• Wednesday October 27,2021

Lune di Giove

Ti spieghiamo quali sono le lune di Giove, come sono state scoperte e l'elenco con i loro nomi. Inoltre, la distanza tra Giove e le sue lune.

Ci sono poche lune più grandi superiori a 3100 chilometri.
  1. Quali sono le lune di Giove?

In astronomia, le lune di Giove sono l'insieme dei satelliti naturali che orbitano attorno a questo gigantesco pianeta del sistema solare esterno . Questo pianeta, come riflette il suo nome (Giove è il nome romano del dio greco Zeus, padre e sovrano del divino Olimpo) è spesso considerato il `` grigio '' dei pianeti data la sua enorme dimensione o, equivalente a 318 volte quello della Terra.

Finora è nota l'esistenza di circa 79 lune di Giove, che lo rendono il pianeta con il più grande sistema solare. Queste lune hanno caratteristiche orbitali estremamente diverse, che vanno da percorsi orbitali circolari a eccentrici e inclinati, in alcuni casi ruotando contro il senso di rotazione di Giove. Per quanto riguarda il suo aspetto fisico, ce ne sono pochi di dimensioni maggiori, che superano i 3100 chilometri; mentre il resto varia tra 5 e 250 chilometri.

Finora si pensa che le lune di Giove siano state formate dallo stesso ammasso di gas e materia da cui è emerso il pianeta, sebbene quelle più piccole possano essere il risultato del distruzione di altri satelliti precedenti di dimensioni maggiori, persi durante la storia antica di Giove. Alcuni sono persino considerati un prodotto diretto del transito di asteroidi, sedotti dall'enorme gravità del re pianeta.

Vedi anche: Trasferimento di terra.

  1. Scoperta delle lune di Giove

Il numero totale di satelliti di Giove oggi ammonta a 79.

Le quattro lune più grandi sono chiamate "satelliti galilei", così come furono scoperte nel 1610 dal famoso Galileo Galilei, e furono i primi oggetti astronomici scoperti in orbita attorno a un altro pianeta, sebbene vi siano registrazioni di avvistamenti informali attribuiti all'astronomo cinese Gan Da (c. 364 a.C.).

Nel 1892 fu scoperta una nuova luna ai Galilei e, con l'aiuto di telescopi migliori e più potenti, le lune continuarono ad essere aggiunte all'elenco nel 1904, 1905, 1908, 1914, 1938, 1951 e 1974. L'arrivo della sonda spaziale Voyaguer a Giove nel 1979 ne rivelò molte altre, fino a quando nel 1999 e nel 2003 vennero scoperte altre 32 lune, utilizzando rilevatori a terra, e infine nel 2017 ne furono rilevate altre 12 con un telescopio aggiornato con una nuova fotocamera da 570 megapixel. Il numero totale di satelliti di Giove oggi ammonta a 79.

  1. Nome delle lune di Giove

L'elenco delle numerose lune di Giove e dei loro rispettivi nomi è il seguente:

  • Metis. 43 chilometri di diametro, scoperto nel 1979.
  • Adrastea. Diametro irregolare (26x20x16), scoperto nel 1979.
  • Amalthea. Diametro irregolare (262x146x134), scoperto nel 1892.
  • Tebe. Diametro irregolare (110 × 90), scoperto nel 1979.
  • Io. 3643 chilometri di diametro, scoperto nel 1610.
  • Europa. 3122 chilometri di diametro, scoperto nel 1610.
  • Ganimede. Di 5262 chilometri di diametro, scoperto nel 1610.
  • Callisto. 4821 chilometri di diametro, scoperto nel 1610.
  • Temisto. 8 chilometri di diametro, scoperto nel 1975.
  • Leda. 20 chilometri di diametro, scoperto nel 1974.
  • Himalia. 170 chilometri di diametro, scoperto nel 1904.
  • Lisitea. 36 chilometri di diametro, scoperto nel 1938.
  • Elara. 86 chilometri di diametro, scoperto nel 1905.
  • Dia. 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Carpo. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • S / 2003 J 12. 1 chilometro di diametro, scoperto nel 2003.
  • Euporia. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • S / 2003 J 3. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • S / 2003 J 18. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Orthosia. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Euante. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Harpalyke. 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Praxidike. 7 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Tione. 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • S / 2003 J 16. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Giocasta. 5 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Mneme. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Hermippe. 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Thelxinoe. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Helike. 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • I Ananque. 28 chilometri di diametro, scoperto nel 1951.
  • S / 2003 J 15. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Eurdome. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Arce. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2002.
  • Herse. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Escoriazioni. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • S / 2003 J 10. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Caldona. Di 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Isono. Di 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • ERENDAMI. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Cal. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • AITN. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Prendi. 5 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • S / 2003 J 9. 1 chilometro di diametro, scoperto nel 2003.
  • Carm. 46 chilometri di diametro, scoperto nel 1938.
  • Espond. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Megaclite. 5 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • S / 2003 J 5. Di 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • S / 2003 J 19. Diametro di 2 chilometri, scoperto nel 2003.
  • S / 2003 J 23. Diametro di 2 chilometri, scoperto nel 2003.
  • Clice. 5 chilometri di diametro, scoperto nel 2000.
  • Pasifae. 60 chilometri di diametro, scoperto nel 1908.
  • Euklade. Di 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • S / 2003 J 4. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Sinope. 38 chilometri di diametro, scoperto nel 1914.
  • Hegmone. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Cilene. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Aedea. Di 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Kore. 3 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Kallichore. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • Autnoe. Di 4 chilometri di diametro, scoperto nel 2001.
  • Calrroe. 9 chilometri di diametro, scoperto nel 1999.
  • S / 2003 J 2. Di 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2003.
  • S / 2010 J 1. 1 chilometro di diametro, scoperto nel 2010.
  • S / 2010 J 2. 1 chilometro di diametro, scoperto nel 2010.
  • S / 2011 J 1. 1 chilometro di diametro, scoperto nel 2011.
  • S / 2011 J 2. 1 chilometro di diametro, scoperto nel 2011.
  • S / 2016 J 1. Diametro di 3 chilometri, scoperto nel 2016.
  • S / 2017 J 1. 2 chilometri di diametro, scoperto nel 2017.
  1. Quanto distano le lune di Giove?

Gli anelli di Giove orbitano attorno al pianeta a 122.800 km dal centro.

Le numerose lune di Giove orbitano intorno a te su diversi livelli. Alcuni dei più piccoli formano, insieme a polvere e gas, gli anelli di Giove, che orbitano attorno al pianeta a 122.800 km dal centro, con uno spessore di una dozzina di chilometri. Molto più vicini al pianeta, i satelliti della Galilea si trovano come una prima frontiera satellitare, seguita da un gruppo programmato che orbita in uno spazio medio. Tutto questo, ovviamente, a circa 594 milioni di chilometri dal nostro pianeta.

  1. Lune di Giove che hanno acqua

Per molto tempo, le più grandi lune di Giove sono state studiate come possibili ospiti dell'umanità, che attraversa confermando l'esistenza dell'acqua (di solito congelata). Il caso più importante di questo è quello dell'Europa, la sesta luna di Giove, geologicamente attiva e dotata di un oceano liquido sotterraneo, che la rende l'oggetto di Numerose esplorazioni e osservazioni. Questo oceano rimane liquido sotto la superficie ghiacciata del satellite (che è circa 174 a 224 gradi sotto lo zero) grazie all'attività geotermica, ed è persino un candidato veros mil per la vita extraterrestre.


Articoli Interessanti

Libertà di espressione

Libertà di espressione

Ti spieghiamo cos'è la libertà di espressione e come ha avuto origine questo diritto umano. Inoltre, i suoi limiti e la libertà di espressione su Internet. La libertà di espressione è un mezzo elementare per la diffusione delle idee. Cos'è la libertà di espressione? La libertà di espressione è quel diritto che ogni essere umano deve godere, esprimere liberamente le proprie opinioni , essere in grado di pubblicarle o comunicarle e che, a loro volta, il resto delle persone le rispetta. L'a

pazienza

pazienza

Ti spieghiamo cos'è la pazienza e perché è considerata un valore. Inoltre, alcune frasi su questa capacità umana. La pazienza può resistere a situazioni fastidiose, irritanti o avverse. Che cos'è la pazienza? È conosciuta come `` pazienza '' per la capacità umana di sopportare o tollerare situazioni fastidiose, irritanti o avverse al fine di raggiungere un obiettivo desiderato o farlo nel modo desiderato. In que

turismo

turismo

Spieghiamo cos'è il turismo e quali sono i suoi benefici da diversi punti di vista. Inoltre, i diversi tipi di turisti. Il turismo produce benefici sociali, culturali ed economici. Che cos'è il turismo? Il turismo è lo spostamento delle persone temporaneamente e volontariamente . All'interno di questo concetto, devono essere inclusi i rapporti umani che comportano e la fornitura di servizi, sebbene le ragioni del turismo siano varie, di solito sono legate al tempo libero. I

Fonti di legge

Fonti di legge

Ti spieghiamo quali sono le fonti del diritto e perché sono così importanti. La sua influenza sulla giurisprudenza e la sua classificazione. Tra le fonti del diritto ci sono le istituzioni che mettono in atto loro e la loro storia. Quali sono le fonti del diritto? È noto come fonte del diritto ad atti, eventi e tradizioni passati che servono per la creazione, la modifica o l'estinzione di norme legali , cioè di leggi. Ci

temperanza

temperanza

Ti spieghiamo che cosa è la temperanza e gli eccessi da evitare per vivere con questa virtù. Inoltre, cos'è la temperanza secondo la religione. Puoi avere temperanza con padronanza dei nostri istinti e desideri. Che cos'è la temperanza? La temperanza è una virtù che ci consiglia di misurarci con i piaceri e cerca di garantire che la nostra vita abbia un equilibrio tra ciò che un bene ci provoca piacere e una vita spirituale, che ci dà un altro tipo di benessere, uno superiore. Questa

pesticidi

pesticidi

Spieghiamo cosa sono i pesticidi, quali tipi di pesticidi esistono e perché sono pericolosi. Inoltre, pesticidi organici. I pesticidi proteggono i prodotti agricoli da specie indesiderate. Cosa sono i pesticidi? Pesticidi, pesticidi o biocidi sono un tipo di composti chimici destinati a respingere, distruggere, prevenire o combattere qualsiasi specie indesiderata di piante o animali.