualcosa di semplice come la carta. Quali sono i canali di comunicazione? Un canale di comunicazione è il mezzo fisico attraverso il quale viene realizzato un atto comunicativo , ovvero serve a scambiare informazioni tra un mittente e uno o più destinatari . L

Mass media di comunicazione

Mass media di comunicazione

Ti spieghiamo quali sono i mass media e quali sono i più importanti. Funzioni, vantaggi e svantaggi. L'emergere dei mass media è strettamente legata ai progressi tecnologici. Quali sono i mass media della comunicazione? I mass media o i mass media sono quei canali o strumenti che consentono allo stesso messaggio di essere trasmesso da un numero enorme di persone contemporaneamente.