• Thursday September 16,2021

il malware

Spieghiamo cos'è il malware e i tipi di malware esistenti. Inoltre, da dove viene e come proteggerci da questo software.

Il malware si infiltra in un sistema informatico e svolge attività segrete.
  1. Che cos'è il malware?

Nell'informatica, il malware è compreso (contrazione in inglese di software dannoso, ovvero programma dannoso) per le diverse forme di software. malizioso il cui obiettivo è infiltrarsi in un sistema informatico e svolgere una volta una serie di attività sotto copertura, che vanno dal sabotaggio del sistema stesso, al furto di dati riservati, all'appropriazione delle sue risorse informatiche e / o la diffusione di altri sistemi che possono essere collegati in rete.

Questo tipo di programmi dannosi è apparso negli anni '80, quando i personal computer hanno iniziato a diventare popolari in tutto il mondo e attualmente hanno su Internet il loro mezzo di propagazione preferito, sia attraverso Email sospetta ( spam ), pagine Web infette, file condivisi online, ecc.

L'origine del malware e dei virus informatici potrebbe essere stata inizialmente come uno scherzo o un gioco, da parte di giovani programmatori, ignari del danno che potrebbero causare. Tuttavia, da allora, il software dannoso si è evoluto e cresciuto in usi illegali, al punto che l'uso di strumenti antivirus è diventato un imperativo.

Secondo i rapporti della società F-Secure, nel 2007 ci sarebbero stati così tanti malware come negli ultimi 20 anni, e secondo Panda Security, in Nel 2011 sono state create 73.000 nuove minacce informatiche al giorno, il che supera di gran lunga la produzione di software legale.

Vedi anche: Firewall.

  1. Tipi di malware

Il malware trojan invita l'utente a eseguirlo e quindi ad aprire programmi dannosi.

Secondo il suo metodo di propagazione, possiamo parlare di vari tipi di malware, come:

Virus e worm . È un software che invade il sistema ed esegue azioni dannose, come l'eliminazione di componenti critici del sistema operativo, dopo aver utilizzato le sue risorse per essere inviato via e-mail o con altri mezzi, diffondendo così l'infezione.

Malware nascosto Si tratta di programmi dannosi la cui entrata nel sistema e le sue prestazioni sono fornite silenziosamente, senza che l'utente se ne accorga.

  • Troyanos. Travestiti da innocui o benefici, questi programmi invitano l'utente a eseguirli e quindi aprono la porta a centinaia di altri programmi dannosi.
  • Backdoor. Il suo nome in inglese significa "backdoor", in quanto consente l'accesso di terzi al sistema informatico, evitando i consueti controlli e protocolli di comunicazione.
  • Guidare da download . Software dannoso che viene scaricato automaticamente da determinate pagine Web senza chiedere all'utente l'autorizzazione o consentendogli di fermarsi in tempo e aprire la porta ad altre forme di invasione virtuale.
  • Rootkit. Queste sono tecniche per modificare i file chiave del sistema operativo, per consentire al malware presente di rimanere nascosto dai programmi di rilevamento installati.

Malware pubblicitario

  • Spyware. Programmi che raccolgono segretamente informazioni dalle pagine visitate su Internet e le usano per bombardarci di spam.
  • Adware . Funzionano proprio come spyware, ma ci mostrano pubblicità online mentre navighiamo.
  • Hijack ers . Programmi "hijacker" che modificano la configurazione del browser Internet, costringendolo ad avviarsi su una determinata pagina Web o a visualizzare determinati messaggi.

Dirottatori di informazioni .

  • Keylogger. Programmi che raccolgono segretamente le password degli utenti e le inviano a un richiedente anonimo, come numeri di carta di credito, ecc.
  • Ladri. Simile ai keylogger, rubano informazioni sensibili all'utente, ma solo ciò che è memorizzato sul computer.
  • Dialer. Non così popolari poiché la maggior parte delle connessioni Internet sono a banda larga, questi programmi hanno rubato i segnali telefonici e hanno permesso di effettuare chiamate illegali da remoto.
  • Botnet. Questo si chiama gruppi di computer che rispondono alle istruzioni di terze parti in remoto e in segreto, consentendo loro di inviare spam o virus indirettamente, rendendo più difficile la tracciabilità della fonte.
  • Ransomware. Varie forme di software che vengono inserite negli account utente online, modificano la password e quindi richiedono un riscatto per rilasciarlo.
  1. Da dove viene il malware?

Entriamo in contatto con malware in vari modi, su siti ad alto traffico come reti pornografiche o siti di gioco d'azzardo o quando apriamo allegati e-mail sospetti.

Il malware proviene principalmente dalla Cina e dagli Stati Uniti, dai maggiori produttori di software del mondo o da altre nazioni simili. Occasionalmente questi programmi dannosi possono persino provenire da aziende riconosciute, nascoste nei loro prodotti.

Un caso famoso è stato quello del processo di " telemetria di Windows " che include le nuove versioni di Windows e che è in grado di raccogliere informazioni sulle abitudini degli utenti e inviarle di nascosto a Microsoft, utilizzando le risorse di sistema.

  1. Come proteggerci dal malware?

L'installazione di un programma antivirus è una delle migliori opzioni per proteggersi dai malware.

L'opzione migliore per proteggerti dal malware è installare un programma antivirus e antimalware sul tuo computer, che dovrebbe essere aggiornato nelle definizioni dei virus e al quale dobbiamo concedere le autorizzazioni necessarie per monitorare l'ingresso di software non richiesto nel sistema.

È inoltre utile aggiornare il sistema operativo e le nostre applicazioni principali, poiché molti aggiornamenti di sicurezza compensano i punti deboli sfruttabili del sistema da parte di questi programmi dannosi.

E come misura di igiene digitale, dovresti evitare di installare software sconosciuto sulla macchina, nonché aprire e-mail sospette, e tanto meno fare clic su annunci pubblicitari che sembrano troppo belli per essere veri.

Ti può servire: Computer Antivirus.

Articoli Interessanti

Internet

Internet

Spieghiamo cos'è Internet e quali sono i diversi tipi di connessione Internet. La sua storia, i suoi servizi e i diversi browser. Internet è iniziato come un progetto militare degli Stati Uniti. Cos'è Internet? Internet è una rete di computer interconnessi in tutto il mondo per condividere informazioni. È

Onde di marea

Onde di marea

Spieghiamo quali sono le onde di marea e quali sono le loro cause e conseguenze. Inoltre, sono diversi dagli tsunami? Immagini scioccanti dello tsunami in Giappone nel 2011. Che cos'è uno tsunami? È noto come tsunami (dalla latina mare , mare e motus , movimento) o talvolta anche come tsunami (dallo tsu giapponese, porto o baia e nami , onda) a una palude L'oceano meno complesso in cui vengono prodotte onde di grande energia e grandi dimensioni , che muovono quantità di acqua ben al di sopra delle normali onde del vento e che possono entrare a centinaia di metri a terra, spazzando tutto

comete

comete

Spieghiamo quali sono le comete, la loro classificazione, i loro componenti e altre caratteristiche. Inoltre, la cometa di Halley. Le comete sono oggetti astronomici che si muovono in orbite attorno al Sole. Cosa sono le comete? In astronomia, è noto come comete di alcuni tipi di oggetti astronomici mobili , membri del Sistema Solare, che viaggiano attraverso diverse traiettorie e durata attorno al Sole.

Microsoft

Microsoft

Spieghiamo cos'è Microsoft e quali sono i prodotti offerti da questa azienda. Inoltre, come funziona Microsoft su Internet. Microsoft possiede il pacchetto Office, che include Word, Excel, PowerPoint e altri. Che cos'è Microsoft? Microsoft è una multinazionale americana fondata nel 1975 da Bill Gates e Paul Allen di fama mondiale. S

linea del tempo

linea del tempo

Spieghiamo cos'è una linea temporale e per cosa può essere utilizzata. Inoltre, i diversi passaggi per realizzarne uno. Una sequenza temporale consente di organizzare visivamente le informazioni di un argomento. Che cos'è una sequenza temporale? Comolnea tempo è noto (o timeline in inglese) ad una disposizione sequenziale di eventi in un soggetto, in modo che l'ordine cronologico può essere visto Logica di questi eventi. Det

Arti dello spettacolo

Arti dello spettacolo

Vi spieghiamo quali sono le arti dello spettacolo e la storia di queste rappresentazioni artistiche. I tipi esistenti e i loro elementi. Le rappresentazioni scientifiche possono o meno coinvolgere il pubblico nel loro sviluppo. Quali sono le arti dello spettacolo? È conosciuta come `` Scenic Arts '' per tutti coloro che sono destinati a una rappresentazione scientifica , cioè a una messa in scena, a una messa in scena.