• Wednesday September 22,2021

follia

Ti spieghiamo cos'è la follia e come si è sviluppata questa patologia nel corso della storia. La follia nella società e la sua sintomatologia.

La follia è considerata come la privazione del giudizio o l'uso della ragione.
  1. Che cos'è la follia?

La follia consiste in una patologia o disturbo delle facoltà mentali . È anche definito come la `` privazione del giudizio o l'uso della ragione ''.

Fino alla fine del 19 ° secolo, dalla follia erano compresi tutti i comportamenti che si allontanavano da quelli attesi socialmente, cioè che non soddisfacevano le norme stabilite, ma tutto ciò sulla base o a causa di uno squilibrio ps Un medico, come l'epilessia o qualsiasi altra "malattia" che ha causato alla persona uno strano comportamento.

Vedi anche: Melmano.

  1. Follia nel corso della storia

Prima si diceva che i matti potevano essere posseduti o stregati.

Prima di associarsi alla psiche dell'uomo, era direttamente correlato a fatti soprannaturali, anche dicendo che una persona era posseduta, stregata o derivata. Si diceva anche che i pazzi venissero in quello stato a causa dei loro peccati. Quindi per lungo tempo i demoni e le punizioni divine sono stati collegati ai disturbi mentali.

Successivamente, in particolare dal Medioevo, diverse malattie iniziarono ad essere aggiunte all'elenco delle "cose ​​folli", in questo secolo erano lebbrose, ma dopo la peste seguirono le malattie veneree.

Durante il periodo rinascimentale, la follia fu concepita come una manifestazione del male e i pazzi furono banditi dalla civiltà nella "stultifera navis" o nave dei pazzi.

Non è fino a quando l'Umanesimo che la follia diventa una questione di ragione umana e sorge una svolta importante, si tratta di mettere in discussione la visione abituale delle persone, facendo una critica alla concezione della realtà. E infine, è nel 17 ° secolo quando viene creato il folle ospedale .

  1. Follia nella società

I "matti" spesso soffrono di isolamento sociale.
  • È un comportamento che si allontana dalle norme socialmente dettate.
  • I "matti" di solito soffrono di isolamento sociale, perché tendono a non essere molto ben integrati dai civili comuni, sebbene in alcune società le persone che soffrono di diversi tipi di patologie psicologiche siano state meglio incluse.
  • L'integrazione è legata alle opportunità offerte dallo Stato o da entità non governative.
  1. Sintomatologia della follia

La follia non è una malattia in sé, ma è un modo per raggruppare le persone che hanno disturbi psichici in modo generico. Pertanto, stabilire i sintomi della follia è difficile, ma puoi nominare alcune caratteristiche come:

  • Condurre lontano da ciò che è previsto nella società, caratterizzato da essere irregolare.
  • Perdita del controllo delle emozioni, disinibizione.
  • Atti bizzarri, assurdi e inutili che vengono eseguiti dalla persona credendo che sia naturale, "normale".
  1. Stigma della follia

Per secoli la fine degli psicotici è stata il confinamento, averli isolati e lontani dalla civiltà era la decisione più "ragionevole" al momento, poiché i cittadini non ne erano disturbati.

Nel dopoguerra, questo è cambiato. Ha iniziato ad avere una visione più umana e "democratica" su questo tema, cioè si è capito che in passato è stato agito in modo crudele, quindi c'è un nuovo approccio a queste persone che non sono ancora state concepite all'interno delle minoranze quando Lo sono.

Attualmente e nelle culture occidentali è richiesta l'integrazione . Tuttavia, questo ha ancora un grande difetto e questa è disinformazione.

In paesi come la Spagna vengono condotte campagne per spiegare che una persona che soffre di schizofrenia può accedere a lavori come una qualsiasi delle persone e condurre una vita comune come tutti gli altri, a condizione che siano in trattamento, qualcosa che migliora l'inclusione.

  1. Famiglia e follia

Molte volte richiede una gestione efficiente dei professionisti.

Le famiglie sono una parte fondamentale di ogni persona, con una ragione maggiore quando ha una certa dipendenza, come i sensitivi.

Qualsiasi famiglia responsabile di una persona con disturbi psichiatrici non richiede solo l'aiuto del governo o dello Stato, come quello economico, ma ha anche bisogno di risorse come l'attenzione. di professionisti in modo efficiente, dove il tempo di attenzione è ottimale, con visite a domicilio se necessario, tra gli altri.

Attualmente, le famiglie, nella maggior parte dei paesi, si sentono scarsamente sostenute e quando i pazienti non hanno un sostegno familiare, di solito cadono in ciò che lo Stato fornisce, che di solito non è più assistenza. Umore accettabile

  1. Madness Simulation

Nella società ci sono fenomeni che servono come difesa o una sorta di "adattamento", al loro interno giacciono bugie, considereremo al loro interno simulazione, sovra-simulazione e occultamento di follia

  • Simulazione: consiste nel fingere di essere pazzi, sia per dire ciò che si pensa o giustificare il comportamento.
  • Sovrastimolazione: l'intenzione dell'alienato è quella di impazzire, è ciò che accade ai criminali che cercano in questo modo di sbarazzarsi di convinzioni o stimmi sociali legati al crimine.
  • Occultamento: è composto da persone che cercano di camuffare i loro problemi psichici, poiché sospettano di avere problemi psichiatrici e non vogliono essere ricoverati, curati o conosciuti in questo modo nella società.

Articoli Interessanti

affare

affare

Spieghiamo cosa sono gli affari e alcune caratteristiche di questo termine. Inoltre, come può essere classificato in base alle sue attività. Un'azienda ti consente di ottenere denaro dagli utenti in cambio di un servizio o qualcosa di buono. Che cos'è il business? Il termine business deve la sua etimologia al negoziato latino, cioè una negazione del tempo libero: l'occupazione che la gente fa per profitto . Qu

distillazione

distillazione

Spieghiamo cos'è la distillazione, esempi di questo metodo di separazione e i tipi di distillazione che possono essere utilizzati. La distillazione utilizza la vaporizzazione e la condensa per separare le miscele. Che cos'è la distillazione? La distillazione è chiamata un metodo di separazione delle fasi , chiamato anche metodi di separazione delle miscele, Ciò che consiste nell'uso consecutivo e controllato di altri due processi fisici: vaporizzazione (o evaporazione) e condensa, us Selezionare selettivamente di separare gli ingredienti da una miscela, di solito di tipo omogeneo, c

Comunicazione non verbale

Comunicazione non verbale

Spieghiamo cos'è la comunicazione non verbale, quali sono le sue caratteristiche ed elementi. Inoltre, come è classificato ed esempi. La comunicazione non verbale di solito accompagna l'uso del linguaggio verbale per chiarirlo. Cos'è la comunicazione non verbale? Quando parliamo di comunicazione non verbale intendiamo tutte quelle forme di comunicazione che non usano la lingua come veicolo e sistema per esprimersi . C

Traduzione della terra

Traduzione della terra

Vi spieghiamo qual è la traduzione della Terra e le conseguenze di questo movimento. La velocità che raggiunge e la rotazione della Terra. Il `` movimento '' della traduzione raggiunge un viaggio di 930 milioni di chilometri. Qual è la traduzione della Terra? La traduzione della Terra è uno dei movimenti che il pianeta fa e consiste nel girare intorno al Sole. So

introduzione

introduzione

Spieghiamo cos'è l'introduzione di un'opera, un testo, un libro o un saggio e quali sono le sue caratteristiche. Inoltre, quali sono i suoi elementi. Con l'introduzione, il lettore acquisisce familiarità con l'argomento. Qual è l'introduzione? L'introduzione è la parte iniziale di un testo, sia in un saggio, un libro o un articolo di ricerca . In

transistor

transistor

Ti spieghiamo cos'è un transistor, la sua origine e come funziona. Inoltre, i tipi di transistor e i loro circuiti integrati. I transistor hanno la loro origine nella necessità di controllare il flusso di corrente elettrica. Che cos'è un transistor? Si chiama transistor (dall'inglese: fer transfer transistor, transfer resististor ) a un tipo di dispositivo elettronico a semiconduttore , in grado di modificare un segnale Uscita elettrica in risposta a un ingresso, che funge da amplificatore, interruttore, oscillatore o raddrizzatore. È