• Monday January 17,2022

gioco

Spieghiamo cos'è il gioco e quali sono tutti i vantaggi di questa attività. Inoltre, i tipi di giochi esistenti.

I giochi fungevano da stimolo per l'attività mentale e la praticità.
  1. Cos'è il gioco?

Il termine gioco deriva dal latino iocus, che significa qualcosa di simile a uno scherzo, ed è inteso come un'attività svolta da esseri umani (e in qualche modo anche alcuni animali), che comporta lo sviluppo della mente e del corpo, con un senso del gioco, della distrazione, del divertimento e dell'apprendimento.

I giochi hanno agito come uno stimolo per l'attività mentale e la praticità, nella misura in cui, in quasi tutti i casi, è presentato con la stessa sequenza: il giocatore è in una circostanza e deve arrivare a un altro progettando una strategia mentale, che porterà poi alla pratica. Tale strategia è limitata dalle regole e dalle linee guida presentate dal gioco, che le danno un quadro.

In questo modo in cui il gioco è generalmente sviluppato, acquisisce il suo carattere educativo: il bambino impara non solo a sviluppare strategie, ma ad adattarsi alle risorse e alle condizioni che ha e conosce in anticipo . Non è un caso, quindi, che il passaggio del bambino dalla famiglia alle istituzioni educative avvenga nella scuola materna, dove il gioco ha la precedenza.

Vedi anche: Giochi olimpici.

  1. Tipi di gioco

I giochi da tavolo sono spesso praticati usando una tavola.

I giochi che la persona incontra mentre si sviluppano corrispondono a diverse classi:

  • Giochi da tavolo. Pratico spesso usando una tavola e in generale da un piccolo numero di persone (di solito da due a sei). È il caso del ludo, delle signore, degli scacchi. Hanno una forte componente strategica, ma molte volte è integrata da una significativa quota di probabilità, come in quelle in cui vengono utilizzati i dadi. Questo gruppo potrebbe includere anche giochi di carte, come il poker, il canestro (entrambi usano le cosiddette carte francesi) o la scopa di quindici (carte spagnole) e giochi tradizionali di posta o di gara, come il gioco dell'oca o l'allevatore, che ha aggiunto la variante del sistema bancario e una sorta di denaro. In alcuni casi, si cerca di premiare la conoscenza, come nei giochi di domande e risposte.
  • Giochi sportivi. Sono quelli che vengono praticati spontaneamente o diretti da insegnanti e formatori, in spazi aperti e con l'uso del corpo. In generale, oltre al corpo c'è qualche altro oggetto, sebbene a volte sia limitato alle competenze per lo sviluppo di un'abilità puramente fisica. Possono essere sia individuali che di gruppo e integrare sempre gli aspetti dell'abilità fisica con la strategia e una mente fredda a pensare a come farlo. Le scuole, le famiglie e persino gli Stati, dai loro Secretariats of Sport, sono responsabili della diffusione di questo tipo di giochi tra i giovani, che godono di grande popolarità.
  • Giochi. Sono realizzati con strumenti digitali, manifestati attraverso uno schermo. Non sono stati praticati fino alla fine del 20 ° secolo e in alcuni casi coincidono con quelli inclusi nelle categorie precedenti, ma offerti in modo virtuale. A causa della loro eventuale complessità, e in molti casi, a causa della violazione delle principali caratteristiche generali del gioco (ovvero la mancanza di attività di gruppo e lo sviluppo della strategia in base alle condizioni), sono spesso criticati e si consiglia ai genitori di regolare Il contatto dei bambini con questo tipo di giochi.
  • Il gioco d'azzardo. Raggruppa tutti quei giochi che dipendono dal caso, senza ulteriore intervento di abilità individuali. La lotteria è il classico esempio di questo tipo di giochi.

Nella vita adulta, il gioco è un modo salutare per mantenere uno spazio di svago e divertimento . Tuttavia, a volte il gioco d'azzardo con le scommesse in denaro suscita negli adulti comportamenti compulsivi, che si discostano dal loro scopo naturale e arricchente.

Articoli Interessanti

informazioni

informazioni

Spieghiamo tutto sull'informazione, come viene usata, la sua classificazione e altre caratteristiche. Inoltre, la sua importanza per lo Stato. Le informazioni trovano diversi formati, usi e forme di archiviazione. Qual è l'informazione? L'informazione è un insieme organizzato di dati rilevanti per una o più materie che ne ricavano conoscenze. C

tolleranza

tolleranza

Vi spieghiamo cos'è la tolleranza e come questo valore è stato sviluppato nella storia fino a quando non raggiunge il concetto di tolleranza oggi. La tolleranza implica accettare e rispettare se stessi e gli altri. Che cos'è la tolleranza? La tolleranza è il rispetto e l' accettazione delle opinioni, credenze, sentimenti o idee altrui , anche quando differiscono o sono antagoniste alle proprie. Pe

Rivoluzione scientifica

Rivoluzione scientifica

Vi spieghiamo quale fu la Rivoluzione scientifica, quando avvenne, quali furono i suoi principali contributi e i principali scienziati. Copernico iniziò la Rivoluzione scientifica spiegando il movimento delle stelle. Qual è stata la rivoluzione scientifica? È conosciuta come la Rivoluzione scientifica al drastico cambiamento del modello di pensiero che ebbe luogo tra il XV, il XVI e il XVII secolo , in Occidente, durante la prima età moderna. Pe

diga

diga

Ti spieghiamo cos'è una diga, le parti che la compongono e come è classificata. Inoltre, differenze con la diga e il serbatoio. Le dighe sono progettate da ingegneri civili per deviare o fermare l'acqua. Che cos'è una diga? Una diga è una struttura che mira a deviare o fermare l'acqua , o entrambe, per sfruttarla o impedirne il danneggiamento. È

ONU

ONU

Spieghiamo cos'è l'ONU, l'origine e la storia di questa organizzazione internazionale. Inoltre, a cosa serve e i paesi che lo compongono. Le Nazioni Unite consentono una discussione mirata su questioni e aspetti di interesse internazionale. Cos'è l'ONU? L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), nota anche come Nazioni Unite (ONU), è la più grande e importante organizzazione internazionale del mondo , che riunisce la maggior parte delle nazioni esistenti per discutere e risolvere dilemmi che colpiscono l'umanità nel suo insieme. L&#

Cellula procariotica

Cellula procariotica

Spieghiamo cos'è una cellula procariotica, come viene classificata e le parti che la compongono. Le sue funzioni e cos'è una cellula eucariotica. Gli organismi procariotici sono evolutivamente più vecchi degli eucarioti. Cos'è una cellula procariotica? Le cellule procariotiche o procarioti sono organismi viventi monocellulari , appartenenti all'impero procariota o al regno di Monera, a seconda della classificazione biologica preferita. Qu