• Monday January 17,2022

Lettura critica

Ti spieghiamo cos'è una lettura critica e in cosa consiste questa analisi. Inoltre, esempi di lettura critica e cos'è l'inferenza.

La lettura critica è il modo più comune di mettere in pratica il pensiero critico.
  1. Che cos'è una lettura critica?

Quando parliamo di una lettura critica, ci riferiamo ad un'analisi approfondita di un testo, che non si accontenta di decifrare ciò che dice, ma gli viene dato il compito di comprenderne le basi, scoprire possibili controargomenti e messaggi impliciti, o interpretare il loro contenuto da diversi punti di vista.

In questo modo, una lettura critica di qualsiasi testo mette alla prova la sua rete di idee e argomenti, mettendolo in relazione con un contesto, una tradizione o un genere. il numero in cui si registrano e fornisce anche elementi per una comprensione più completa e complessa del testo. È il modo più comune di mettere in pratica il pensiero critico.

Attraverso questa procedura di lettura, inoltre, puoi costruire testi e discorsi indipendenti, proprio come fanno le critiche letterarie con le opere letterarie: costruisci saggi che, basati sul letture fatte e basate su citazioni testuali, offrono un punto di vista interpretativo su un libro o sul lavoro di un autore.

Non esiste un metodo unico o un modo universale per eseguire una lettura critica. Al contrario, ogni lettura critica propone un metodo (o ne segue uno già proposto) per stabilire conclusioni specifiche su ciò che è stato letto.

Ecco perché i testi antichi, come le opere della letteratura classica, possono essere riletti e trovare in essi i significati più possibili, senza mai impoverire il valore estetico o lavoro filosofico.

Vedi anche: articolo di opinione.

  1. Esempio di lettura critica

Non esiste un metodo unico per eseguire una lettura critica.

Si potrebbe fare un esempio immaginario di lettura critica di una storia in cui i personaggi, i giocatori di calcio, affrontano una leggendaria squadra rivale, con la quale vengono sconfitti ad alta voce.

La lettura critica della storia sottoponerebbe il testo a domande e considerazioni relative alle regole dell'universo immaginario rappresentato lì, per fornire indizi sul messaggio che sta alla base dell'aneddoto. Per esempio:

  • In quale contesto si svolge la storia? Dove e a che ora? Cosa stava succedendo nel mondo mentre la storia stava accadendo?
  • A quale tradizione narrativa appartiene l'autore e a quali possibili autori letterari si riferisce nella sua storia o a quali eventi storici si riferisce?
  • Come descrivi i protagonisti e gli antagonisti e quali valori politici, sociali o ideologici rivelano queste descrizioni?
  • Quali altre storie simili possono essere usate per confrontare la costruzione di questa storia?

Una volta che alcuni argomenti sono stati estratti, sarà possibile citare estratti della storia per supportare ciò che è stato detto e quindi trarre successivamente una serie di possibili conclusioni sull'autore, la storia o la tradizione in cui è scritta.

  1. Che cos'è l'inferenza?

Un'inferenza è una deduzione.

Un'inferenza è una deduzione: un ragionamento in cui si traggono conclusioni non esplicite da una serie di premesse, portando così a un nuovo risultato. Tutta l'inferenza si basa su una valutazione mentale, in cui vengono raccolti vari elementi delle premesse valutati in astratto e si ottiene un'implicazione logica tra loro e una conclusione specifica.

Un esempio tradizionale di inferenza o deduzione sono le inferenze immediate della logica formale, come nel caso seguente:

Se A = C e B = C, è possibile dedurre (inferire) che A = B, una nuova conclusione che segue dalle premesse.

Articoli Interessanti

informazioni

informazioni

Spieghiamo tutto sull'informazione, come viene usata, la sua classificazione e altre caratteristiche. Inoltre, la sua importanza per lo Stato. Le informazioni trovano diversi formati, usi e forme di archiviazione. Qual è l'informazione? L'informazione è un insieme organizzato di dati rilevanti per una o più materie che ne ricavano conoscenze. C

tolleranza

tolleranza

Vi spieghiamo cos'è la tolleranza e come questo valore è stato sviluppato nella storia fino a quando non raggiunge il concetto di tolleranza oggi. La tolleranza implica accettare e rispettare se stessi e gli altri. Che cos'è la tolleranza? La tolleranza è il rispetto e l' accettazione delle opinioni, credenze, sentimenti o idee altrui , anche quando differiscono o sono antagoniste alle proprie. Pe

Rivoluzione scientifica

Rivoluzione scientifica

Vi spieghiamo quale fu la Rivoluzione scientifica, quando avvenne, quali furono i suoi principali contributi e i principali scienziati. Copernico iniziò la Rivoluzione scientifica spiegando il movimento delle stelle. Qual è stata la rivoluzione scientifica? È conosciuta come la Rivoluzione scientifica al drastico cambiamento del modello di pensiero che ebbe luogo tra il XV, il XVI e il XVII secolo , in Occidente, durante la prima età moderna. Pe

diga

diga

Ti spieghiamo cos'è una diga, le parti che la compongono e come è classificata. Inoltre, differenze con la diga e il serbatoio. Le dighe sono progettate da ingegneri civili per deviare o fermare l'acqua. Che cos'è una diga? Una diga è una struttura che mira a deviare o fermare l'acqua , o entrambe, per sfruttarla o impedirne il danneggiamento. È

ONU

ONU

Spieghiamo cos'è l'ONU, l'origine e la storia di questa organizzazione internazionale. Inoltre, a cosa serve e i paesi che lo compongono. Le Nazioni Unite consentono una discussione mirata su questioni e aspetti di interesse internazionale. Cos'è l'ONU? L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), nota anche come Nazioni Unite (ONU), è la più grande e importante organizzazione internazionale del mondo , che riunisce la maggior parte delle nazioni esistenti per discutere e risolvere dilemmi che colpiscono l'umanità nel suo insieme. L&#

Cellula procariotica

Cellula procariotica

Spieghiamo cos'è una cellula procariotica, come viene classificata e le parti che la compongono. Le sue funzioni e cos'è una cellula eucariotica. Gli organismi procariotici sono evolutivamente più vecchi degli eucarioti. Cos'è una cellula procariotica? Le cellule procariotiche o procarioti sono organismi viventi monocellulari , appartenenti all'impero procariota o al regno di Monera, a seconda della classificazione biologica preferita. Qu