• Tuesday September 21,2021

inters

Vi spieghiamo quale sia l'interesse e come si è sviluppato l'interesse economico per la storia. Inoltre, quali sono i tassi di interesse.

La psicoanalisi ritiene che l'interesse sia di per sé un interesse egoistico.
  1. Cos'è l'interesse?

Il concetto di interesse ha origine nell'interesse latino e funziona per esprimere ciò che rende le persone interessate a qualcosa . La prima accettazione del termine è quindi quella legata alla psicologia e all'emotività, che comprende che l'interesse è un sentimento che induce a partecipare a un evento o un processo.

La psicoanalisi crede che l'interesse sia in sé un interesse egoistico (auto), in contrapposizione all'altruismo, che è interesse per l'altro. . La parola è legata all'idea di motivazione, che significa causa di movimento . In settori come la scuola o il lavoro, questo problema di interesse viene molto analizzato e le motivazioni che suscitano l'interesse delle persone sono considerate varie : l'accettazione di un altro, la necessità di nutrirsi, onore culturale, idealismo, indipendenza, attività fisica, potere, romanticismo, risparmio, posizione sociale o vendetta.

Staccato dal primo, c'è un'accettazione peggiorativa del termine. Quando una persona compie un atto apparente in buona fede, come affermato in precedenza, lo sta sicuramente facendo per un certo interesse. Tuttavia, quando si dice che lo ha fatto esplicitamente per interesse, viene implicito che la ragione che lo ha motivato non era qualcosa di spirituale e umanitario ( come la solidarietà, l'amore, l'amicizia), ma qualcosa per ottenere un profitto concreto, immediato o intermedio (beni materiali, denaro, restituzione di favori).

Vedi anche: Credito bancario.

  1. Interesse per l'economia

Adam Smith credeva che il denaro, come merce, fosse soggetto a domanda e offerta.

In economia, l'interesse è un valore, generalmente esposto come percentuale (comunemente definita "tasso") che un mutuatario paga per l'uso del denaro che prende in prestito da un prestatore. Nel caso più noto (credito), l'interesse sarà la percentuale di denaro che il prestatore otterrebbe come beneficio per l'uso temporaneo del suo bene per un certo periodo di tempo (di solito un anno).

La questione dell'interesse economico ha origini molto lontane:

  • Nel Medioevo Ad esempio, la Chiesa considerava l'interesse come un peccato di usura, basato sull'accusa di una moratoria per il tempo trascorso quando il tempo era di proprietà esclusiva di Dio.
  • Nel Rinascimento. L'idea del leasing in denaro nasce come qualsiasi altro bene, poiché il costo del passare del tempo ha cominciato a essere inteso come un " costo opportunità ".
  • Nell'era moderna. l'economia classica ha introdotto i primi studi sul tasso di interesse. Adam Smith fu il primo esponente della scuola a credere che il denaro, in quanto merce, fosse soggetto all'offerta e alla domanda, che, al punto di equilibrio, avrebbero concordato un tasso di interesse.
  1. Tassi di interesse

Nell'interesse composto, l'interesse viene periodicamente aggiunto al capitale iniziale.

La discussione più interessante al momento per quanto riguarda il tasso di interesse è quella che lo considera una risorsa degli Stati per influenzare l'economia : le banche centrali dei paesi stabiliscono un tasso di interesse, con il quale daranno prestiti ad altri banche. Questo tasso risponde alla politica macroeconomica di un paese, comprendendo che un tasso elevato incoraggia i risparmi e un tasso basso incoraggia i consumi. Anche altri fattori influenzano, come l'inflazione, la produzione e la disoccupazione.

Il tasso di interesse può essere classificato secondo diversi criteri:

  • L' interesse semplice è quello che si ottiene quando gli interessi prodotti lo fanno dal capitale iniziale.
  • L' interesse composto è quello che si ottiene quando gli interessi prodotti vengono periodicamente aggiunti al capitale iniziale, quindi riproducono i loro profitti.

D'altra parte, l'interesse nominale è la percentuale concordata tra il creditore e il mutuatario di un prestito, che il secondo deve aggiungere al capitale. L'interesse reale è quello che sottrae il tasso di inflazione nominale da quello nominale, quindi misura il potere d'acquisto del reddito rispetto agli interessi.

Finché l' interesse nominale sarà sempre positivo, l'interesse reale può essere un interesse negativo, il che comporta un ritorno negativo per l'investitore, che può comportare conseguenze negative per l'economia. a.

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.