• Tuesday September 21,2021

latitudine

Spieghiamo cos'è la latitudine e cos'è la longitudine. Inoltre, a cosa serve la latitudine, la sua relazione con il clima e alcuni esempi.

La latitudine può essere classificata in latitudine nord e latitudine sud.
  1. Che cos'è la latitudine?

Quando parliamo di latitudine, intendiamo la distanza tra qualsiasi punto del nostro pianeta Terra e la linea che lo divide nel mezzo, cioè l'equatore. Questa distanza è misurata lungo il meridiano in cui si trova detto punto ed è classificata in due, in base all'emisfero terrestre: latitudine nord e latitudine sud, di conseguenza.

Latitudine e longitudine sono le distanze planetarie che determinano le coordinate globali di un punto e sono misurate in gradi sessagesimali ( ), mentre le sue suddivisioni o frazioni di gradi sono misurate in minuti ( ) e secondi ( ) sessagesimale. In questo modo, l'equatore è considerato il grado zero (0 ) e ciascuno dei poli di novanta gradi (90 N per il polo nord e 90 S per il polo sud). È anche normale rappresentare i gradi dell'emisfero nord come positivi (+ 90 ) e quelli del sud come negativi (-90 ) .

Pertanto, la posizione di un punto specifico del globo rispetto all'equatore può essere espressa in questi termini: 19 29 52 N è l'espressione della latitudine di Città del Messico, per esempio. Per avere la sua posizione completa (le sue coordinate, capire la mappa del mondo come una griglia) avremmo bisogno della sua lunghezza.

Nella lingua della navigazione marittima, la latitudine è rappresentata dalla lettera greca Phi ( ) .

Vedi anche: Fusi orari.

  1. Latitudine e Longitudine

La lunghezza coincide convenzionalmente con il meridiano di Greenwich.

Se la latitudine esprime la posizione di un punto sul globo rispetto alla linea immaginaria dell'equatore, si comprenderà che la longitudine è il valore opposto (perpendicolarmente), cioè la posizione di un qualsiasi punto del globo rispetto ad un asse immaginario che unisce i due poli e che coincide convenzionalmente con il meridiano 0 o meridiano di Greenwich. Come per l'equatore della latitudine, questo meridiano (che attraversa la popolazione con lo stesso nome a Londra, Inghilterra) determina la longitudine 0 °, dividendo il pianeta in due emisferi: est e ovest, che è espresso al tempo di determinare la lunghezza di un punto: 99 ° 7 '37 ”O è quello di Città del Messico.

La lunghezza è espressa nella lingua della navigazione marittima con la lettera greca Lambda (λ).

  1. A cosa serve la latitudine?

La latitudine e la longitudine sono criteri utili per la navigazione aerea, marittima e terrestre.

La latitudine e la longitudine sono forme di posizione globale di un punto rispetto ad alcune linee immaginarie con le quali dividiamo geograficamente il nostro pianeta in due: l'equatore e il meridiano di Greenwich. Entrambi i criteri, latitudinale e longitudinale, costituiscono una griglia o griglia che conosciamo come Sistema di coordinate e che funge da modello per la posizione del satellite, come il GPS. Pertanto, latitudine e longitudine sono criteri utili per la navigazione (aerea, marittima e terrestre) e per la geolocalizzazione.

D'altra parte, la latitudine consente al globo terrestre di essere diviso in regioni climatiche più o meno omogenee, in base all'incidenza della luce solare in ciascuna.

Può servirti: Solstizio, Equinozio.

  1. Rapporto tra latitudine e clima

La zona equatoriale è caratterizzata da un clima caldo e costante, senza stagioni.

Data la sua forma quasi sferica e il movimento di inclinazione, le diverse regioni della Terra ricevono la radiazione solare in modo simile, a seconda della loro posizione latitudinale. Pertanto, le regioni più vicine all'equatore ricevono la luce solare più costante e omogenea durante tutto l'anno, sempre diretta, mentre le regioni più lontane la ricevono più o meno intensamente a seconda di quanto sono vicine o lontane, assistendo a l'inclinazione dell'asse terrestre. È così che si verificano le stagioni, che sono esattamente l'opposto nell'emisfero settentrionale e nel sud, e che nelle regioni vicino ai poli ci sono notti e giorni di quasi 6 mesi continui, poiché Questo è il tempo impiegato dal pianeta per invertire la sua inclinazione ed esporre un emisfero o un altro al sole.

Pertanto, la latitudine ci consente di dividere il pianeta nelle seguenti tre zone climatiche:

  • Zona equatoriale o intertropicale. È la regione intorno all'equatore, in ogni emisfero, che si estende alle linee immaginarie dei tropici: il cancro nell'emisfero settentrionale (23 N) e il Capricorno nell'emisfero australe (23 S). È caratterizzato da un clima caldo e costante, senza stagioni (o stagioni poco pronunciate, in aumento con l'aumentare della latitudine sud). Prevalgono gli ecosistemi forestali, della savana o del deserto.
  • Zona temperata È la latitudine successiva dopo i trittici Cancro e Capricorno, che si estende ai rispettivi circoli polari (66 33 46 N e 66 33 46 S). È caratterizzato da un clima di maggiore varietà termica, con stagioni pronunciate e due fasce climatiche: il subtropicale, vicino ai tropici e il subpolare, vicino ai poli. Prevalgono foreste, prati e deserti.
  • Zona polare o fredda. L'ultima regione climatica, che si estende dal circolo polare di ciascun emisfero (Artico a nord e Antartide a sud) fino all'asse immaginario della terra: il polo nord e il polo sud. È caratterizzato da un clima caldo e ventoso, grandi strati di ghiaccio e una vita adatta agli inverni sanguinanti e alle estati fredde.
  1. Esempi di latitudine

La descrizione latitudinale di alcune delle principali città del mondo servirà da esempio:

  • New York 43 06 19 N
  • Londra. 51 30 46 N
  • Pars. 48 52 0 N
  • Berln. 52 31 12 N
  • Tokyo. 35 41 22 N
  • Mosca. 55 45 08 N
  • Pechino. 39 90 40 N
  • Buenos Aires 34 36 47 S
  • Rio de Janeiro. 22 43 23 S
  • Bombay. 19 04 16 N
  • Cairo. 30 03 22 N
  • Amsterdam. 52 22 26 N
  • Madrid. 40 25 0 N
  • L'Avana. 23 6 59 N
  • Sdney. 33 52 0 S
  • Johannesburg. 26 12 16 S

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.